Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 19, 2019 Last Updated 8:18 AM, Jul 18, 2019

Risotto integrale con crema fondente di peperoni e pomodori al profumo di rosmarino, olio caciotta fresca e mandorle

Risotto integrale con crema fondente di peperoni e pomodori al profumo di rosmarino, olio caciotta fresca e mandorle Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 3119 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso integrale
  • 4 foglie di alloro
  • 2 peperoni gialli
  • 1 peperone rosso
  • 4 pomodori maturi
  • 3-4 rametti di rosmarino fresco
  • 120-150 g circa di caciotta o scamorza fresca
  • 60 g circa di farina di mandorle
  • olio Poldo monovarietale di Coratina
  • sale

Preparazione

  1. Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 900 ml circa di acqua fredda, portare a ebollizione, salare leggermente, coprire parzialmente e lessare il tutto a fuoco medio basso per circa 30-35 minuti lasciando assorbire tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente.
  2. Nel frattempo lavare i peperoni, dividerli a metà eliminando picciolo, semi e filamenti, tagliarli a pezzi e metterli in una casseruola.
  3. Aggiungere i pomodori sbucciati, privati dei semi e tagliati a spicchi, i rametti del rosmarino, un bicchiere circa di acqua e 2 cucchiai abbondanti di olio Poldo monovarietale di Coratina.
  4. Salare, coprire parzialmente e cuocere per 20-25 minuti fino a far trasudare i peperoni lasciandoli senza liquido ma con una sorta di sciroppo denso finale.
  5. Una volta pronti togliere i rametti nudi del rosmarino lasciando le foglie, frullarli e ridurli in una profumata crema.
  6. Togliere le foglie di alloro e mescolare il riso cotto con la crema di peperoni scaldando e amalgamando il tutto a calore basso, distribuire nei piatti e adagiarvi sopra delle sottili fettine di caciottina fresca, intorno cospargere con farina di mandorle e irrorare con altro olio Poldo monovarietale di Coratina.
  7. Decorare con rametti di rosmarino, lasciare sciogliere parzialmente il formaggio con il calore del riso e prima di degustare mescolare tutto insieme: riso, formaggio, olio e mandorle.

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Invito alla Lettura

Medicina Naturale dalla A alla Z

Medicina Naturale dalla A alla Z

08-11-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Qualunque cosa pensiate della med...

Alimentazione, cancro e reminescenze primordiali

Alimentazione, cancro e reminescenze pri…

20-03-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Una ipotesi su come affrontare il problema con mol...

banner