Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 09, 2020 Last Updated 4:15 PM, Apr 5, 2020

Ravioli di riso al vapore al ripieno di funghi porcini e zucca con olio Monaco al profumo di tre pepi e buccia di limone

ravioli di riso vapore ripieno funghi porcini zucca olio profumo tre pepi buccia limone 1È un olio affascinante che all'odore spicca subito con piacevole sorpresa per l'oliva da cui è ricavato, il colore è verde oro uniforme e continuo, all'assaggio spiccano subito mandorle e pomodoro, seguiti dai sentori forti a posteriori di erbe fresche di primavera tagliate con quel leggero e piacevole piccantino che le contraddistingue, anche ravanelli e rape a crudo e micro note di finocchio appena percettibili, ma molto interessanti per l'evoluzione in cucina.

Nel complesso una grande ed elegante personalità che fa indovinare e capire bene l'olio all'assaggio con un caleidoscopio di aromi iniziali in grado di legarsi con molteplici cibi nel tentativo più che riuscito di saperli valorizzare al massimo.

Nel caso della ricetta abbiamo voluto imperniare con l'olio ogni parte della composizione, si inizia con i profumi dell'olio che passano nella semplice pasta fresca, per poi arrivare ad accompagnare la zucca nella sua cottura e finire con il condimento finale arricchito di ulteriore aromi e profumi appena piccanti e agrumati.

L'Azienda

Azienda Agricola Biologica Monaco

ravioli di riso vapore ripieno funghi porcini zucca olio profumo tre pepi buccia limone 5L'azienda MONACO è situata nel comune di Tortoreto, nella piccola frazione di Cavatassi a circa 200 mt sul livello del mare ed è stata fondata nel 1970 dal dott. Ruggero Monaco, veterinario, che, senza nessuna conoscenza delle pratiche agronomiche riguardanti l'ulivo, ma innamorato del suo frutto, fece impiantare parte dell'oliveto esistente.
In seguito, dagli anni '90, il testimone è passato al figlio Mauro che insieme alla moglie Simona si occupa dell'azienda, conducendo queste verdi colline alla produzione di un olio extravergine di oliva biologico di notevole pregio.
Gli oliveti si collocano nell'areale della D.O.P. "Pretuziano delle Colline Teramane", in una zona prettamente collinare con clima mite, dove si incontrano e mescolano le correnti ascensionali dei Monti della Laga con quelle salmastre del litorale adriatico, microclima ideale per la coltivazione dell'olivo. Le cultivar che compongono l'oliveto di 1000 piante sono il "Leccino", "Frantoio", "Dritta", "Pendolino", "Carboncella" e "Tortiglione". Quest'ultima varietà è la cultivar tipica della provincia di Teramo, diffusa nella valle dei fiumi Tordino e Vomano.
Quattro le varietà di oli prodotti: PENDOLINO (Monocultivar Pendolino), TORTILIS (Monocultivar Tortilis), Olio Monaco extra vergine d'oliva Biologico (Blend Biologico), Le Colline di Augusto D.O.P.

Sito internet: www.oliomonaco.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

ravioli di riso vapore ripieno funghi porcini zucca olio profumo tre pepi buccia limone 4Ravioli di riso al vapore al ripieno di funghi porcini e zucca con olio Monaco al profumo di tre pepi e buccia di limone

Impastare le farine disposte a fontana su una spianatoia con un pizzico di sale, un cucchiaio abbondante di olio Monaco e l'acqua tiepida sufficiente a formare un composto omogeneo da coprire e lasciare riposare per un'ora circa.

Pulire con cura i funghi e tritarli grossolanamente, tagliare la zucca a cubetti piccoli, sbucciare l'aglio, sfogliare il rosmarino e lavarlo, tritare i due ingredienti insieme, mescolarli con 2 cucchiai di olio Monaco e condire la zucca.

Leggi la ricetta

Zucchine marinate all'origano e sfoglia croccante con Condimento d'olio Evo e Cedro Azienda Agricola Doria.    

