Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 06, 2023 Last Updated 1:17 PM, Feb 3, 2023

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo mazzetto di menta fresca,
  • 1 limone succoso,
  • 1 cucchiaio di succo di mela concentrato,
  • 3 piccole mele Golden Delicius,
  • 60-80 g di cioccolato fondente,
  • 1-2 cucchiai di sciroppo di menta senza coloranti,
  • 40 g di amaranto soffiato,
  • stuzzicadenti da spiedino

Ingredienti per 10 persone circa:

Pasta di base:

  • 100 g di uvetta,
  • 150 g di burro,
  • 100 g di zucchero,
  • 3 uova,
  • 100 g di farina,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia e di limone grattugiati,
  • 75 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 25 g di pinoli,
  • 100 g di panna da cucina,
  • 150 g di cioccolato fondente tritato.

Decorazione:

  • 350 g circa di pasta frolla,
  • 90 g di cioccolato bianco,
  • 2 cucchiai di pistacchi tritati,
  • 1 cucchiaino di albume d’uovo,
  • 100 g di zucchero a velo,
  • poco succo di limone,
  • la buccia pelata sottilmente di 1 arancia e 1 limone,
  • 100 g di panna da montare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo limone,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • 5 kiwi,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 25 g di arachidi salate sgusciate,
  • 3 arance,
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Lavare il limone, asciugarlo e grattugiare un cucchiaino della buccia, spremere il succo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  2. Lavare per precauzione prima i kiwi in modo da eliminare l’eventuale peluria volante della buccia e pelarli, tagliarli a fette e metterli in una ciotola proteggendoli con alcune gocce di succo di limone.
  3. Sciogliere in un pentolino lo zucchero di canna con 4 cucchiai di acqua scaldando il tutto brevemente, aggiungere la buccia del limone e lasciare brevemente raffreddare.
  4. Versare lo sciroppo sui kiwi, mescolare e lasciare marinare per 30 minuti circa, quindi frullare molto brevemente in modo da non frantumare i semi neri, solo il tempo di ridurre in salsa verde i kiwi.
  5. Tritare grossolanamente le arachidi salate, sbucciare a vivo le arance e tagliare i singoli spicchi, stendere la salsa di kiwi nei piatti e intorno distribuire gli spicchi d’arancia.
  6. Mettere nel mezzo le arachidi tritate e colare sopra a filo il cioccolato fondente, completare con poco zucchero a velo e servire subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo limone,
  • 2 banane,
  • ¼ di baccello di vaniglia,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 1 cucchiaio di miele di acacia,
  • 200 g di yogurt,
  • 150 g di mirtilli,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 25 g di cioccolato bianco

Preparazione:

  1. Lavare e asciugare il limone, grattugiare 1 cucchiaino della buccia e spremere il succo, sbucciare le banane, tagliarle in piccoli dadini e bagnarle con poche gocce di limone, unire anche la vaniglia tagliata in 4 pezzetti, coprire e conservare al fresco.
  2. Tritare grossolanamente le nocciole e metterle in una ciotola, aggiungere il miele leggermente scaldato a bagnomaria e amalgamarle insieme, unire lo yogurt e mescolare.
  3. Lavare e asciugare i mirtilli, condirli con lo zucchero di canna, poco succo di limone e la buccia grattugiata, mescolare a lungo e lasciare marinare per 30 minuti.
  4. Ridurre in sottili scaglie il cioccolato, mescolare insieme le banane private della vaniglia e la crema di yogurt mettendo il tutto in 4 coppette, mettere nel mezzo i mirtilli, cospargere con il cioccolato in scaglie e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 pere morbide e mature,
  • 3-4 cucchiai di zucchero di canna (in base alla dolcezza delle pere),
  • 80 g di pecorino toscano a fette,
  • 6 fichi verdi, gocce di cioccolato,
  • olio extra vergine di oliva toscano IGP tenuta Il Cicalino