Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 30, 2022 Last Updated 8:49 AM, Jun 27, 2022

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 20 g di lievito per birra,
  • 500 g di farina bianca,
  • 50 g di uvetta,
  • 500 g di noci intere,
  • 200 g di caciocavallo,
  • 80 g di olive verdi snocciolate,
  • pepe,
  • zucchero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida aggiungendo un pizzico di zucchero, impastare a lungo 400 g di farina con il lievito sciolto, poco sale, 3 cucchiai di olio e l’altra acqua sufficiente a ottenere un impasto morbido e leggermente molle, metterlo in un recipiente, coprirlo sigillandolo con cura e lasciarlo lievitare in luogo caldo per 2-3 ore.
  2. Nel frattempo mettere a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida, sgusciare le noci, stenderle in una placa  e tostarle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti abbondanti, intiepidirle e strofinandole tra le mani eliminare quanta più pellicina possibile.
  3. Tritarle grossolanamente e unirvi il caciocavallo tritato, l'uvetta scolata, una macinata di pepe e altri 3 cucchiai di olio.
  4. Unire questo composto alla pasta lievitata insieme alla farina rimasta, impastare nuovamente, dare la forma di una pagnotta e stendere in una tortiera leggermente oliata da 24-26 cm.
  5. Infilzare sulla superficie del pane le olive verdi intere e lasciare lievitare per altri 45 minuti, cuocere successivamente nel forno caldo a 200 gradi per circa 30-40 minuti, intiepidire e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • una striscia di 5-6 cm circa di alga kombu,
  • 150 g di fagioli piattini o altra qualità di cannellini lasciati a bagno per 24 ore,
  • 120 g di farina di grano saraceno,
  • 80 g di farina bianca,
  • 3 cipolle bianche,
  • 12 foglie di salvia fresca,
  • 120 g di pomodori datterino,
  • abbondante timo fresco,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 10 persone:

  • 5 g di lievito di birra,
  • 200 g di farina bianca,
  • 200 g di farina di integrale,
  • 250 g di uvetta,
  • 150 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva,
  • 2 cucchiai abbondanti di miele d’agrumi,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina bianca,
  • 50 g di farina di castagne,
  • 1 patata media a pasta bianca,
  • 250 ml di latte,
  • 1 foglia di alloro,
  • 150 g di taleggio,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 4 cespi di radicchio rosso di Verona,
  • 400 g di ricotta fresca,
  • 1 uovo,
  • curcuma in polvere,
  • carta da forno,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di farina integrale,
  • 20 g di semi di papavero,
  • 4 cipolle rosse medie,
  • 4 foglie di alloro fresche,
  • 1 limone,
  • 2 avocadi maturi,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 2 cucchiai di aceto,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Mescolare insieme la farina integrale, i semi di papavero e un pizzico di sale, disporre a fontana su una spianatoia e nel mezzo mettere 2 cucchiai d’olio e 4 di acqua tiepida, impastare raccogliendo la farina dai bordi interni e lavorare fino a formare una pasta morbida versando l’altra acqua tiepida necessaria, avvolgerla in un panno e lasciarla risposare per 1 ora.
  2. Sbucciare le cipolle rosse, tagliarle in 4-6 spicchi a seconda della grandezza e metterle in una padella insieme a poco olio, le foglie di alloro e un pizzico di sale, coprirle e iniziare a rosolarle da sole a calore basso per 5-10 minuti.
  3. Spremere il succo del limone, lavare con cura e pelare l’avocado, dividerlo a metà per il lungo eliminando il nocciolo centrale, affettarlo finemente e bagnarlo subito con il succo di limone mettendolo in un frullatore, aggiungere un pizzico di sale frullando finemente fino a ottenere una crema da regolare di sale, coprirla e conservarla in frigorifero.
  4. Aggiungere alle cipolle rosolate lo zucchero di canna, cuocerle per altri 5 minuti e versare l’aceto lasciando sul fornello il tutto per mezzo minuto, spegnere e lasciare intiepidire.
  5. Stendere la pasta allo spessore di 1-2 mm e ricavare delle stelline da mettere in una bassa teglia da forno, cuocerle nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti circa.
  6. Sfogliare completamente le cipolle cotte eliminando la radice, mettere la crema di avocado al centro dei piatti e circondarla con le foglie di cipolle come se fossero dei petali di un fiore, disporre decorativamente sulla crema le stelline croccanti e servire.