Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Asparagi bianchi con riso nero, salsa di pomodoro aromatica e olio al basilico

Asparagi bianchi con riso nero, salsa di pomodoro aromatica e olio al basilico Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 2740 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di riso nero venere integrale,
  • 400 g circa di asparagi bianchi,
  • 1 cipollotto,
  • 200 g di pomodorini,
  • ½ cucchiaino di maggiorana secca,
  • 1 piccolo mazzo di basilico,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere il riso nero in una pentola con 600 ml di acqua, portare a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 30 minuti circa fino a far assorbire quasi tutta l'acqua.
  2. A fine cottura salare e unire un poco di olio.
  3. Nel frattempo pulire con cura gli asparagi eliminando la parte legnosa finale, cuocerli a vapore per 5 minuti circa, dividerli a metà per il lungo, oliarli e salarli poco.
  4. Sbucciare e affettare molto sottilmente il cipollotto pulito, lavare e tagliare a metà i pomodorini mettendoli in una padella con il cipollotto, 2 cucchiai d'olio, un pizzico di sale e la maggiorana secca, coprire e a fuoco alto cuocere per 5-10 minuti al massimo.
  5. Infine frullare e regolare di sale, pulire il basilico e pestarlo in un mortaio con un pizzico di sale, mettere la poltiglia in una ciotola e allungarla con poco olio.
  6. Mettere il riso caldo al centro dei piatti con in mezzo la salsa di pomodoro, circondare con gli asparagi bianchi e macchiare con l'olio al basilico.