Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Padellata di carciofi con salmone al vapore

Pubblicato in Secondi
Letto 3996 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 5-6 carciofi,
  • ½ limone,
  • 1 piccolo spicchio d'aglio,
  • una manciata di foglie di prezzemolo,
  • 500 g di filetto o tranci di salmone non allevato senza pelle (in alternativa altri filetti di pesce di stagione a minor impatto ambientale),
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i carciofi eliminando gran parte del gambo, le foglie esterne più dure e le punte spinose, dividerli a metà e togliere l'eventuale barbetta interna, affettarli e disporli in acqua allungata con il succo del limone.
  2. Sbucciare l'aglio e tritarlo finemente insieme al prezzemolo, metterlo in una larga padella insieme a 3 cucchiai d'olio e rosolarlo velocemente.
  3. Aggiungere i carciofi scolati dall'acqua, salare, coprire e cuocere inizialmente a calore medio alto per 3-4 minuti.
  4. Abbassare la fiamma al minimo, distribuire in uno strato uniforme i carciofi e stendere sulla verdura le fette di pesce una accanto all'altra, salare leggermente, coprire nuovamente e continuare la cottura lentamente per 15 minuti circa senza mai togliere il coperchio lasciando che il vapore dei carciofi cuocia il salmone.