Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 30, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 8-12 prugne viola a seconda della grandezza,
  • 1 piccolo cespo di insalatina di stagione,
  • 2 carote medie,
  • 60 g di parmigiano,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 piccolo limone,
  • 1 cucchiaio di semi di lino,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 grandi uova,
  • 100 g di farina bianca,
  • 40 g di farina di castagne,
  • 350 ml di latte fresco,
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 1 grande cipolla rossa,
  • 600 g di funghi di bosco misti,
  • 125 g di funghi cantarelli o finferli,
  • 200 g di castagne,
  • 1 foglia di alloro,
  • 600 ml di besciamella,
  • olio extravergine d'oliva,
  • olio d'arachide,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole uova,
  • 80 g di pangrattato,
  • 60 g di barbabietola lessata e pulita,
  • 350 g di ricotta fresca compatta e poco cremosa,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 125 g di farina bianca,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 20 foglie di salvia fresca,
  • farina bianca e pangrattato di riserva,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Preparazione

  1. Sbattere le uova con poco sale e pepe, il pangrattato e la barbabietola frullata e ridotta in crema, aggiungere la ricotta e dopo averla amalgamata incorporare la farina e il parmigiano formando un impasto morbido ma sodo e asciutto, se dovesse risultare ancora troppo molle per via di una ricotta ricca d'acqua unire un altro poco di farina o pangrattato.
  2. Infarinando le mani con poca farina prelevare poco impasto per volta e formare dei piccoli gnocchi rotondi da sistemare su un vassoio.
  3. In una larga padella tostare prima i semi di papavero per 2-3 minuti, metterli in disparte e successivamente scaldare a calore basso per altri 2-3 minuti con 4-5 cucchiai d'olio le foglie di salvia lavate.
  4. Lessare in abbondante acqua bollente salata gli gnocchi per circa 5 minuti circa a seconda della consistenza, scolarli con una schiumarola e lasciarli insaporire brevemente nella padella con olio, salvia e papavero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mela Annurca e 1 mela Golden Delicius biologiche,
  • ½ limone,
  • 2 coste di sedano con foglie,
  • ½ cucchiaino di pepe rosa,
  • 40 g di nocciole sgusciate tostate,
  • 50 g di grana o formaggio simile,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con molta cura le due qualità di mele e asciugarle, affettarle finemente proteggendole subito con il succo di limone.
  2. Stenderle nei piatti finali da portare in tavola in maniera decorativa, unire un pizzico di sale, coprirle e lasciarle marinare brevemente.
  3. Pulire e lavare con cura il sedano, tritare le foglie e affettare sottilmente il gambo mettendolo sulle mele.
  4. Pestare o macinare il pepe rosa mescolarlo con 2-3 cucchiai di olio e versarlo sulle mele insieme alle foglie di sedano tritate.
  5. Ridurre il formaggio in sottili scaglie e tritare grossolanamente le nocciole, distribuire sul carpaccio di due ingredienti e portare in tavola.
  6. Le dosi sono per un piccolo antipasto raddoppiare in caso si voglia trasformare in qualcosa di più sostanzioso arricchendo a piacere con olive nere tritate e per chi non ha remore con filetti di acciughe sottolio spezzettate o bottarga in scaglie, facendo attenzione in questo caso alla dose di sale aggiunta alle mele.

Un insalata ad alto contenuto depurativo e benefico grazie al prezioso tarassaco che in primavera si trova facilmente nei campi all’aperto riconoscibile grazie anche ai suoi affascinanti fiori dal giallo intenso ugualmente utilizzabili in cucina per accompagnare antipasti e insalate.

La composizione è esaltata al meglio da questo condimento agrodolce allo zenzero, una squisita emulsione densa che porta non solo un beneficio organolettico rinfrescante, ma tante sostanze nutrizionali importanti come vitamine e potenti antiossidanti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di zenzero fresco,
  • 1 piccolo limone,
  • ½ mela gialla,
  • 2 cucchiai rasi di sciroppo d’agave,
  • 4-5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • 50 g di foglie tenere di tarassaco,
  • 80 g di rucola fresca,
  • 2 piccoli finocchi,
  • 8 pomodori secchi sottolio,
  • 40 g di scaglie di parmigiano,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e grattugiare lo zenzero raccogliendo anche il succo fuoriuscito, metterlo in un bicchiere alto da frullatore e aggiungere la mela sbucciata e tagliata a cubetti.
  2. Unire anche il succo spremuto del limone, lo sciroppo d’agave e un pizzico di sale, frullare fino a creare una cremina semi liquida e omogenea.
  3. Versare in ultimo l’olio regolando la quantità in base alla cremosità desiderata, si conserva uniforme in frigorifero fino a 2-3 ore separandosi solo minimamente dopo, ma basterà un veloce mescolamento per renderlo di nuovo omogeneo.
  4. Mescolare insieme le foglie tenere di tarassaco ben pulite con la rucola stendendo l’insalata nei piatti, adagiarvi sopra i finocchi puliti e finemente affettati, completare con i pomodori secchi spezzettati e le scaglie di parmigiano, infine condire con il dressing allo zenzero.

Ultimi articoli

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

28-09-2020 Mangiare sano

Zucca e rosmarino sono un accoppiata eccellente in...

Riso integrale: ecco la cottura migliore

Riso integrale: ecco la cottura migliore

22-09-2020 I cereali in cucina

Scopriamo insieme come cuocere il riso integrale i...

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Invito alla Lettura

In forma con l'indice glicemico

In forma con l'indice glicemico

15-04-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute L’indice glicemico ...

Vivere meglio e più a lungo

Vivere meglio e più a lungo

21-12-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Gli straordinari benefici delle sostanze antiossid...

banner