Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 06, 2023 Last Updated 1:17 PM, Feb 3, 2023

Una buona combinazione per un gustoso secondo vegetariano questa ricetta che vede protagonisti principali i potenti e salutari broccoletti verdi.

Nella composizione sono supportati da un base particolare in cui la densità viene data dal semolino ricalcando un procedimento molto in uso nella cucina Italiana regionale spesso per preparare primi piatti come i famosi gnocchi alla romana.

Quota proteica rinforzata da uova e parmigiano e una profumata e sensuale per quanto semplice salsina di funghi ad accompagnare, un condimento a dire il vero perfetto anche per un piatto di tagliatelle fresche!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di broccoletti verdi,
  • 15 g di funghi secchi misti di bosco,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • ½ l di latte fresco,
  • 50 g di semolino,
  • 2 uova,
  • 2 scalogni,
  • 100 g di panna vegetale,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i broccoletti, dividerli in piccoli cimette, lavarli e lessarli per 10 minuti togliendo dopo 3-4 minuti alcune cimette per la decorazione finale.
  2. Scolarli e conservare l'acqua di cottura, mettere a bagno i funghi secchi, preparare il parmigiano e il prezzemolo, frullare i broccoletti cotti.
  3. Portare a ebollizione il latte insieme a poco sale, ridurre al minimo la fiamma e aggiungere il semolino insieme ai broccoletti, mescolare bene e cuocere per circa 5 minuti sempre mescolando.
  4. Togliere la pentola dal fuoco, unire il parmigiano grattugiato e quando il tutto diventa tiepido incorporare anche le uova, distribuire il composto in piccoli stampini oliati molto bene e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 25 minuti circa.
  5. Nel frattempo sbucciare gli scalogni, tritarli finemente e rosolarli per 7-8 minuti a calore medio basso insieme a 2-3 cucchiai d'olio, aggiungere i funghi scolati dalla propria acqua e tritati, unire la panna e frullare finemente il tutto aggiungendo l'acqua di cottura dei broccoletti sufficiente a ottenere una fluida salsina.
  6. Sformare gli stampini, coprirli con la salsina ai funghi, decorare con le cimette tenute da parte e germogli servendo subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato,
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancio biologico grattugiata,
  • 4 finocchi medi,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 60 g di olive nere taggiasca,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 3 cucchiai di pangrattato possibilmente macinato in giornata,
  • 1 cucchiaino abbondante di caffè in polvere,
  • 4 filetti di branzino da 150 g circa ciascuno,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale,
  • carta da forno

Una buona preparazione vegetariana che a seconda delle dosi servite può essere utilizzata come sfizioso antipasto o interessante secondo piatto.

A base di patate e cipolle, una coppia spesso usata nella cucina regionale Italiana, profumate con la salvia fresca un erba aromatica troppo spesso ed erroneamente relegata solo alla carne si arricchisce poi con uova e parmigiano.

Non certo da consumare tutti i giorni, rimane però molto utile quando si vogliono trovare gustose alternative di secondi vegetariani da abbinare possibilmente a porzioni abbondanti di verdure seguendo lo schema esemplare di iniziare con una proposta cruda come un insalata seguita da una cotta in base agli ortaggi di stagione presenti sul mercato!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 10-12 foglie di salvia fresca,
  • 500 g di patate,
  • 1 cipolla medio piccola,
  • 6 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato,
  • 4 grandi uova,
  • 1 bicchiere di latte,
  • semi di papavero,
  • paprica in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e asciugare le foglie di salvia, sbucciare e tagliare in piccole fette spesse 1-2 mm le patate, sbucciare e affettare altrettanto finemente la cipolla.
  2. Condire le due verdure con la salvia intera, un pizzico di sale e 2-3 cucchiai d'olio d'oliva, metterle in una padella e cuocerle per 15-20 minuti circa a calore medio saltandole di frequente senza però mai mescolarle con un cucchiaio.
  3. A parte preparare il parmigiano, sbattere bene le uova con un pizzico di sale, intiepidire le patate eliminando o lasciando a scelta le foglie di salvia, conservarne da parte 2 cucchiai e mescolare le restanti con le uova unendo in ultimo 4 cucchiai di parmigiano.
  4. Traferire in una tortiera tonda bassa da 26 cm circa rivestita con carta da forno e cuocere nel forno caldo a 190 gradi per altri 20 minuti circa.
  5. Nel frattempo frullare le patate messe da parte con il restante parmigiano, abbondante paprica (dosandola secondo i propri gusti) e il solo latte necessario a ottenere una fluida salsina.
  6. Lasciare assestare 10 minuti e tagliare il tortino in spicchi, accompagnare con la salsina alla paprica e decorare con i semi di papavero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di carote,
  • 4-5 rametti di timo fresco,
  • 150 g di farina di fave,
  • 60 g di parmigiano grattugiato,
  • 1 cespo di insalata verde a scelta,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 20 olive nere grandi,
  • 1 limone,
  • olio extra vergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  • Per prima cosa pulire con cura le carote e tritarle grossolanamente o frullarle ma senza ridurle in poltiglia, condirle con 2 cucchiai circa di olio e il timo ben lavato e sfogliato.
  • Metterle in una padella e rosolarle a calore alto per meno di 5 minuti salandole poco.
  • Mettere in una larga ciotola la farina di fave insieme a un pizzico di sale, stemperarla versando gradualmente 375 ml di acqua mescolando con una frusta, continuare a mescolare per qualche minuto.
  • Trasferire il composto in una casseruola e portare lentamente a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 5 minuti lasciando compattare la farina.
  • Una volta diventata molto densa spegnere il fornello e unire le carote trifolate insieme al parmigiano, mescolare energicamente con un cucchiaione e stendere su un vassoio rivestito con carta da forno allo spessore di 1 cm scarso, per facilitare l'operazione usare un cucchiaio o una paletta bagnati ripetutamente in acqua fredda.
  • Raffreddare e con uno stampo ad anello tondo formare quattro tamponi del diametro di circa 10-12 cm, rosolarli in padella con uno poco di olio profumato con altro timo 3-4 minuti per lato.
  • Servirli con l'insalata verde affettata sottilmente e condita con olio, sale, succo di limone, la menta fresca e le olive nere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 cipolle bianche,
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo,
  • 3 uova,
  • 80 g di noci sgusciate,
  • 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 180 g circa di pangrattato,
  • 300 ml di latte,
  • 100 g di formaggi misti già puliti e tagliati a cubetti,
  • pepe,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

Puntarelle, il croccante della catalogna

Puntarelle, il croccante della catalogna

12-12-2022 Mangiare sano

Una volta assaggiata difficilmente si dimentica la...

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

10-12-2022 Erbe aromatiche

Un erba considerata spesso solo come pianta curati...

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Invito alla Lettura

Il gusto e la salute

Il gusto e la salute

20-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Mangiare sano per vivere bene. È un libro che si...

Metti un celiaco a cena

Metti un celiaco a cena

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Fantasie COOLinarie di una fornostar Un libro scr...

banner