Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Erbe aromatiche, spezie e olio d’oliva, l’unione perfetta per il piacere a tavola e la salute

Pubblicato in Erbe aromatiche
Letto 3497 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)
Etichettato sotto

L'utilizzo di erbe aromatiche, spezie e altri tipi di insaporitori naturali uniti e legati a condimenti e oli, esaltatori primari dei loro più intimi aromi e profumi, consente di avere a disposizione una serie di piccole pozioni magiche grazie alle quali si possono creare semplici e veloci piatti, migliorare ricette non pienamente riuscite, esaltare le qualità di prodotti pregiati e di stagione.

Ma non solo, erbe e spezie hanno il pregevole merito di ridurre sensibilmente la dose di sale usato in cucina contribuendo in maniera determinante alla buona salute generale dell'organismo e alla prevenzione di patologie silenziose e pericolose come l'ipertensione.
Mentre in pasticceria il contributo decisivo è sul fronte opposto ovvero sulla riduzione delle dosi di dolcificanti usati nelle ricette, quasi sempre eccessive sia nei composti classici secchi, sia nelle farciture e nei dessert.
Qui l'unione tra erbe, spezie e frutta naturalmente dolce crea una combinazione formidabile per gustare appieno ottimi dolci senza caricarli troppo di zuccheri aggiunti con tutti i danni che questi possono portarsi dietro.

Tornando alle preparazioni salate se è poi all'ottimo olio extravergine di oliva che affidiamo il principale ruolo di raccontare al palato le straordinarie qualità di erbe aromatiche e spezie possiamo essere certi di centrare non solo gli obbiettivi legati alle emozioni sensoriali provate, ma anche quelli di migliorare e preservare al meglio la nostra salute.
Questo perché l'olio extravergine d'oliva è la parte più nobile e sana di un prodotto millenario derivante dalla lavorazione e spremitura delle olive, i frutti di un albero diffuso ampiamente in tutto il bacino del mediterraneo.

Ha un indiscusso valore nutrizionale e le sue eccellenti qualità organolettiche variano a seconda della zona di produzione, pur rimanendo sempre costanti le sue virtù alimentari e terapeutiche.
Di ottima digeribilità e facile assorbimento è indicato a ogni età perché ricco di grassi di origine vegetale basilari per dare energia e salute al nostro organismo, giova e sostiene la corretta crescita dei bambini, è un aiuto fondamentale per chi fa sport a ogni livello, è essenziale nell'età senile.
Fra i suoi numerosi componenti nutrizionali spicca l'acido oleico, un vero toccasana che protegge cuore e arterie, rallenta l'invecchiamento celebrale, previene l'arteriosclerosi, abbassa il livello del colesterolo, combatte i radicali liberi.

L'olio nel suo complesso, invece, grazie alla particolare combinazione di acidi grassi paragonabile a quella del latte materno, previene la formazione di calcoli biliari e ha un effetto antitrombotico.