Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Farfalle in bianco con cavolo romanesco, olio e formaggio

Farfalle in bianco con cavolo romanesco, olio e formaggio Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 1226 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolo romanesco medio,
  • 320 g di farfalle,
  • 200 g di formaggio fresco morbido tipo scamorza, provola o latteria,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Dividere il cavolo romanesco in piccole cimette e lessarle in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti circa, scolarle con una schiumarola conservando le più belle in una tazza di acqua ghiacciata per la decorazione finale.
  2. Nell'acqua di cottura della verdura lessare le farfalle e nel frattempo schiacciare le cimette calde con una forchetta mescolandole con 3-4 cucchiai di olio.
  3. Ridurre il formaggio in piccole e sottili fettine, scolare le farfalle al dente non troppo asciutte e mescolarle subito con il cavolo schiacciato e condito e il formaggio mescolando fino a far sciogliere quest'ultimo.
  4. Distribuire nei piatti unendo un altro poco di olio a crudo e decorare con le cimette intere di cavolo romanesco tenute da parte.