Ti trovi qui:Home»Ricette»Antipasti»Topinambur alla doppia consistenza con fonduta gialla di formaggio

Topinambur alla doppia consistenza con fonduta gialla di formaggio

Martedì, 20 Giugno 2017 09:08
Topinambur alla doppia consistenza con fonduta gialla di formaggio Copyright © Giuseppe Capano

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di topinambur,
  • 200 g di provola fresca o altro formaggio simile,
  • 100 ml di latte intero,
  • ½ bustina di zafferano,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e pulire con cura i topinambur lavandoli, tagliare i 2/3 in piccoli cubetti regolari e cuocerli a vapore per 10 minuti circa.
  2. Con un pelapatate o uno strumento simile affettare sottilmente i restanti topinambur formando delle fini rondelle da conservare in acqua fredda.
  3. Tagliare la provola fresca in piccoli pezzi e metterla in un pentolino insieme al latte, scioglierla a bagnomaria fino a formare una fonduta da insaporire e colorare unendo lo zafferano.
  4. Scolare e asciugare con la massima cura le fettine di topinambur, friggerle brevemente in abbondante olio bollente, scolarle su un vassoio rivestito con carta assorbente e salarle appena.
  5. Mettere la fonduta bollente sul fondo dei piatti, adagiarvi sopra i cubetti caldi di topinambur a vapore e le chips fritte, decorare con i semi di papavero e servire subito accompagnando con pane a scelta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

300 g circa di batata rossa,

4 arance,

60 g circa di olive nere morbide,

1 carota,

2 cucchiai di semi di sesamo nero,

buon origano secco,

olio extravergine d'oliva,

sale

 

Preparazione

 

Lavare con molta cura la batata rossa, asciugarla e con un pelapatate o uno strumento simile tagliarla in sottili fettine disponendole nei piatti.

Sbucciare a vivo le arance e tagliarle in spicchi raccogliendo buona parte del succo che rilasciano, mescolare questo succo don 3-4 cucchiai d'olio e un pizzico di sale fino a formare un emulsione con cui condire le fettine di batata e lasciarle marinare per 20 minuti circa.

Snocciolare e tagliare a fettine le olive, pulire la carota e ridurla in sottili striscioline, tostare leggermente i semi di sesamo nero.

Condire le fettine di batata rossa con le olive e abbondante origano, mettere di fianco gli spicchi di arancia e negli spazi rimasti decorare con le striscioline di carota, completare cospargendo i semi di sesamo e servire.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Antipasti
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 20'
  • Tempi di cottura: 20'
Vota questo articolo
(0 Voti)
Google Plusfacebooktwitterflickrfeedcontattinewsletter
  • Ultime Ricette
  • Tag Ingredienti

media partner

partner-tecnichenuove partner-cucinanaturale partner-aiab partner-corriere-della-sera partner-olioofficina partner-olioofficinaff partner-legambiente partner-festambiente partner-cambiamenu partner-mandacaru

Facebook