Ti trovi qui:Home»Letture»L'editoriale

L'editoriale

Pensieri e riflessioni dello Chef

Vota questo articolo
(1 Vota)
Fragole a febbraio e stagionalità tradita anche nel Bio - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Era un po' inutile che mi mettessi a fotografare i soliti pomodori freschi, quelli già li date per scontato purtroppo vedendoli costantemente sempre, comunque e invariabilmente.Ma le fragole, dai le fragole a febbraio quando ancora abbiamo tutti i fantastici agrumi a farci compagnia e riempirci di eccellenti nutrienti ricchi di forza preventiva oltre che di gusto. Si certo nel convenzionale…
Vota questo articolo
(2 Voti)
Ode alla Curcuma, una delle spezie più preziose in assoluto - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Per mia grande fortuna mi è finalmente capitata l'occasione di ritrovarmi faccia a faccia con la curcuma fresca e rimanere estremamente affascinato dalla sua bellezza di salute. E allo stesso tempo intessere un dialogo con questa apparente strano rizoma che come altri suoi parenti provenienti da un fuori geografico che spesso ci è estraneo porta con se un bagaglio di…
Vota questo articolo
(2 Voti)
La saggezza delle mani - 5.0 out of 5 based on 2 votes
In un recente corso di cucina che ho condotto malgrado il gruppo ristretto l'armonia complessiva che si respirava lavorando tutti insieme nel costruire le ricette è stata notevolmente piacevole e tutti lo hanno riscontrato con serenità malgrado si stesse lavorando alacremente come si dice spesso! Nei miei corsi lavoriamo sempre all'unisono per realizzare i piatti della lezione, tutti insieme ognuno…
Vota questo articolo
(1 Vota)
Chi cura generosamente spesso senza neanche saperlo - 4.0 out of 5 based on 1 vote
Leggevo alcune riflessioni amare espresse da un'amica sulla apparente normalità di sottrarre agli altri qualcosa, probabilmente qualsiasi cosa perché il punto non è cosa ma il gesto in se.Da qui sono partito per riflettere su alcuni aspetti dell'essere umano e su quella radice intensa e profonda che caratterizza ognuno, me compreso, e che nel mio pensare racchiudo nella parola perversione.…
Vota questo articolo
(2 Voti)
La teoria orfana della pratica - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Reduce da un convegno su alimentazione e benessere dove una serie di relatori autorevoli si sono succeduti sul tema cibo, salute, medicina.Il mio è stato l'ultimo intervento a conclusione della lunga giornata, una presentazione di cinque miei piatti senza prodotti di origine animale a comporre un menu ideale. L'obbiettivo era anche quello di far conoscere a un pubblico teoricamente ignaro…
Vota questo articolo
(2 Voti)
La cura di una strada metafora della buona salute - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Per mia fortuna, anche se sommerso e oberato da impegni molteplici, mi sono imposto di lasciarmi degli spazi personali di rigenerazione senza i quali lontano non andrei di certo.Così finalmente dopo tanti mesi sono ritornato a camminare tra le mie amate e venerate montagne, salite di fatica a ritmi sostenuti e allo stesso contemplativi per quanto i due termini in…
Vota questo articolo
(2 Voti)
Un vero cuciniere sa comunque cucinare - 4.5 out of 5 based on 2 votes
In trasferta in Toscana per seguire un progetto di alcuni giorni, nella nostra spaziosa cucina ci siamo ritrovati a preparare un elevato numero di pasti e per ragioni lunghe qui da spiegare eravamo senza le abituali e comode macchine moderne.Intendo impastatrici, frullatori e tutto il resto che ormai non mancano in una moderna struttura e facilitano di molto le fasi…
Vota questo articolo
(2 Voti)
Un omaggio alla semplicità in cucina e nella vita - 4.5 out of 5 based on 2 votes
Mi sono tenuto gelosamente custodita questa intervista-intervento del mio maestro Massimo Montanari e ora è il tempo si riprenderla e rifletterci.So che è molto curioso per un cuciniere ammettere che un proprio maestro è uno storico, ma mi guida la storia (seria e documentata, non le opinioni della storia!) in tutto quello che è cucina, alimentazione, nutrizione, cultura, società, vita…
Vota questo articolo
(3 Voti)
Che la cucina prenda esempio dalla musica - 4.0 out of 5 based on 3 votes
In una bella serata estiva in montagna ho avuto il piacere di assistere in emozionante ascolto a un bel concerto jazz organizzato come ogni anno nel paesino dove abito.Per gli appassionati e gli esperti erano sicuramente musicisti di alto livello mi è parso di capire, sinceramente in questo campo le mie competenze sono relative al semplice piacere di ascoltare. Buona…
Pagina 1 di 4

Facebook