Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 09, 2020 Last Updated 4:15 PM, Apr 5, 2020

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance, bacche di goji, nocciole e olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano.    

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance bacche di goji e nocciole slide2

Olio extravergine d'oliva IGP Toscano prodotto da un'azienda che da due anni ha avuto un cambiamento importante nella sua gestione complessiva con l'arrivo di una nuova e intraprendente socia che ha portato una ventata di rinnovamento positivo subito percepito nella prima vera uscita sul mercato di questo IGP annata 2016 e già possiamo preannunciare che ancora meglio si sta rivelando l'annata 2017 appena giunta sulla nostra tavola!

Ritroviamo in questo olio di qualità tonalità verdi con riflessi dorati, piacevoli note fruttate di media intensità, un eleganza unica del piccante e dell'amaro che avvolge il palato all'assaggio.

Sentori di cardo, carciofo crudo e erba fresca, ottima fluidità e armonico equilibrio complessivo che aiuta ad apprezzare molto l'olio.

Nel voler utilizzare in un modo del tutto alternativo il pregiato cavolo nero di terra Toscana questo olio si è dimostrato il compagno di ventura perfetto abbracciando alla meraviglia anche le squisite arance di Sicilia!

L'Azienda

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance bacche di goji e nocciole slide4L'azienda Agricola Roverella si compone di 15 ettari di oliveto con maggioranza di piante di giovane età con un nucleo storico a lunga data di circa 200 piante.

Si trova tra le colline della Val d'Orcia nel cuore della Maremma, in Toscana, a metà tra la costa del mar Tirreno ed il Monte Amiata.

Nata con l'obbiettivo di produrre un extra vergine unico e di altissima qualità in grado di trasmettere le caratteristiche intrinseche dell'affascinante territorio Toscano ha negli ultimi tempi innescato un nuovo percorso di qualificazione grazie all'arrivo di una giovane e appassionata socia.

Frantoio 65%, Leccino 15%,e Pendolino sono le diverse varietà che caratterizzano l'IGP Toscano Roverella (filtrato) a cui si affianca l'IGP Toscano Carlotta (non filtrato) a base di cultivar Frantoio, Leccino e Moraiolo 5%.

Sito internet: http://www.aziendaagricolaroverella.it/index.html

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Insalata-di-cavolo-nero-in-marinata-agrumata-con-arance-bacche-di-goji-e-nocciole-970x600CSInsalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance, bacche di goji e nocciole

Pulire il cavolo nero conservando le sole foglie verdi e eliminando la dura e fibrosa costa centrale bianca, lavare le foglie e lasciarle immerse in acqua calda per 10 minuti.

Scolarle e tagliarle in striscioline molto sottili mettendole in una ciotola, aggiungere il succo del limone intero allungato con altrettanta acqua e lasciarle macerare per 1 ora almeno........

 

Leggi la ricetta

Fagiolini al vapore, con datteri, mandorle, pomodorini e Olio extravergine di oliva DOP Laghi Lombardi Lario

fagiolini al vapore con datteri mandorle pomodorini olio extravergine di oliva 3Un olio dal colore giallo intenso con riflessi verdi e una sensazione di avvolgente armonia.
Spicca su tutto il bello equilibrio con note caratteristiche del miglior olio da olive, sfumature mai invadenti e una grande piacevolezza di fondo che sa accompagnare al meglio il cibo con cui viene abbinato.
Come scritto dalla presentazione ufficiale di questo olio si apprezzano pienamente le note di ortaggi e di erba verde, il sottofondo di profumi di fiori primaverili e i lievi sentori di agrumi, mentre la percezione della nota amara rimane costantemente piacevole e non invadente.

Il tutto porta ad esaltare gradualmente il cibo con cui viene incrociato, in particolare gli ortaggi ricchi di carnosità come i tipici estivi peperoni, melanzane e fagiolini e gli invernali ricchi di amidi come patate, zucca, sedano rapa, topinambur.
Per un primo approccio in cucina si è pensato di rimanere con ingredienti di stagione estiva in una sorta di insalata in cui sono mescolate verdure crude e cotte e una interessante nota agrodolce data dai datteri, frutti secchi eccellenti per molti piatti salati e secondo noi perfetti in abbinamento con l'olio da olive.

