Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Oct 21, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Tante fibre, poco dolore al ginocchio

Pubblicato in Reumatismi
Letto 145 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Uno studio osservazionale di alcuni anni fa ancora attualissimo ha indicato chiaramente come esiste una relazione diretta tra la quantità di fibre consumate con la dieta e la gestione del dolore in caso di artrosi al ginocchio.

Lo studio osservazionale risale al 2017, ma la tematica affrontata rimane ancora del tutto valida e estremamente interessante visto che tocca un aspetto molto sentito per quanto riguarda i problemi di artrosi al ginocchio.

Una situazione destabilizzante che con il passare dell’età colpisce indistintamente per una lunga serie di fattori e eventi più o meno traumatici.

Sapere che vi è una relazione, anche se non ancora convalidata totalmente, tra l’alimentazione e le problematiche di osteoartrosi del ginocchio consente di portare un aiuto comunque importante verso le persone che ne soffrono.

Come spesso affermiamo dobbiamo considerare che oltre all’apporto benefico nutrizionale di determinate sostanze c’è in parallelo un apporto psicologico dato dal potere consumare con gusto e piacere i piatti portati a tavola e dare così una carica di positività in più verso chi combatte contro una patologia qualsiasi essa sia.

I dati dello studio osservazionale sono stati ottenuti dopo aver confrontato gli esiti di due ricerche statunitensi di lunga durata relative alle problematiche di osteoartrosi al ginocchio.

In particolare il focus era sulla relazione tra le fibre ingerite quotidianamente con la dieta e la gestione del dolore al ginocchio conseguente all’artrosi specifica.

Quanto più sono state le fibre presenti nei pasti quotidiani consumati lungo un esteso arco temporale tanto meno si sono registrate problematiche dolorose evidenziando un rischio minore e una gestione più facile dei decorsi clinici.

In pratica nel momento in cui cibi e ricette consumate contengono alimenti integrali, abbondanti ortaggi e verdure, frutta e legumi (solo per citare le categorie principali) le fibre che contengono portano a un rischio significativamente inferiore di peggioramento del dolore al ginocchio.

Un motivo in più per impegnarsi nella scelta di prodotti ad alta percentuale di fibre cercando le soluzioni di gusto migliore per valorizzarli, le stesse che trovate in abbondanza nel nostro sito!

Ultimi articoli

Come eseguire la tostatura a secco dei cereali, vantaggi e modalità corrette

Come eseguire la tostatura a secco dei c…

21-10-2020 Alimentazione

Una tostatura ben fatta aumenta la resa organolett...

Lo squisito broccolo di Torbole

Lo squisito broccolo di Torbole

10-10-2020 Mangiare sano

Il broccolo di Torbole ha una somiglianza con il c...

Magnesio e acido folico contro il tumore al colon

Magnesio e acido folico contro il tumore…

10-10-2020 Tumori

Come in molte altre patologie tumorali la prevenzi...

Libri in Primo Piano

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Le ricette del mese

Torta di cioccolato e olio d’oliva profumata allo zenzero

Torta di cioccolato e olio d’oliva pro…

21-10-2020 Dolci e Dessert

L’unione sinergica tra olio di qualità e ciocco...

Coppette d’uva in salsa di pere all'olio, nocciole e fondente

Coppette d’uva in salsa di pere all'ol…

19-10-2020 Dolci e Dessert

Sosteniamo da sempre grazie all’eccellente lavor...

Gnocchi ai pistacchi con fonduta speciale di caciotta e cipolle al timo

Gnocchi ai pistacchi con fonduta special…

16-10-2020 Primi

L’impasto dei gnocchi di patate si presta a tant...

banner