Zucchine marinate e sfoglia con Condimento al Cedro slide 3Continua l'esperimento ben riuscito di mettere insieme i sentori di un ottimo olio extravergine d'oliva, il monocultivar Nocellara Messinese dell'azienda stessa, con i Cedri provenienti da un'azienda del territorio circostante.

Fusione avvenuta tramite la contemporanea molitura dei due frutti della terra, le olive e i solari cedri. Confermando quello che avevamo percepito in precedenza il risultato continua a essere un olio dal candido e sognante profumo il cui sapore non aggredisce, ma progredisce lentamente nelle sue molecole aromatiche che in questo caso abbiamo voluto fuso insieme alle zucchine (al limite della loro stagionalità rispetto ai cedri ma nella terra calda di Calabria ancora diffuse) e racchiuso in una sfoglia croccante.

Così le zucchine marinate a crudo a lungo nell'olio e possibilmente anche in un poco di succo del cedro fresco diventano morbide e estremamente profumate grazie anche al buon origano di questa terra sposando per contrasto una sfoglia croccante interamente integrale arricchita con l'olio al cedro e le mandorle.

Abbiamo in questa ricetta così un altissimo punteggio di benessere: l'olio buono e sano, le zucchine a crudo con il 100% delle loro sostanze non modificate dalla cottura, le preziose fibre della farina integrale.

L'Azienda

Zucchine marinate e sfoglia con Condimento al Cedro slide 1L’Azienda Agricola Doria opera sin dai primi del ‘900, ma è dal 1974 che opera come società agricola producendo in particolare oli di oliva di elevata qualità e cura.
Si trova nella Piana di Sibari in Calabria e oltre agli uliveti ha installato nei suoi terreni impianti di pescheti e agrumeti che completano il quadro della produzione.
Numerosi le varietà di oli ottenuti dalle piante presenti a iniziare dalle Monocultivar Nocellara Messinese, Nocellara Etnea, Cipressino, Carolea e Grossa di Cassano, fino ad arrivare ai Blend "1315", "Anno 2011", "Sole", "Terra", "Sud".

L’azienda cerca di rispettare i valori della natura e dell’ecosistema per offrire prodotti di alta qualità, aderisce al disciplinare di lotta integrata. Dal 2005, per quanto riguarda gli uliveti, ha abolito l’utilizzo di erbicidi, pesticidi e concimi chimici e dal 2010 è in conversione al regime di agricoltura biologica.

Sito internet: www.agricoladoriasrl.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Zucchine marinate e sfoglia con Condimento al Cedro 700x500 CSZucchine marinate all'origano e sfoglia croccante con Condimento d'olio Evo e Cedro

Lavare con molta cura le zucchine e tagliarle di traverso in fettine molto sottili, stenderle su un vassoio macchiandole con un pizzico lieve di sale.

Mescolare a lungo insieme 2 cucchiai abbondanti di olio Evo e Cedro, un poco di origano e il succo del cedro o limone, versare sulle zucchine, coprire e lasciare marinare 2 ore.....

Leggi la ricetta

Indivia scarola alle olive e arancia con carpaccio di funghi all’erba cipollina in olio Schinosa La Peranzana

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS slide1La varietà Peranzana riserva sempre delle gradite sorprese e l’olio prodotto dall’azienda Schinosa non fa eccezione presentando un fruttato non troppo intenso in cui le note di pomodoro nella sua interezza accompagnano piacevolmente il sottofondo di erbe dolci e l’amaro è ben controbilanciato dal piccante senza che il tutto sia troppo invadente al palato, ma al contrario di piacevole eleganza complessiva.

Ci è sembrato quindi l’olio ideale per la realizzazione di questa ricetta in cui il crudo incontra il cotto e in entrambi i casi l’olio porta notevoli benefici di gusto e profumi, con una nota di alto spessore nata in maniera spontanea: il mancato bisogno di aggiungere sale al piatto dato proprio dal notevole contributo sapido di questo ottimo olio, tanto che la ricetta è entrata a fare parte come l’altra realizzata con un secondo olio di questa azienda del nuovo libro dello Chef Giuseppe Capano: Senza Sale.

