Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Riso al profumo di funghi con ortiche e pomodoro

Riso al profumo di funghi con ortiche e pomodoro Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 2339 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 g di funghi porcini secchi,
  • 1,2 l abbondanti di brodo vegetale,
  • 500 g di ortiche tenere e giovani,
  • 320 g di riso superfino per risotti,
  • 150 g circa di salsa di pomodoro pronta,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 cucchiaio abbondante (circa 20 g) di farina di mandorle,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi in una tazza di acqua calda per 10 minuti, scolarli e tritarli finemente, scaldare il brodo vegetale, con dei robusti guanti in gomma separare le foglie di ortica dal fusto e sciacquarle più volte con cura tenendo da parte 4 piccoli ciuffetti.
  2. Mettere le foglie di ortica in una pentola e scottarle con la sola acqua di lavaggio per 2-3 minuti, scolarle, intiepidirle, strizzarle e tritarle finemente, condire il riso con i funghi, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e l'ortica.
  3. Trasferirlo in una casseruola larga, aggiungere poco brodo per volta e cuocerlo per 15 minuti circa, scaldare la salsa di pomodoro e insaporirla con la buccia di limone.
  4. Regolare di sale e distribuire il riso cotto nei piatti, nel mezzo mettere la salsa di pomodoro e su di essa un ciuffetto di ortica, decorare i bordi con la farina di mandorle e servire.