Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 30, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di piselli freschi sgusciati,
  • 250 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 200 g di tofu affumicato,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 cipolla,
  • 100 ml di panna di soia,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:


  • 2 pere williams rosse,
  • 2-3 cucchiai di zucchero di canna o sciroppo d’acero in base alla dolcezza della frutta,
  • 100 g di barbabietole lessate,
  • ½ cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata,
  • 125 g di panna di soia da montare,
  • 60 g di pistacchi non salati,
  • 50 g di cioccolato fondente,
  • vaniglia nera in polvere.

Preparazione

  1. Sbucciare le pere, eliminare i semi e affettarle, metterle in una casseruola larga insieme alla zucchero di canna e un pizzico di vaniglia, cuocerle per 10 minuti a calore medio.
  2. Aggiungere la barbabietola tagliata in piccole fette e cuocere per altri 5 minuti, quindi frullare con la buccia d’arancia fino a ottenere una crema uniforme da lasciare raffreddare.
  3. Montare la panna di soia e mescolarla con la crema di pere e barbabietole, conservare in frigorifero per 30 minuti e nel frattempo sgusciare e tritare grossolanamente i pistacchi, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  4. Spremere la mousse nei piatti formando un soffice spumone e decorare con il cioccolato colato a filo e i pistacchi tritati.

Ingredienti per 8-10 persone:

  • 250 g circa di uva apirene o altro tipo a pezzatura piccola,
  • 100 g di nocciole sgusciate tostate,
  • 100 g di zucchero di canna,
  • 300 ml di panna di soia,
  • 4-5 cucchiai di olio di oliva o girasole,
  • 200 g circa di farina integrale,
  • 1 bustina di lievito per dolci o cremortartaro,
  • 1 cucchiaio abbondante di buccia d'arancia grattugiata,
  • 100 g di cioccolato fondente

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farro perlato,
  • 600 ml di acqua,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 cipolla,
  • 2 piccole patate,
  • 400 g di ceci lessati,
  • 3-4 cucchiai di crema di soia,
  • 3 zucchine medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sciacquare il farro e metterlo in una pentola con l’acqua e le foglie di alloro lavate, coprire e cuocere per 30 minuti circa fino a far assorbire tutto il liquido.
  2. Spegnere, stendere su un vassoio mescolando con una forchetta e lasciare raffreddare.
  3. Nel frattempo sbucciare e affettare la cipolla, sbucciare e tagliare in cubetti le patate, condire con 1 cucchiaio abbondante di olio e un pizzico di sale cipolle, patate e 1/3 dei ceci, mettere in una casseruola piccola dal fondo spesso, coprire e lasciare insaporire inizialmente per 5 minuti.
  4. Versare un bicchiere di acqua e continuare a cuocere per 15-20 minuti a fuoco basso, quando prono frullare insieme a abbondante noce moscata e la crema di soia.
  5. Lavare le zucchine e tagliarle a cubetti, schiacciare i ceci rimasti con una forchetta, sbucciare l'aglio e tritarlo finemente, metterlo in una padella con poco olio e rosolarlo velocemente, aggiungere le zucchine, salarle e cuocerle per 10 minuti scarsi.
  6. Unire i ceci schiacciati e la maggiorana continuando a cuocere per 2-3 minuti, aggiungere il farro cotto, un poco di acqua e la metà della crema di patate lasciando insaporire il tutto a fuoco basso per alcuni minuti.
  7. Servire nei piatti, mettere nel mezzo la crema di patate rimasta e decorare a piacere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzetto di basilico,
  • 500 g di fagiolini verdi,
  • 2 peperoni gialli cotti e pelati,
  • 2-3 cucchiai di panna di soia,
  • 100 g di pomodorini,
  • curcuma in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e asciugare il basilico, pestarlo in un mortaio semplicemente con un pizzico di sale e solo successivamente aggiungere 2 cucchiai di olio.
  2. Pulire i fagiolini e cuocerli a vapore per 5 minuti circa lasciandoli molto croccanti, raffreddarli, tagliarli in piccoli pezzi, condirli con la salsina di basilico e lasciarli insaporire coperti.
  3. Frullare i peperoni gialli con un pizzico di curcuma, poco brodo vegetale e la panna di soia ottenendo una salsina mediamente densa da regolare di sale.
  4. Lavare e tagliare a spicchi i pomodorini, stendere la crema gialla di peperoni nei piatti, nel mezzo mettere i fagiolini al basilico e decorare intorno con gli spicchi di pomodorini.

Ultimi articoli

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

Zucca e rosmarino la perfetta coppia

28-09-2020 Mangiare sano

Zucca e rosmarino sono un accoppiata eccellente in...

Riso integrale: ecco la cottura migliore

Riso integrale: ecco la cottura migliore

22-09-2020 I cereali in cucina

Scopriamo insieme come cuocere il riso integrale i...

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Libri in Primo Piano

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Invito alla Lettura

Insalate e condimenti, un libro per conoscerli

Insalate e condimenti, un libro per cono…

26-08-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il mondo magico delle insalate.   È un libr...

Il diabete visto dalla cucina

Il diabete visto dalla cucina

23-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Veloci ricette per chi è diabetico Il diabete è...

banner