Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 19, 2018 Last Updated 5:16 PM, Nov 18, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di cavolfiore bianco,
  • 1 grande cipolla bianca,
  • 250 g di fagioli cannellini lessati,
  • 1 cucchiaino raso di buon dragoncello secco,
  • 250 g di ditali rigati integrali,
  • noce moscata,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 7-8 carciofi spinosi,
  • ½ limone,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo,
  • 150 g di fagioli cannellini lessati,
  • 20 g di mandorle in scaglie,
  • 1 grande arancia,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 cucchiaini di erba cipollina tritata,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 250 g di tofu,
  • 200 g di fagioli cannellini lessati in precedenza,
  • 40 ml di bevanda di soia,
  • 2-3 carote medie,
  • 60 g circa di olive nere morbide,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 cucchiaino di dragoncello secco,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 2-3 cucchiai di aceto,
  • poco succo di limone,
  • olio di mais,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 foglie circa di menta fresca,
  • 20 foglie circa di basilico fresco,
  • 4 zucchine medie,
  • 80 g circa di farina gialla per polenta precotta,
  • 30 grammi di formaggio grattugiato,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 60 g circa di semi di sesamo,
  • 60 grammi di pane grattugiato,
  • buon olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Lavare con cura le foglie di menta e di basilico tenendole separate e cosa importante asciugarle con attenzione, tritare prima il basilico mescolandolo subito in una ciotola con 2 cucchiai abbondanti di olio e successivamente tritare anche la menta mescolandola con altri 2 cucchiai abbondanti di olio.
  2. La velocità di triturazione e di protezione delle erbe con l’olio impedirà un ossidazione precoce con perdita eccessiva di profumi e aromi.
  3. Lavare le zucchine, tagliarne 2 prima a metà e poi in fette per il lungo spesse 2-3 mm e 2 a rondelle tonde o ovali sempre dello stesso spessore, condire le fette lunghe con l’olio al basilico e le rondelle con l’olio alla menta, disporle in un piatto, coprire e farle marinare 2-3 ore.
  4. Impanare le fette lunghe nelle farina gialla di mais mescolata al formaggio e alla buccia di limone pressando con delicatezza e stenderle in una teglia rivestita con carta da forno, passare le rondelle nei semi di sesamo mescolate al pangrattato impanandole e stendendole nella teglia allo stesso modo.
  5. Cuocerle nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti circa fino a dorarle in superficie e come per i fritti salarle solo in ultimo o preferibilmente lasciarle senza sale ben croccanti.

Ingredienti per 4 persone:

  • una striscia di 5-6 cm circa di alga kombu,
  • 150 g di fagioli borlotti della Val di Gresta o altra qualità simile lasciati a bagno per 24 ore,
  • 150 g di riso nero venere integrale,
  • 150 g di pomodori piccadilly,
  • 1 mazzettino piccolo di menta,
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata,
  • 40 g di pistacchi sgusciati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno in acqua fredda l'alga kombu per 10 minuti, sciacquare i fagioli e metterli in una pentola a pressione con il doppio circa del volume d'acqua, chiudere e calcolare 20-25 minuti di cottura dal fischio.
  2. Nel frattempo mettere il riso nero in una pentola con 500 ml di acqua fredda, cuocere a calore medio basso per 30-40 minuti fino a far assorbire dal riso tutta l'acqua, stenderlo su un vassoio e condirlo con un poco di olio e sale.
  3. Lavare i pomodori, tagliarli a cubettini e condirli con 2 cucchiai d'olio, poco sale e la menta fresca lavata e velocemente tritata.
  4. Preparare l'erba cipollina e mescolarla con 2 cucchiai d'olio, scaldarla a bagnomaria per 5-10 minuti, frullare finemente insieme i fagioli cotti privati dell'alga con questo olio 2 cucchiai di olio a crudo e il poco brodo necessario a ottenere una crema densa da regolare di sale.
  5. Metterla nei piatti con in mezzo il riso nero e sopra di esso i pomodori a dadini, decorare con i pistacchi tritati grossolanamente.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Invito alla Lettura

Antiossidanti nel piatto

Antiossidanti nel piatto

26-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Ci possono essere tan...

Gestire il (poco) tempo in cucina

Gestire il (poco) tempo in cucina

13-11-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro che affronta con praticità la mezz'ora c...

banner