Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 04, 2020 Last Updated 9:22 AM, Jun 3, 2020

Ingredienti per 8 persone:

  • 50 g di frutta secca sgusciata e pelata a scelta tra mandorle, nocciole, noci, pinoli,
  • 80 g di zucchero di canna,
  • 50 g di maizena,
  • ½ bustina di lievito per dolci senza glutine,
  • 150 g di farina di riso,
  • 7-8 cucchiai di latte vaccino o un latte vegetale alternativo come miglio, soia o riso,
  • 4 cucchiai di olio di oliva dal fruttato leggero o girasole,
  • 1 cucchiaio abbondante di buccia di arancia o limone grattugiata (in alternativa un pizzico di cannella, vaniglia, ecc),
  • sale

Preparazione

  1. Tostare lievemente la frutta secca preferibilmente nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti o in alternativa in un pentolino a calore basso mescolandole spesso, una volta fredda frullarla finemente con lo zucchero in modo da ottenere la consistenza di una farina.
  2. Setacciare insieme la maizena e il lievito per dolci mescolandoli con la farina di riso, la farina di mandorle e zucchero e un pizzico di sale mettendo il tutto a fontana su una spianatoia.
  3. Aggiungere nel mezzo il latte mescolato in precedenza con l'olio e la buccia di agrume in modo da creare un emulsione unica, impastare raccogliendo prima la farina dall'interno fino a inglobarla tutta e ottenere un impasto molto morbido.
  4. Prendendo poco impasto per volta formare delle corte forme ovali lunghe 4-5 cm da schiacciare e rendere piatte lasciandole allo spessore di circa 4 mm e sistemandole su una teglia rivestita con carta da forno.
  5. Cuocere i biscotti nel forno caldo a 160 gradi per 10 minuti abbondanti dorandoli leggermente, raffreddarli e conservarli in barattoli di vetro.

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 uova,
  • 100 g di malto di mais,
  • 180 g di farina tipo 1,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 125 ml di latte,
  • ½ ananas fresco,
  • circa 8 prugne viola,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di olio di oliva

Preparazione

  1. Sbattere molto bene le uova con il malto di mais, aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, la buccia del limone grattugiata e il latte amalgamando il tutto.
  2. Versare la pastella liquida in una tortiera da 28 cm circa rivestita con carta da forno, sbucciare con cura l'ananas fresco e tagliarlo a cubetti eliminando la parte centrale dura, lavare con cura le prugne, dividerle in 4 spicchi eliminando il nocciolo centrale.
  3. Distribuire sulla pastella l'ananas a cubetti e qua e la mettere uno spicchio di prugna, versare a filo in superficie l’olio, cospargere con lo zucchero di canna e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30-35 minuti circa fino a formare una crosticina superficiale dorata, raffreddare e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di castagne,
  • 350 ml di latte di avena,
  • 3 cucchiai di sciroppo d'acero,
  • 50 g di semi di chia,
  • 90 g di cioccolato fondente,
  • 60 g di farina di riso,
  • 50 g di farina 0,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio abbondante di semi di canapa,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 2 cucchiai di olio di riso o girasole,
  • alcune noci per decorare,
  • vaniglia nera in polvere,
  • cannella in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le castagne, con un coltellino inciderle leggermente senza intaccare troppo la polpa interna, metterle nel congelatore per 30 minuti, trasferirle in acqua bollente e scottarle per 25 minuti circa fino a renderle molto morbide, sbucciarle e passarle al passaverdura con buchi fini.
  2. In una ciotola mescolare 300 ml di latte di avena con lo sciroppo d'acero fino a scioglierlo del tutto, aggiungere i semi di chia, coprire con della pellicola trasparente e lasciare riposare per 30-40 minuti.
  3. Nel frattempo ridurre in sottili scagliette 40 g di cioccolato fondente e mescolarlo insieme con le due farine, il lievito setacciato, i semi di canapa, lo zucchero di canna, un pizzico di sale, vaniglia e cannella in polvere.
  4. Mettere a fontana e nel mezzo aggiungere il latte di avena rimasto e l'olio, impastare fino a ottenere una massa morbida, se serve unire un altro poco di latte di avena.
  5. Formare subito dei biscotti allungati, adagiarli in una teglia rivestita con carta da forno e cuocerli a 160 gradi per 10 minuti circa.
  6. Sciogliere il restante cioccolato a bagnomaria e unirlo alla base gelatinosa di avena e semi di chia, unire anche la purea di castagne eventualmente ammorbidita con poco latte di avena e mescolare a lungo fino a ottenere una crema dal colore uniforme.
  7. Riempire 4 piccole ciotoline o bicchieri e lasciare riposare in frigorifero per almeno 60 minuti, servire decorando con noci sgusciate e tritate e accompagnando con i biscotti croccanti alla canapa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina 0,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 30 g di burro,
  • 1 uovo,
  • 120 g circa di composta di uva fragola

Preparazione

  1. Mettere la farina a fontana su una spianatoia mescolata con il lievito, le nocciole finemente frullate con lo zucchero, un pizzico di sale e la buccia grattugiata del limone.
  2. Unire il burro ammorbidito e l'uovo, impastare molto bene tutti gli ingredienti aggiungendo poco latte se necessario, avvolgere l’impasto in un panno e lasciarlo riposare al fresco per 30 minuti.
  3. Dividere l’impasto riposato in pezzi grandi come delle noci formando delle palline da stendere in forma tonda, farcirle per metà con la composta di uva, chiudere in due parti e sigillare i bordi con i rebbi di una forchetta.
  4. Trasferire in una teglia e cuocere nel forno caldo a 170 gradi per 10-15 minuti e raffreddare prima di consumare.

Ingredienti per 6 persone:

  • 100 g di farina per polenta precotta,
  • 50-60 g di farina di riso,
  • 90 g di zucchero di canna,
  • 80 g di noci sgusciate,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 uovo

Ultimi articoli

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

La salute dei denti è condizionata direttamente dai nostri pasti

La salute dei denti è condizionata dire…

21-05-2020 Alimentazione

La salute dei denti è fondamentale come premessa ...

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco di opportunità in cucina

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco …

04-05-2020 Mangiare sano

Se siamo alla ricerca di buone proteine vegetali p...

Libri in Primo Piano

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

banner