L'Azienda

Cooperativa Olivicoltori Lago di Como

fagiolini al vapore con datteri mandorle pomodorini olio extravergine di oliva 4Costituita nell'aprile 2011, la Cooperativa "Olivicoltori lago di Como" è il frutto maturo di anni di lavoro svolto con competenza, passione e continuità da 25 olivicoltori delle province di Como e Lecco, che, con l'insieme delle loro 2000 piante, costituiscono già oggi una delle maggiori realtà produttive del Lario. Sono riunite sotto l'egida della cooperativa competenze, mezzi e risorse economiche per mantenere, ed incrementare, l'eccellenza dell'olio prodotto ed offerto al consumo. Tutti gli oliveti sono censiti e controllati da un agronomo qualificato che indirizza ogni fase del ciclo produttivo, dalla coltivazione alla molitura, verso principi di sostenibilità ambientale con tecniche e prodotti consentiti in agricoltura biologica.

L'imponente massa d'acqua del lago e la protezione a nord della catena alpina permettono un lungo periodo vegetativo favorevole alla lenta maturazione delle olive. Le varietà di olivo autoctone, storicamente presenti sul territorio, sono Frantoione, Bolgegna, Leccino. L'extravergine prodotto, Olio extravergine di oliva DOP Laghi Lombardi Lario, ha acidità massima totale che arriva appena a 0,1%.

Sito internet: www.olicoop.it

La ricetta

fagiolini al vapore con datteri mandorle pomodorini olio extravergine di oliva 2Fagiolini al vapore, con datteri, mandorle, pomodorini e Olio extravergine di oliva DOP Laghi Lombardi Lario

Sbucciare le cipolle e tagliarle in spicchi spessi 1 cm circa mettendoli in una casseruola dal fondo spesso, aggiungere le foglie di alloro lavate, 3 cucchiai d'olio Bonomo e poco sale, coprire e rosolare a fuoco basso per 5 minuti.

Nel frattempo mondare i finocchi dalle sommità barbose e dalla foglia esterna più brutta, dividerli metà, lavarli e tagliarli in sottili spicchi, aggiungerli alle cipolle rosolate, coprire nuovamente e sempre a fuoco basso cuocere per 15-20 minuti circa mescolando ogni tanto...

Leggi la ricetta

Sformatini agrumati di catalogna con olio Schinosa Coratina

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS slide1Quando nel mondo dell’olio si dice Coratina vengono subito alla mente immagine di contrasti accentuati perché questa varietà da sempre ha una personalità incredibilmente forte e intensa, non fa eccezione questo olio di Schinosa dove l’amaro nella sua intensità cresce progressivamente manifestando al palato ottime note di erbe aromatiche mediterranee miste a erbe di campo amare, mandorle e carciofi con l’aroma di olive verdi che rimane costantemente sullo sfondo a ricordarci la madre da cui deriva l’olio.

L’accostamento di un olio così particolare con una verdura che già in partenza presentava proprie note amare di terra poteva sembrare inizialmente inopportuno, ma la somma è stata del tutto vincente grazie anche alla particolare cottura di questo sformato in cui il vapore ha sostituito il tradizionale forno.

Le note agrumate dell’arancia e del limone hanno poi fatto il resto contribuendo alla piena riuscita della ricetta che come la gemella realizzata con un altro olio di questa ottima azienda non ha avuto virtualmente bisogno della presenza del sale entrando ugualmente a far parte del nuovo libro dello Chef Giuseppe Capano: Senza Sale.

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS slide2Le Aziende Agricole Di Martino
Olio Schinosa

Le sorelle Maria Francesca e Ludovica Di Martino hanno ereditato dai loro avi Masseria Schinosa, antica tenuta fondata nel 1647, ora polo di riferimento per la produzione agricola della regione, caratterizzata da ulivi a perdita d’occhio accarezzati dal vento del mare.
Siamo in Puglia, a Trani, città nota per la famosa cattedrale romanica del XIII secolo che si affaccia sul mare, ed è in questo contesto dal clima dolce che oltre 28.000 olivi, quasi tutti secolari, sono curati con attenzione meticolosa e con le più avanzate tecniche colturali per ottenere frutti impeccabili.
L’olio extravergine di oliva prodotto in tre diverse declinazioni dalle aziende agricole è un olio 100% italiano. Estratto a freddo da olive autoctone, questo extravergine racchiude una storia intrisa dei profumi degli ulivi di Puglia.

