Ti trovi qui:Home»Mondo alimentare»Olio di Oliva»Lei, Grossa di Cassano Azienda Agricola Doria

Lei, Grossa di Cassano Azienda Agricola Doria

Sabato, 29 Agosto 2015 21:09
Lei, Grossa di Cassano Azienda Agricola Doria - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Crostini di pane con crema di melanzane, cipolle rosse in agrodolce, mandorle e olio "Lei" Grossa di Cassano Azienda Agricola Doria.    

E' un olio eccellente che non tradisce mai le aspettative e anche in questa versione 2014 si conferma in tutta la sua straordinaria bontà.

Come in precedenza colpiscono i piacevoli sentori di erbe di campo, mandorla, carciofo, foglie di pomodoro, mentre l'amaro e il piccante sono sempre piacevoli al gusto senza essere invadenti rispetto agli altri pregevoli elementi aromatici.

In occasione della creazione di una ricetta con un risvolto sociale e educativo si è volutamente usato un olio così pregiato per valorizzare al massimo la ricetta stessa e rimarcare il ruolo che un buon olio può avere non solo all'interno di un piatto, ma per la stessa società.

E "Lei" ha risposto alla grande regalando sensazioni al palato divine abbracciando idealmente altri due eccellenti prodotti di Calabria, la melanzana e la cipolla rossa.

Per noi il massimo dei voti!

L'Azienda

L’Azienda Agricola Doria opera sin dai primi del ‘900, ma è dal 1974 che opera come società agricola producendo in particolare oli di oliva di elevata qualità e cura.
Si trova nella Piana di Sibari in Calabria e oltre agli uliveti ha installato nei suoi terreni impianti di pescheti e agrumeti che completano il quadro della produzione.
Numerosi le varietà di oli ottenuti dalle piante presenti a iniziare dalle Monocultivar Nocellara Messinese, Nocellara Etnea, Cipressino, Carolea e Grossa di Cassano, fino ad arrivare ai Blend "1315", "Anno 2011", "Sole", "Terra", "Sud".

L’azienda cerca di rispettare i valori della natura e dell’ecosistema per offrire prodotti di alta qualità, aderisce al disciplinare di lotta integrata. Dal 2005, per quanto riguarda gli uliveti, ha abolito l’utilizzo di erbicidi, pesticidi e concimi chimici e dal 2010 è in conversione al regime di agricoltura biologica.

Sito internet: www.agricoladoriasrl.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La ricetta

Crostini con melanzane cipolle rosse mandorle e olio 700x500 CSCrostini di pane con crema di melanzane, cipolle rosse in agrodolce, mandorle e olio

Lavare con cura le melanzane, asciugarle, disporle su una teglia e metterle a cuocere nel forno caldo a 190 gradi circa per 20 minuti di media rivoltandole spesso.

Nel frattempo sbucciare le cipolle rosse, dividerle a metà e sciacquarle con cura, tagliarle in 4 spicchi e metterle in una padella insieme a poco olio, le foglie di alloro e un pizzico di sale, coprirle e iniziare a rosolarle da sole a calore basso per 5 minuti....

Leggi la ricetta

Vota questo articolo
(2 Voti)

Facebook