Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 22, 2019 Last Updated 11:35 AM, Mar 22, 2019

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo

L'avena (Avena sativa) è un dei migliori cereali in chicchi che è possibile consumare con una certa frequenza date le sue notevoli qualità nutrizionali a beneficio della salute e del buon funzionamento dell'organismo.

Per quanto sia sgusciata e ripulita mantiene intatta in se la preziosa crusca e il germe interno garantendo un introito importante di fibre e importanti sostanze nutritive.

Può essere consumata sotto forma di classici chicchi a loro volta trasformabili in fiocchi facendoli passare tra lame di acciaio in modo da assumere una consistenza più densa e piacevole al palato o in farina ottima per pane e prodotti da forno.

Contiene ottime percentuali di manganese, selenio, fosforo, ferro e soprattutto magnesio un micro nutriente estremamente importante a livello di prevenzione.

Ma sono le fibre dell'avena ad avere un ruolo di prim'ordine rispetto alla salute grazie alla presenza di betaglucano sostanza estremamente efficace nel ridurre il livello di colesterolo come dimostrano i numerosi studi che hanno messo in relazione l'assunzione della crusca d’avena con i valori LDL riscontrati nel sangue dei pazienti che consumavano mediamente ogni giorno 3 g di fibra solubile in varie modalità.

 

Avena fiocchi CSI chicchi decorticati possono essere conservati abbastanza a lungo se riposti in un luogo asciutto e lontano dalla luce e da fonti di calore, farina e fiocchi hanno invece una tolleranza minore ed è preferibile consumarli in breve tempo senza fare scorte eccessive.

Una delle modalità di consumo più piacevoli in cucina è preparare i chicchi in squisite zuppe con magari la presenza di pesce.

Una traccia veloce che possiamo suggerirvi è quella di rosolare abbondanti porri, aggiungere delle seppie in grossi pezzi e l'avena in chicchi dopo averla ammollata per alcune ore.

Quindi profumare con alloro e pomodori pelati, cuocere per 45 minuti circa e completare con un poco di olio a crudo, poche gocce di succo di limone e del prezzemolo.

Ci auguriamo che gradirete, ma in ogni caso farete solo del bene al vostro organismo!

Gli articoli sotto la supervisione dello Chef.  

Si sente una bellissima aria di primavera nel nuovo e affascinante numero di Cucina Naturale di marzo che colpisce subito dalla sua bella copertina ricca di verde.

I nuovi prodotti della terra del mese di marzo iniziano finalmente a essere presenti e ci consentono di preparare nuove golosità all’insegna della buona tavola e del benessere dell’organismo.

Tra erbe e ortaggi è infatti questo un mese che invita anche alla rigenerazione e al rinnovamento dell’organismo grazie alla forti doti depurative di vegetali sani come il glorioso tarassaco che oltre come cibo è ottimo anche in decotto per ripulire gli organi funzionali del corpo.

Insomma tante belle cose da sfogliare nelle belle pagine della rivista e la presentazione ufficiale ci fornisce un assaggio dei tanti contenuti!

 

 

Cucina Naturale di febbraio: Giorni freddi, cucina calda
I germogli sono un concentrato di vitamine e vitalità e, proprio perché si ottengono da piante anche molto diverse, hanno tanti sapori, dal delicato al piccante. La nostra chef Diletta Poggiali apre il nuovo numero con ricette che vedono i germogli protagonisti; per chi vuole poi approfondire l’argomento e ama il “fatto in casa”, Maia Beltrame spiega tutto, ma proprio tutto, quello che avreste voluto sapere su queste micropiante, compreso il loro sapore, e come coltivarle con successo.
Ma torniamo in cucina, con Barbara Toselli che ci ha preparato diversi… chiccotti: un risotto, un farrotto, un orzotto, un sorgotto.
Le verdure sono nostre amiche, e Valentina Scannapieco coi suoi poetici servizi ce le propone in facili ricette con le bietole; Patrizia Romeo, cuoca crudista, ci accompagna in un mondo di recette raw a base di carciofi che, si sa, crudi sono ancora più salutari. Sempre a base di ortaggi anche la dieta settimanale di stagione della nostra Barbara Asprea.
Se da una parte non dimentichiamo mai l’attenzione alla salute, e quindi vi raccontiamo che cosa mangiare per avere una chioma splendente, dall’altra vi proponiamo la più classica delle ricette dolci del periodo, le chiacchere, e anche un servizio di dessert speciali, ognuno con la sua ricetta free from: senza glutine, uova, latte... E a proposito di gluten free, Marianna Franchi ha messo a punto tre impasti, sempre a base di ingredienti naturali, per portare in tavola pagnotte buone, sane e adatte anche ai celiaci.
Se vi piace mettere le mani in pasta troverete 4 diverse versioni di pasta frolla, e restando in tema di dolci, vi aspettano una Torta di riso, cacao e banana al cocco, e, per chiudere, una Torta fredda limone e zenzero.
Le delicate primule possono essere candite e mangiate, oppure trasformate in segnalibri e cartoline. È bene poi bere un buon decotto di tarassaco per depurarsi, come raccomanda la nostra fitoterapeuta, Nadia Gulluni. E la dietista Carla Barzanò si sofferma sulle combinazioni alimentari.
Piatti pronti o piatti veloci? Le insidie e i vantaggi del comprare il cibo pronto nella nostra inchiesta del mese. E la città bio e veg, che quest’anno è capitale europea della cultura, è la meravigliosa Matera.

 

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea, oppure in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su supporti digitali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di pomodorini secchi,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 80 g di noci sgusciate,
  • 1 cucchiaino di pesto al basilico,
  • 125 g di ricotta,
  • 3-4 cespi di indivia belga,
  • 2 cucchiai di semi di canapa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Condire i pomodori secchi con 2 cucchiai di olio e 2 di acqua lasciandoli reidratare brevemente, trasferirli in un bicchiere da frullatore.
  2. Aggiungere i ceci lessati, le noci tritate grossolanamente, il pesto e la ricotta, frullare fino a ottenere una crema soffice da regolare di sale se necessario.
  3. Lavare l'indivia belga, tagliare i primi 5 cm delle punte e dividere in spicchi il resto, spremere la crema al centro dei piatti, circondarla dalle punte di belga e cospargere con i semi di canapa, consumare la crema degustandola con gli spicchi di belga o in alternativa spalmandola su buon pane.

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Le ricette del mese

Strudel salato al rosmarino e aglio con ripieno di carciofi al prezzemolo

Strudel salato al rosmarino e aglio con …

17-03-2019 Focaccie, Snack e Torte salate

Ingredienti per 4 persone: 2 spicchi d’aglio...

Orzotto alle carote, mandorle e curry con lenticchie al timo e broccoletti

Orzotto alle carote, mandorle e curry co…

15-03-2019 Primi

Ingredienti per 4 persone: 150 g di lenticchie ...

Orecchiette in crosta al pesto di rucola e cicoria

Orecchiette in crosta al pesto di rucola…

13-03-2019 Primi

Ingredienti per 4 persone: 280 g di farina tipo...

Invito alla Lettura

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

In forma dopo il parto

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda sem...