100% Peranzana
Nota per il suo sapore soave, l’olio extravergine di oliva “Peranzana” si ricorda subito per il gusto elegante al palato, caratterizzato da un perfetto equilibrio fra amaro e delicato. L’olio extravergine “100% Peranzana” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua in agro di Trani.

100% Coratina
Fra le varietà simbolo della Puglia, la Coratina è nota per il gusto intenso e la ricca presenza di polifenoli, potentissimi antiossisanti, che le regalano quella sensazione di “amaro” e “piccante” all’assaggio ma ben equilibrati e piacevoli. L’olio extravergine “100% Coratina” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua, Dote e San Giovanni in agro di Trani.

100% Italiano
Dai profumi di campagna primaverile, l’extra vergine “100% italiano” è il blend realizzato secondo ricetta dell’azienda agricola Di Martino per esaltare al massimo il sapore intenso di olive fresche. L’olio extravergine “100% Italiano” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua, Dote, Torricella, Ciommo di Mango, San Dugno, Casalicchio, tutti in agro di Trani.

Aziende Agricole Di Martino S.a.s
via A.M di Francia 178, Masseria Schinosa
76125 Trani
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.schinosa.it/

 

La ricetta

Sformatini agrumati di catalogna con olio profumato all'arancia

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS

Pulire con cura la cicoria catalogna lavandola molto bene avendo spesso residui di terra interni, tagliarla in piccoli pezzi e metterla in una pentola versando poca acqua.
Cuocerla per circa 5-10 minuti, scolarla, raffreddarla e frullare finemente un po’ meno della metà disponendola in una ciotola..........

 

Leggi la ricetta

Vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce 3Un olio forte e strutturato dai profumi incredibili che trova uno dei suoi momenti migliori di esaltazione con i legumi, in particolare con il cuore dei legumi.


Qui la scelta del cece nero è stata molto indovinata grazie al suo sorprendente aroma di castagna ritrovabile nella particolare polpa interna che l'olio sa esaltare al massimo, il tutto rinforzato dalle bucce dei ceci che straordinariamente non vengono buttate ma sono elemento fondamentale per la riuscita di cialde iper croccanti e dal sapore ottimo grazie alle stesse bucce e all'olio usato.

 

L'Azienda

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce 4La proprietà di Altomena è situata a circa 300 metri di altezza, sulle colline sovrastanti la confluenza dei fiumi Sieve e Arno, a circa 20 km a Sud-Est di Firenze.
All'interno ci sono terreni in cui primeggiano olivi, vigneti e boschi e tra i fiori all'occhiello dell'azienda ci sono i pregiati oli di olive con una accurata raccolta a mano dei frutti.

La linea produttiva ne comprende tre, tutti di alto livello: Olio extra vergine di oliva "LEGNO D’OLIVO" da olive Frantoio 100%; Olio extra vergine di oliva "TRADIZIONALE" da olive Frantoio 89%, Moraiolo 6%, Leccino 2% e Pendolino 3%; ultimo nato Olio extra vergine di oliva "MAIUSCOLO" da olive Frantoio 75% - Peranzana 25%.
Tutti gli oli prodotti sono biologici.

Sito internet: www.altomena.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucceVellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce

Impastare la farina con le uova, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio fino a formare una massa dal colore uniforme e morbida, avvolgerla in un panno umido e lasciarla riposare per 1 ora al fresco.

Mondare il cavolfiore eliminando il torsolo centrale, dividerlo a cimette e lessarlo in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti circa...

Leggi la ricetta

Pomodori tondi ripieni di riso integrale con taccole al limone e olio Monocultivar Tortiglione 2016 Azienda Agricola Biologica Monaco

Pomodori tondi ripieni di riso integrale con taccole slide1Ritroviamo senza sorprese e in maniera piacevolmente scontata nella versione 2016 di questo ottimo olio dell'azienda Monaco la ricchezza alta in polifenoli e il carattere meticolosamente personale da interpretare con cura in cucina per godere poi al palato di grandi soddisfazioni sensoriali.

Ricordiamo come la cultivar sia l'autoctona Tortillis, dal latino "ritorto", che ricorda la pronunciata e affascinante crescita contorta del tronco d'olivo.

