Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Gnocchi integrali di patate e coste con salsina di pomodoro e mandorle

Gnocchi integrali di patate e coste con salsina di pomodoro e mandorle Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 2676 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 1 cipolla,
  • 400 g di pomodori pelati,
  • 125 g di bietole a coste lessate (circa 400 g di prodotto fresco),
  • 60 g di pangrattato integrale,
  • 40 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 125 g di farina integrale,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le patate e dividerle in spicchi, lavarle e cuocerle a vapore per 15 minuti circa fino a farle diventare tenere.
  2. Nel frattempo tritare la cipolla e rosolarla con 2-3 cucchiai d'olio per 5-10 minuti a calore medio e pentola coperta, aggiungere i pomodori pelati passati, salare e cuocere per 10 minuti abbondanti.
  3. Strizzare dall'acqua in eccesso le bietole lessate e frullarle brevemente con il pangrattato fino a tritarle, a parte tritare o frullare le mandorle, per un aroma più forte tostarle brevemente pochi minuti in un padellino a calore basso.
  4. Ridurre in purea le patate cotte e intiepidirle disponendole su una spianatoia, aggiungere le bietole con il pangrattato, la farina integrale, un pizzico di sale e una macinata di noce moscata.
  5. Impastare velocemente fino a ottenere una massa omogenea, formare delle piccole palline e schiacciarle disponendole su un vassoio.
  6. Lessarle in abbondante acqua bollente salata, una volta venute a galla scolarle delicatamente con una schiumarola e metterle direttamente nei piatti già ricoperti con la salsa di pomodoro.
  7. Completare irrorando con un poco d'olio d'oliva e cospargendo con la mandorle tritate.

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

In forma dopo il parto

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda sem...

banner