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS slide2Le Aziende Agricole Di Martino
Olio Schinosa

Le sorelle Maria Francesca e Ludovica Di Martino hanno ereditato dai loro avi Masseria Schinosa, antica tenuta fondata nel 1647, ora polo di riferimento per la produzione agricola della regione, caratterizzata da ulivi a perdita d’occhio accarezzati dal vento del mare.
Siamo in Puglia, a Trani, città nota per la famosa cattedrale romanica del XIII secolo che si affaccia sul mare, ed è in questo contesto dal clima dolce che oltre 28.000 olivi, quasi tutti secolari, sono curati con attenzione meticolosa e con le più avanzate tecniche colturali per ottenere frutti impeccabili.
L’olio extravergine di oliva prodotto in tre diverse declinazioni dalle aziende agricole è un olio 100% italiano. Estratto a freddo da olive autoctone, questo extravergine racchiude una storia intrisa dei profumi degli ulivi di Puglia.

100% Peranzana
Nota per il suo sapore soave, l’olio extravergine di oliva “Peranzana” si ricorda subito per il gusto elegante al palato, caratterizzato da un perfetto equilibrio fra amaro e delicato. L’olio extravergine “100% Peranzana” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua in agro di Trani.

100% Coratina
Fra le varietà simbolo della Puglia, la Coratina è nota per il gusto intenso e la ricca presenza di polifenoli, potentissimi antiossisanti, che le regalano quella sensazione di “amaro” e “piccante” all’assaggio ma ben equilibrati e piacevoli. L’olio extravergine “100% Coratina” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua, Dote e San Giovanni in agro di Trani.

100% Italiano
Dai profumi di campagna primaverile, l’extra vergine “100% italiano” è il blend realizzato secondo ricetta dell’azienda agricola Di Martino per esaltare al massimo il sapore intenso di olive fresche. L’olio extravergine “100% Italiano” è estratto a freddo entro 6 ore dalla raccolta da olive provenienti dai terreni di Santa Perpetua, Dote, Torricella, Ciommo di Mango, San Dugno, Casalicchio, tutti in agro di Trani.

Aziende Agricole Di Martino S.a.s
via A.M di Francia 178, Masseria Schinosa
76125 Trani
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.schinosa.it/

 

La ricetta

Indivia scarola alle olive e arancia con carpaccio di funghi all’erba cipollina in olio

Millefoglie di pesce spada broccoletti verdi patate viola CS

Lavare con cura l’indivia scarola, affettarla e metterla in una casseruola con acqua a filo, lessarla per circa 10 minuti, scolarla e lasciarla intiepidire.
Nel frattempo lavare l’erba cipollina, tritarla e mescolarla con 2-3 cucchiai di olio La Peranzana, snocciolare e tritare grossolanamente........

 

Leggi la ricetta

Vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce 3Un olio forte e strutturato dai profumi incredibili che trova uno dei suoi momenti migliori di esaltazione con i legumi, in particolare con il cuore dei legumi.


Qui la scelta del cece nero è stata molto indovinata grazie al suo sorprendente aroma di castagna ritrovabile nella particolare polpa interna che l'olio sa esaltare al massimo, il tutto rinforzato dalle bucce dei ceci che straordinariamente non vengono buttate ma sono elemento fondamentale per la riuscita di cialde iper croccanti e dal sapore ottimo grazie alle stesse bucce e all'olio usato.

 

L'Azienda

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce 4La proprietà di Altomena è situata a circa 300 metri di altezza, sulle colline sovrastanti la confluenza dei fiumi Sieve e Arno, a circa 20 km a Sud-Est di Firenze.
All'interno ci sono terreni in cui primeggiano olivi, vigneti e boschi e tra i fiori all'occhiello dell'azienda ci sono i pregiati oli di olive con una accurata raccolta a mano dei frutti.