Note di mandorle, erbe di campo e un ritorno di piccante persistente che questa volta abbiamo voluto coniugare con alcuni alimenti vegetali primaverili e estivi, i pomodori e le taccole.

Con la presenza altrettanto indovinata del riso integrale, il massimo della qualità nutrizionale, dei pistacchi e della buccia di limone per un piatto finale che ha soddisfatto molto gli assaggiatori!

L'Azienda

Azienda Agricola Biologica Monaco

Pomodori tondi ripieni di riso integrale con taccole slide4L'azienda MONACO è situata nel comune di Tortoreto, nella piccola frazione di Cavatassi a circa 200 mt sul livello del mare ed è stata fondata nel 1970 dal dott. Ruggero Monaco, veterinario, che, senza nessuna conoscenza delle pratiche agronomiche riguardanti l'ulivo, ma innamorato del suo frutto, fece impiantare parte dell'oliveto esistente.
In seguito, dagli anni '90, il testimone è passato al figlio Mauro che insieme alla moglie Simona si occupa dell'azienda, conducendo queste verdi colline alla produzione di un olio extravergine di oliva biologico di notevole pregio.
Gli oliveti si collocano nell'areale della D.O.P. "Pretuziano delle Colline Teramane", in una zona prettamente collinare con clima mite, dove si incontrano e mescolano le correnti ascensionali dei Monti della Laga con quelle salmastre del litorale adriatico, microclima ideale per la coltivazione dell'olivo. Le cultivar che compongono l'oliveto di 1000 piante sono il "Leccino", "Frantoio", "Dritta", "Ascolana", "Pendolino", "Carboncella" e "Tortiglione". Quest'ultima varietà è la cultivar tipica della provincia di Teramo, diffusa nella valle dei fiumi Tordino e Vomano.
Sette le varietà di oli prodotti: PENDOLINO (Monocultivar Pendolino), LECCINO (Monocultivar Leccino), TORTIGLIONE (Monocultivar Tortiglione), ASCOLANA (Monocultivar Ascolana), DRITTA (Monocultivar Dritta), Olio Monaco extra vergine d'oliva Biologico (Blend Biologico), Blend blue per la ristorazione.

Sito internet: www.oliomonaco.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Pomodori tondi ripieni di riso integrale con taccole 970x600Pomodori tondi ripieni di riso integrale con taccole al limone e olio

Cuocere il riso integrale mettendolo in pentola con 300 ml abbondante di acqua fredda, portare gradualmente a ebollizione, semi coprire la pentola e cuocere per circa 30 minuti, far assorbire quasi del tutto il liquido dal cereale, quindi salarlo poco.

Nel frattempo lavare i pomodori, tagliare la calotta superficiale e svuotarli recuperando tutto il ripieno, salare leggermente e capovolgere i pomodori su un vassoio.........

Leggi la ricetta

Come nasce questa rubrica

ulivo

 

Creare ricette partendo dalla multidirezionalità dell'olio di olive

Questa rubrica prestigiosa nasce dalla conoscenza diretta di alcuni selezionati produttori di oli consigliati dal "Maestro Oleologo" Luigi Caricato ed è stata la spontanea conseguenza dell'arricchimento umano e professionale che il confronto con persone avvolte nella terra che coltivano e amano hanno saputo dare con estrema semplicità.

 

Libri in Primo Piano

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Le ricette del mese

Sandwich di alici all’arancia con carciofi

Sandwich di alici all’arancia con carc…

05-04-2020 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 1 arancia, 400 g di...

Carpaccio di carciofi alle nocciole con citronette classica al profumo di zenzero e stabilizzata con lecitina

Carpaccio di carciofi alle nocciole con …

02-04-2020 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: Per la citronette clas...

Vinaigrette classica all’erba cipollina e stabilizzata alla senape

Vinaigrette classica all’erba cipollin…

30-03-2020 Conserve e Salse

La versione di vinaigrette classica rimane stabile...

Invito alla Lettura

Il cibo per lo sport

Il cibo per lo sport

24-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Non si può prescinde...

Succhi freschi di frutta e verdura

Succhi freschi di frutta e verdura

30-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

I Macro tascabili del benessere Un libro altament...

banner