Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 30, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Insalata mista con pere, pecorino e condimento agrodolce di fichi

Insalata mista con pere, pecorino e condimento agrodolce di fichi Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Insalate
Letto 3759 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo cespo di lattuga,
  • 80 g di pecorino romano o calabrese stagionato,
  • 2-3 carote medie,
  • 5-6 ravanelli,
  • 60 g di olive verdi snocciolate,
  • 2 cucchiai di semi di zucca,
  • 2 grandi pere williams rosse o simili biologiche,
  • 1 limone,
  • 3-4 cucchiai di essenza di fichi,
  • 1 manciata di germogli verdi a scelta,
  • pepe e coriandolo da macinare,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Lavare con cura la lattuga, sgrondarla dall’acqua in eccesso e affettarla o spezzettarle finemente con le mani.
  2. Tagliare in sottili scaglie il pecorino, pulire le carote e tagliarle in sottili striscioline o a julienne.
  3. Lavare e tagliare in sottili rondelle i ravanelli, tritare grossolanamente le olive verdi, tostare i semi di zucca in un pentolino a calore basso o nel forno caldo a 160 gradi per alcuni minuti.
  4. Pulire le pere eliminando il torsolo ma senza sbucciarle, tagliarle a cubetti e condirle subito con un poco di succo di limone, un filo d’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
  5. In un dosatore o una piccola bottiglia mettere l’essenza di fichi, il succo di limone rimasto e poco olio, agitare fino a ottenere un’emulsione uniforme e densa.
  6. Stendere in  ciotole o piccole insalatiere una strato di lattuga e intorno ai bordi decorarlo con le rondelle di ravanelli, aggiungere le carote a julienne, le olive verdi, i semi di zucca e le scaglie di pecorino.
  7. Nel mezzo mettere le pere a cubetti e condire con l’emulsione di fichi agrodolce completando con un poco di germogli sopra le pere è una macinata di coriandolo finale.

Ultimi articoli

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

28-09-2020 Mangiare sano

Zucca e rosmarino sono un accoppiata eccellente in...

Riso integrale: ecco la cottura migliore

Riso integrale: ecco la cottura migliore

22-09-2020 I cereali in cucina

Scopriamo insieme come cuocere il riso integrale i...

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Libri in Primo Piano

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

Il potere delle spezie

Il potere delle spezie

17-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Di libri sulle spezie...

Giovani si diventa!

Giovani si diventa!

30-12-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute È il libro dell’anno, almeno s...

banner