La linea produttiva ne comprende tre, tutti di alto livello: Olio extra vergine di oliva "LEGNO D’OLIVO" da olive Frantoio 100%; Olio extra vergine di oliva "TRADIZIONALE" da olive Frantoio 89%, Moraiolo 6%, Leccino 2% e Pendolino 3%; ultimo nato Olio extra vergine di oliva "MAIUSCOLO" da olive Frantoio 75% - Peranzana 25%.
Tutti gli oli prodotti sono biologici.

Sito internet: www.altomena.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucceVellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce

Impastare la farina con le uova, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio fino a formare una massa dal colore uniforme e morbida, avvolgerla in un panno umido e lasciarla riposare per 1 ora al fresco.

Mondare il cavolfiore eliminando il torsolo centrale, dividerlo a cimette e lessarlo in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti circa...

Leggi la ricetta

Gelato all'olio di mandorle e vaniglia con cialde alle olive.

gelato al olio mandorle vaniglia cialde alle olive 3Un olio dai profumi e aromi intesi che ci ha colpito subito in positivo e con il quale abbiamo voluto uscire dai soliti canoni di abbinamento del salato per provare un coraggioso abbinamento dolce gelato.

Per fare questo ci siamo aiutati da uno dei prodotti più tipici del territorio Siciliano, la mandorla, ma la vera differenza qualitativa in positivo è stata data dall'eccellente olio usato.
All'originalità del gelato di alta qualità e sorprendente semplicità si è aggiunta l'altrettanta eccellente sfoglia delle cialde in cui il rinforzo all'olio è stato dato proprio dall'oliva, madre di ogni buon olio.

 

L'Azienda

gelato al olio mandorle vaniglia cialde alle olive 4La Kibò Farm è un’azienda agricola siciliana, situata a Petralia Sottana, nei pressi del Parco Naturale delle Madonie, produce oli con certificazione biologica esportati in tutto il mondo.

Per il suo olio extra vergine di oliva ha ottenuto anche la prestigiosa, e rigorosa, denominazione DOP Val di Mazara, gli ettari di olivi sono 12 con circa 3700 piante.
Le cultivar di olive prodotte, raccolto rigorosamente a mano, sono due: Nocellara del Belice e Biancolilla destinate entrambe solo alla spremitura e all'olio finale.

Sito internet: www.kibofarm.com

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schede tecniche: Schedule.pdf - Cultivar.pdf - Kibo%20DOP.pdf

La ricetta

gelato al olio mandorle vaniglia cialde alle oliveGelato all'olio di mandorle e vaniglia con cialde alle olive

Mescolare insieme le due farine con pochissimo sale e disporle a fontana, mettere nel mezzo il paté di olive e alcuni cucchiai di acqua tiepida, impastare versando l'altra acqua necessaria a ottenere un impasto morbido da avvolgere in un panno e lasciare riposare 30 minuti in frigorifero.

Nel frattempo sciogliere la maizena in poco latte...

Leggi la ricetta

Come nasce questa rubrica

ulivo

 

Creare ricette partendo dalla multidirezionalità dell'olio di olive

Questa rubrica prestigiosa nasce dalla conoscenza diretta di alcuni selezionati produttori di oli consigliati dal "Maestro Oleologo" Luigi Caricato ed è stata la spontanea conseguenza dell'arricchimento umano e professionale che il confronto con persone avvolte nella terra che coltivano e amano hanno saputo dare con estrema semplicità.

 

Libri in Primo Piano

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Le ricette del mese

Sandwich di alici all’arancia con carciofi

Sandwich di alici all’arancia con carc…

05-04-2020 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 1 arancia, 400 g di...

Carpaccio di carciofi alle nocciole con citronette classica al profumo di zenzero e stabilizzata con lecitina

Carpaccio di carciofi alle nocciole con …

02-04-2020 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: Per la citronette clas...

Vinaigrette classica all’erba cipollina e stabilizzata alla senape

Vinaigrette classica all’erba cipollin…

30-03-2020 Conserve e Salse

La versione di vinaigrette classica rimane stabile...

Invito alla Lettura

Fantasia di zuppe

Fantasia di zuppe

15-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucinare naturalmente per la salute Le zuppe e le...

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...

banner