Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 03, 2020 Last Updated 9:22 AM, Jun 3, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di patate,
  • 700 g di finocchi,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 200 g di ortiche tenere e giovani,
  • 150 g di farina di semola di grano duro,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 bustina di zafferano,
  • 100 g di farina di ceci,
  • 300 g circa di topinambur,
  • 1 cucchiaino di timo sfogliato,
  • rosmarino o salvia tritati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di topinambur,
  • 200 g di provola fresca o altro formaggio simile,
  • 100 ml di latte intero,
  • ½ bustina di zafferano,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e pulire con cura i topinambur lavandoli, tagliare i 2/3 in piccoli cubetti regolari e cuocerli a vapore per 10 minuti circa.
  2. Con un pelapatate o uno strumento simile affettare sottilmente i restanti topinambur formando delle fini rondelle da conservare in acqua fredda.
  3. Tagliare la provola fresca in piccoli pezzi e metterla in un pentolino insieme al latte, scioglierla a bagnomaria fino a formare una fonduta da insaporire e colorare unendo lo zafferano.
  4. Scolare e asciugare con la massima cura le fettine di topinambur, friggerle brevemente in abbondante olio bollente, scolarle su un vassoio rivestito con carta assorbente e salarle appena.
  5. Mettere la fonduta bollente sul fondo dei piatti, adagiarvi sopra i cubetti caldi di topinambur a vapore e le chips fritte, decorare con i semi di papavero e servire subito accompagnando con pane a scelta.

Ingredienti per 8 persone:

  • 125 g di farina integrale,
  • 125 g di farina bianca,
  • 40 g di semi di papavero,
  • 100 g di semi di girasole,
  • 100 ml di acqua,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva,
  • noce moscata,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla bianca o dorata,
  • 200 g d'orzo perlato,
  • 125 ml di buon vino bianco,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 2 l abbondanti di buon brodo pronto,
  • 3 spicchi d'aglio,
  • 300 g di piselli sgusciati, maggiorana secca,
  • 3 cipolle rosse medie, alloro secco,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 2-3 cucchiai di aceto,
  • polvere di mandorle tostate,
  • semi di sesamo nero,
  • pistilli di zafferano,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

La salute dei denti è condizionata direttamente dai nostri pasti

La salute dei denti è condizionata dire…

21-05-2020 Alimentazione

La salute dei denti è fondamentale come premessa ...

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco di opportunità in cucina

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco …

04-05-2020 Mangiare sano

Se siamo alla ricerca di buone proteine vegetali p...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

L'importanza dell'equilibrio acido base

L'importanza dell'equilibrio acido base

12-02-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il rapporto fondamentale tra la componente acida e...

In forma dopo il parto

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda sem...

banner