Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 26, 2022 Last Updated 9:36 AM, Jun 25, 2022

Spaghetti integrali con verza e zucca

Spaghetti integrali con verza e zucca Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 3554 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 1 cucchiaino di foglie di rosmarino secco,
  • 15 semi di finocchio,
  • 2 grandi cipolle bianche,
  • 450 g circa di cavolo verza,
  • 250 g di zucca mantovana già pulita,
  • 320 g di spaghetti integrali,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Lasciare le mandorle in ammollo in 500 ml circa di acqua tiepida dal giorno prima.
  2. In un mortaio pestare il rosmarino secco e i semi di finocchio fino a ridurli in polvere, mescolarli con 3 cucchiai di olio e metterli in una padella, aggiungere le cipolle sbucciate affettate finemente, coprirle e rosolarle per 10 minuti circa a calore medio basso.
  3. Nel frattempo sfogliare la verza, lavarla e affettarla, togliere la metà delle cipolle mettendole direttamente in un frullatore, unire nella padella la verza, salare, coprire e cuocere per 20 minuti abbondanti bagnando se serve con poca acqua.
  4. Tagliare la zucca in piccoli pezzi e lessarla in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti fino a renderla tenera, scolarla con una schiumarola mettendola nel frullatore insieme alle cipolle, conservare l'acqua di cottura la caldo.
  5. Aggiungere le mandorle scolate dalla loro acqua e frullare versando l'acqua di cottura della zucca sufficiente a ottenere una crema morbida da regolare di sale.
  6. Lessare gli spaghetti al dente nell'acqua di cottura della zucca riportata a ebollizione, tostare in un pentolini i semi di papavero, scolare la pasta non troppo asciutta e saltarla nella padella della verza, distribuirla nei piatti, mettere nel mezzo la crema di zucca, cospargere con i semi di papavero e servire subito.

Ultimi articoli

Ecco 6 gustose ricette di farro e la storia in breve di questo eccellente cereale

Ecco 6 gustose ricette di farro e la sto…

25-06-2022 I cereali in cucina

La breve, gloriosa e bella storia del farro, un ce...

Beta-glucani sempre più determinanti per contrastare naturalmente il colesterolo

Beta-glucani sempre più determinanti pe…

15-06-2022 Colesterolo

Ancora una volta una ricerca dimostra senza alcun ...

Dieta e cucina mediterranea per una buona gravidanza in salute

Dieta e cucina mediterranea per una buon…

02-06-2022 Cucina Mediterranea

L’enorme importanza di seguire uno stile aliment...

Libri in Primo Piano

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

Liberi dal dolore senza farmaci

Liberi dal dolore senza farmaci

04-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Come prevenire e curare il dolore muscolo-scheletr...

banner