Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Cavolfiore al timo e valerianella con emulsione alla soia

Cavolfiore al timo e valerianella con emulsione alla soia Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Antipasti
Letto 4210 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo cespo di cavolfiore bianco,
  • 3-4 rametti di timo fresco,
  • 1 limone,
  • 125 g di valerianella,
  • 60 g di olive nere snocciolate,
  • 50 g di mandorle sgusciate,
  • salsa di soia,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Pulire e dividere in cimette molto piccole il cavolfiore, cuocerlo a vapore per 5 minuti al massimo, sfogliare il timo e mescolarlo con 2 cucchiai d’olio, condire il cavolfiore precotto con l’olio aromatico e poco sale, saltarlo in padella per 2-3 minuti.
  2. Mondare la valerianella dalle piccole radici finali, lavarla, asciugarla e disporla in una grande ciotola.
  3. Spremere il succo del limone e metterlo in una tazza, aggiungere 2-3 cucchiai di salsa di soia e altrettanti di buon olio d’oliva, mescolare a lungo fino a creare un emulsione.
  4. Unire al cavolfiore tiepido le olive tritate grossolanamente e metterlo al centro dei piatti, condire la valerianella con l’emulsione e circondare il cavolfiore.
  5. In ultimo tritare le mandorle e metterle sul cavolfiore accompagnando con pane a piacere.