Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 20, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farina bianca,
  • 100 g di farina di segale,
  • 15 g di lievito di birra,
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino,
  • 250 ml circa di acqua,
  • 6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • 5-6 cipolle,
  • alcuni rametti di rosmarino fresco

Preparazione:

  1. Conservare da parte un cucchiaio di farina bianca e setacciare la restante insieme a quella di segale, metterla a fontana su una spianatoia larga lasciando un largo buco centrale, mescolare il lievito nell’acqua tiepida fino a scioglierlo completamente unendo anche lo zucchero, versare il liquido all’interno del buco e raccogliendo man mano la farina dalla parte interna impastare gli ingredienti a lungo utilizzando le dita e i palmi delle mani.
  2. Ottenuto un impasto uniforme batterlo energicamente sul tavolo per migliorare l’amalgama e a questo punto aggiungere il sale mescolato con la farina tenuta da parte e 3 cucchiai d’olio continuando a mescolare fino a far assorbire dalla pasta anche questi ingredienti.
  3. Incidere con una croce superficiale l’impasto e metterlo in un largo e alto contenitore con coperchio, potrebbe andare bene anche una pentola in terracotta o acciaio, avvolgerlo con un panno e lasciarlo lievitare per almeno 90 minuti.
  4. Nel frattempo sbucciare le cipolle e affettarle molto finemente, lavare e sfogliare il rosmarino, sbattere il restante olio con ½ bicchiere di acqua e poco sale.
  5. Infarinare con cura e stendere la pasta a uno spessore di ½ cm abbondante, la sofficità della pasta dovrebbe garantire di riuscire a stenderla direttamente nella teglia leggermente utilizzando le sole dita.
  6. Versare in superficie l’emulsione di acqua e olio e spalmarla con le mani, cospargere con le cipolle a fette e le foglie di rosmarino, lasciare lievitare per almeno altri 30 minuti.
  7. Riscaldare il forno fino a 200 gradi e cuocere la focaccia per 20 minuti circa di media in base alle caratteristiche dell’impasto, allo spessore e alle dimensioni.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 carote medie,
  • 300 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 1 cucchiaino raso di curcuma in polvere,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 2 cucchiai di pinoli,
  • 400 g di cicoria,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

L'utilizzo delle verdure in cucina può essere interpretato in modi diversi, ad esempio separando alcune parti dello stesso ortaggio per valorizzarle in maniera diversa.

Il principio è stato applicato in questa ricetta in maniera semplice, la belle e verde buccia della zucchine diventa funzionale alla decorazione finale mantenendo quasi del tutto inalterato l’apporto nutrizionale vista la brevissima cottura.

Per il resto abbiamo la presenza di base dell’eccellente riso integrale che dovrebbe essere sempre prevalente al massimo rispetto alle versioni più raffinate e impoverite, un elemento da tenere presente per tutti i cereali in chicchi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 3 zucchine medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 150 g di pistacchi non salati,
  • 12 pomodorini datterino,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 900 ml circa di acqua fredda, portare a ebollizione, salare leggermente, coprire parzialmente e lessare il tutto a fuoco medio basso per circa 30-35 minuti lasciando assorbire tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente.
  2. Nel frattempo lavare le zucchine, pelarle sottilmente con un pelapatate e scottare a vapore la buccia per soli 30 secondi lasciandola poi raffreddare, tagliare la polpa in piccoli dadini.
  3. Sbucciare l'aglio, tritarlo finemente e in una padella antiaderente rosolarlo per 2-3 minuti insieme a 3-4 cucchiai di olio, aggiungere le zucchine, salare, coprire e cuocere per 10 minuti circa a calore medio.
  4. Sgusciare i pistacchi e tritarli finemente, frullare le zucchine riducendole in crema e mescolarle con i 2/3 dei pistacchi, lavare i pomodorini e tagliarli a metà per il lungo.
  5. Togliere le foglie di alloro e mescolare il riso cotto con la crema di zucchine, se troppo morbido lasciarlo asciugare sul fornello a calore basso per alcuni minuti, pressarlo all'interno di un coppa pasta tondo messo al centro dei piatti formando un tortino.
  6. Decorare la superficie con i pistacchi tritati rimasti e con i pomodorini divisi a metà, guarnire intorno con le bucce di zucchina irrorate all’ultimo con un filo di olio a crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 porri medio grandi,
  • 1 peperoncino,
  • 150 g di lenticchie verdi di Altamura lasciate in ammollo per 8 ore (o di altro tipo),
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 300 g di sedano rapa,
  • 1 cucchiaino raso di curcuma in polvere,
  • 250 g di spinaci freschi,
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo nero,
  • paprika rossa,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i porri, lavarli e affettarli finemente, metterli insieme al peperoncino tritato in una pentola per zuppe insieme a 2-3 cucchiai d'olio e rosolarli a calore basso e pentola coperta per 10 minuti circa.
  2. Sciacquare le lenticchie e aggiungerle al soffritto di porri, far insaporire 5 minuti mescolando bene, bagnare con 1 l abbondante di acqua calda e cuocere per circa 40 minuti.
  3. Nel frattempo preparare lo zenzero, sbucciare il sedano rapa e tagliarlo a cubetti, metterlo in una casseruola con lo zenzero, la curcuma, 2 bicchieri di acqua, poco sale, poco pepe e 1 cucchiaio di olio, cuocerlo per 20 minuti circa e una volta pronto frullarlo trasformandolo in una crema gialla profumata.
  4. Negli ultimi 5 minuti di cottura aggiungere gli spinaci lavati alle lenticchie, frullare finemente il tutto correggendo la densità della crema, trasferire nelle fondine, aggiungere la crema gialla a macchie, decorare con i semi di sesamo nero e la paprika.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande peperone giallo,
  • 1 melanzana,
  • 2 zucchine,
  • 1 spicchio d'aglio (facoltativo),
  • 200 g di riso parboiled o bianco,
  • 300 g di pomodorini,
  • 180 g di tonno in olio d'oliva,
  • 200 g di mais lessato,
  • 20 foglie di basilico fresco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale