Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 21, 2019 Last Updated 12:02 PM, Feb 19, 2019

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 uova,
  • 100 g di malto di mais,
  • 180 g di farina tipo 1,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 125 ml di latte,
  • ½ ananas fresco,
  • circa 8 prugne viola,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di olio di oliva

Preparazione

  1. Sbattere molto bene le uova con il malto di mais, aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, la buccia del limone grattugiata e il latte amalgamando il tutto.
  2. Versare la pastella liquida in una tortiera da 28 cm circa rivestita con carta da forno, sbucciare con cura l'ananas fresco e tagliarlo a cubetti eliminando la parte centrale dura, lavare con cura le prugne, dividerle in 4 spicchi eliminando il nocciolo centrale.
  3. Distribuire sulla pastella l'ananas a cubetti e qua e la mettere uno spicchio di prugna, versare a filo in superficie l’olio, cospargere con lo zucchero di canna e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30-35 minuti circa fino a formare una crosticina superficiale dorata, raffreddare e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 90 g di farina bianca,
  • 30 g di farina di riso,
  • 2 cucchiai di olio di mais,
  • 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 3 finocchi medi,
  • 3 uova,
  • 200 ml di latte,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 250 g di ricotta fresca,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzetto di finocchietto,
  • burro e farina integrale per gli stampini e i cilindri da cannoncini,
  • noce moscata,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 7-8 g di liquirizia pura in tronchetti,
  • 4 cucchiai di zucchero di canna,
  • 8 g di gelatina trasparente in fogli per dolci,
  • 250 g di ricotta fresca,
  • 200 ml circa di latte,
  • 2 pere ben mature tipo "Guyot" o "Coscia",
  • 1 cucchiaino di buccia di limone biologico grattugiata,
  • liquore limoncello

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di spinaci,
  • 2 porri o 4 scalogni,
  • 1 cucchiaino di timo,
  • 2 uova,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 200 ml di latte fresco,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • sale.

Per la salsa di anacardi:

  • 80 g di anacardi tenuti a bagno dal giorno prima,
  • 1 cipolla,
  • 1 cucchiaino circa di curcuma in polvere,
  • latte o bevanda vegetale,
  • pepe

Preparazione

  1. Mondare dalla radice e lavare con molta cura gli spinaci, metterli in una pentola con la sola acqua di lavaggio e cuocerli per 5 minuti scolandoli una volta pronti.
  2. Pulire e affettare i porri, rosolarli in padella con dell'olio e il timo per 10 minuti circa, aggiungere gli spinaci strizzati e tritati e lasciarli insaporire 5 minuti.
  3. Mettere le uova in una terrina, aggiungere il latte, la ricotta, il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe sbattendo il tutto per qualche minuto.
  4. Aggiungere gli spinaci, riempire delle formine oliate e infarinate e cuocere nel forno per 25 minuti circa.
  5. Per la salsa tritare la cipolla e rosolarla in un poco di olio di oliva, unire la curcuma in polvere e cuocere per qualche minuto facendo appassire la cipolla senza colorarla.
  6. Unire un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi frullare la cipolla con gli anacardi e il latte o una bevanda vegetale a scelta sufficiente a ottenere una salsa cremosa e morbida.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di patate piccole,
  • 400 g di filetti di pesce persico o trota a scelta,
  • 2 foglie di alloro fresche,
  • 300 ml di latte,
  • 2 grandi uova,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 250 g di funghi porcini,
  • ½ cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 1 spicchio d’aglio piccolo,
  • 4 foglie di salvia,
  • burro e pangrattato per gli stampini,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva del Garda,
  • sale.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Le ricette del mese

Sformatini di broccoletti con semi di lino, salsina ai pinoli e radicchio rosso trifolato

Sformatini di broccoletti con semi di li…

19-02-2019 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 40 g di pinoli messi...

Polpette di cavolo verza con indivia belga e salsa di pomodoro

Polpette di cavolo verza con indivia bel…

16-02-2019 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 5-600 g circa di cav...

Clementine in insalata con radicchio rosso, broccoletti, mandorle e emulsione al pepe rosa

Clementine in insalata con radicchio ros…

13-02-2019 Insalate

Ingredienti per 4 persone: 500 g di broccoletti...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

La cucina dei colori

La cucina dei colori

26-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un bel libro, compratelo e consultatelo con calma...