Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 24, 2019 Last Updated 8:21 AM, Jul 22, 2019

Ingredienti per 8-10 persone:

  • 100 ml di acqua,
  • 3-4 g di lievito di birra,
  • 2 cucchiai di malto d'orzo,
  • 125 g di farina 0,
  • 100 g di farina integrale,
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva,
  • 50 g di noci sgusciate,
  • 40 g di uvetta,
  • cannella in polvere,
  • semi di papavero

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g circa di zucchine,
  • 40 g di burro,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 80 g di farina integrale,
  • 40 g di farina di riso,
  • 40 g di mandorle tostate,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 250 g di ciliegie,
  • 2 cucchiai di miele d'acacia,
  • 150 g di yogurt intero,
  • cannella in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e grattugiarle mettendole in un piatto, tagliare in piccoli pezzi il burro, ammorbidirlo e amalgamarlo con lo zucchero, un pizzico di sale e la buccia di limone.
  2. Mescolare le due farine e il lievito setacciato insieme e disporle a fontana su una spianatoia, aggiungere nel mezzo le mandorle tostate frullate finemente, il composto aromatico di burro e le zucchine strizzate il più possibile con le mani senza però buttare via il succo fuoriuscito.
  3. Impastare inizialmente senza aggiungere altro, se il composto rimane secco versare eventualmente un poco del succo delle zucchine, si deve ottenere una massa morbida ma compatta e uniforme, una volta pronta formare un cilindro del diametro di 4 cm circa, avvolgerlo in pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per 1 ora.
  4. Nel frattempo lavare, asciugare e eliminare il picciolo delle ciliegie, snocciolarle, dividerle in 4 parti e addolcirle con il miele unendo in ultimo lo yogurt e un pizzico di cannella in polvere.
  5. Tagliare il cilindro freddo in fette tonde spesse circa ½ cm adagiandole direttamente in una teglia rivestita con carta da forno, cuocerli nel forno caldo a 160 gradi per 10-15 minuti circa e raffreddarli.
  6. Mettere le ciliegie (o altra frutta stagionale) in piccole coppette o al centro di 4 piattini da dessert e accompagnarle con i biscotti alle zucchine e limone.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 g di lievito di birra fresco circa la punta di un cucchiaino,
  • 125 ml circa di acqua,
  • 220 g di farina integrale,
  • 80 g di farina 0,
  • 1 cucchiaio abbondante di farina di semi di canapa (circa 20 g),
  • 1 cucchiaino di zucchero integrale,
  • 10 g di funghi secchi,
  • 2 piccole patate,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • 200 g di seitan,
  • 5 carciofi spinosi,
  • ½ limone,
  • 3 cipollotti,
  • 2 cucchiai di farina di riso,
  • 3-400 ml di brodo vegetale,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mescolare il lievito nell'acqua tiepida fino a scioglierlo, mescolare insieme la farina integrale, quella bianca, lo zucchero di canna, la farina di semi di canapa e un pizzico di sale, disporle a fontana e impastarle con il lievito sciolto e l'altra acqua sufficiente a ottenere un impasto uniforme e morbido.
  2. Inciderlo con una croce superficiale e metterlo in un largo e alto contenitore chiuso, lasciarlo lievitare per circa 3-4 ore, mettere a bagno i funghi secchi in acqua tiepida per 15 minuti e tritarli successivamente.
  3. Pulire e tagliare le patate a cubetti e cuocerle a vapore per 5 minuti circa lasciandole molto al dente, sbucciare l’aglio e tritarlo finemente con il rosmarino sfogliato, rosolarlo velocemente in una padella con poco olio, aggiungere il seitan tagliato ugualmente a cubetti e rosolarlo per 5 minuti.
  4. Pulire con cura i carciofi, tagliarli a spicchi e conservarli in acqua e succo di limone, mondare e affettare i cipollotti, rosolarli con 2 cucchiai di olio per 5 minuti, aggiungere i carciofi, salarli e cuocerli per meno di 10 minuti.
  5. Togliere i soli carciofi e nel fondo rimasto aggiungere i funghi secchi tritati insieme a un altro poco d’olio lasciandoli insaporire brevemente, unire la farina di riso, addensarla e allungare il tutto con il brodo sufficiente a ottenere una base salsata in cui mettere carciofi, seitan e patate mescolando con cura e lasciando intiepidire.
  6. Stendere i 2/3 della pasta lievitata sottilmente e rivestire una tortiera quadrata da 22x22 cm circa leggermente oliata lasciando un bordo di almeno 3 cm, farcire l'interno con lo spezzatino ai carciofi, ricoprire con l'altra pasta stesa ugualmente sottile e rivoltando i bordi sigillarli e pressarli insieme con cura, bucare la superficie con una forchetta e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 25 minuti circa.

Ingredienti per 40-50 biscotti circa:

  • 1 arancia,
  • 125 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 150 g di farina bianca,
  • 50 g di farina integrale,
  • 50 g di farina di mais fioretto macinata fine,
  • 90 g di sciroppo d'agave o sciroppo d'acero in base alla dolcezza che si vuole dare all'impasto,
  • 5 g circa di lievito per dolci,
  • 50 ml di bevanda vegetale di soia, riso o altro a piacere,
  • 50 ml di olio d'oliva dal fruttato leggero o olio di riso,
  • cannella in polvere,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 220 g di lenticchie verdi lessate,
  • 100 g di farina integrale,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 1 fettina di cipolla rossa,
  • 1 cucchiaio di foglie di prezzemolo,
  • ½ limone,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mescolare la farina con 100 g di lenticchie cotte, la maggiorana secca e un pizzico di sale, mettere a fontana su una spianatoia e nel mezzo aggiungere 2 cucchiai di olio e l’acqua sufficiente a ottenere un impasto omogeneo da coprire e lasciare riposare per 30 minuti.
  2. Nel frattempo lavare e asciugare le foglie di prezzemolo, tritarle finemente insieme alla fettina di cipolla rossa e mettere il ricavato in una ciotolina, aggiungere 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e pepe e il succo del limone, mescolare fino a formare una emulsione profumata.
  3. Stendere l’impasto sottilmente e ricavare delle forme quadrate di 7-8 cm di lato, almeno 16-20, metterle in una placa bassa e cuocerle nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti circa.
  4. Scaldare le lenticchie cotte rimaste e condirle con l’emulsione profumata, mettere le sfoglie nei piatti, disporre sopra le lenticchie condite , decorare a piacere e servire.

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Invito alla Lettura

La casa naturale dalla A alla Z

La casa naturale dalla A alla Z

05-11-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Il volume presentato ...

Il pane

Il pane

07-07-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

70 Ricette classiche e innovative di pani fatti in...

banner