Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 29, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 125 g di farina di ceci,
  • 250-300 ml di acqua,
  • 600 g di puntarelle,
  • il succo di 1 limone,
  • 100 g di radicchio verde,
  • 50 g di zenzero fresco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Setacciare la farina di ceci in una ciotola, mescolando con una frusta versare l'acqua e formare una liscia pastella da coprire e far riposare 1 ora.
  2. Eliminare tutte le foglie esterne dal cespo di puntarelle evidenziando bene i duri e croccanti germogli, separarli singolarmente e lavarli con cura eliminando eventualmente anche la pellicina esterna lucida.
  3. Tagliarli in sottili striscioline o a julienne e metterli man mano in una ciotola colma di acqua ghiacciata acidulata con poco succo di limone lasciandoli riposare lo stesso tempo della pastella.
  4. Aggiungere alla pastella la metà circa delle puntarelle, mettere l'impasto a cucchiaiate in abbondante olio caldo e friggere le frittelle 2-3 minuti per lato scolandole su carta assorbente.
  5. Lavare e affettare il più finemente possibile il radicchio verde mescolandolo con le altre puntarelle scolate dall'acqua, grattugiare lo zenzero, pressare la fibra raccogliendo solo il succo e mescolarlo al limone insieme a un pizzico di sale e poco olio, condire l'insalatina e accompagnare le frittelle calde.

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di mandorle sgusciate,
  • 200 g di farina bianca,
  • 1 cucchiaino raso di lievito in polvere per salati o cremortartaro,
  • 100 g di ricotta fresca,
  • 300 g di patate a pasta bianca,
  • 2 carote medio piccole,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 2 cucchiai di semi di papavero,
  • 12 foglie di indivia belga
  • 12 di radicchio rosso o anche foglie dell’insalata preferita,
  • miele di castagno,
  • curcuma in polvere,
  • latte,
  • marsala secco,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mela renetta,
  • ½ limone,
  • 1 cespo di radicchio variegato,
  • 2 mazzetti di rucola,
  • 1 arancia,
  • 1 cucchiaino di miele d’acacia,
  • 120 g di pecorino a media stagionatura,
  • 2-3 cucchiai di semi di lino,
  • aceto di mele,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 8 persone:

  • 15 g di lievito di birra,
  • 225 ml circa di acqua,
  • 1 cucchiaio di miele liquido,
  • 250 g di farina integrale,
  • 200 g di farina 0,
  • 50 g di farina di segale,
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino,
  • 2 cespi di Radicchio Rosso lungo,
  • 4 cespi di indivia belga,
  • 3-4 cucchiai di formaggio grattugiato o semi di sesamo
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Mescolare il lievito nell’acqua tiepida fino a scioglierlo completamente unendo anche il miele, aggiungere la farina 0 e formata una pastella coprirla e lasciarla riposare per 30 minuti.
  2. Mescolare la farina integrale e la farina di segale con il sale e disporle a fontana, nel mezzo mettere la pastella riposata, unire 2 cucchiai d’olio e raccogliendo man mano la farina dalla parte interna impastare gli ingredienti a lungo utilizzando le dita e i palmi delle mani.
  3. Ottenuto un impasto uniforme e morbido (versare un alto poco di acqua se necessario) inciderlo con una croce superficiale e metterlo in un largo e alto contenitore con coperchio, potrebbe andare bene anche una pentola in terracotta o acciaio, avvolgerlo con un panno e lasciarlo lievitare per almeno 90 minuti.
  4. Nel frattempo lavare il radicchio e dividerlo in 4 spicchi, lavare anche l’indivia belga e dividerla a metà, scaldare con cura una griglia o piastra ben pulita, iniziare a grigliare prima l’indivia belga e concludere con il radicchio rosso.
  5. Condire le verdure grigliate con un pizzico di sale, una macinata di pepe e buon olio extravergine di oliva.
  6. Dividere l’impasto lievitato in 16 piccole parti e stenderle in forma ovale lunga abbastanza da contenere agevolmente gli spicchi di verdura, distribuire l’indivia e il radicchio sulle basi stese e rivoltare i bordi all’interno.
  7. Sistemare su una placa e lasciare lievitare per almeno altri 30-45 minuti.
  8. Riscaldare il forno fino a 180 gradi, cospargere le focaccine a piacere con formaggio grattugiato o semi di sesamo e cuocere per 15-20 minuti circa, servire le focaccine sia calde che tiepide.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di asparagi verdi,
  • 1 limone,
  • 20 foglie di menta fresca,
  • 1 cespo di radicchio rosso,
  • 40 g di mandorle sgusciate tostate,
  • 100 g di lattughino,
  • 100 g di rucola,
  • 2 cucchiai di semi di sesamo,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Ultimi articoli

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

28-09-2020 Mangiare sano

Zucca e rosmarino sono un accoppiata eccellente in...

Riso integrale: ecco la cottura migliore

Riso integrale: ecco la cottura migliore

22-09-2020 I cereali in cucina

Scopriamo insieme come cuocere il riso integrale i...

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Libri in Primo Piano

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Invito alla Lettura

Giovani si diventa!

Giovani si diventa!

30-12-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute È il libro dell’anno, almeno s...

Il sovrappeso nei bambini

Il sovrappeso nei bambini

01-03-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Questo è un libro che ci sarebbe...

banner