Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 12, 2020 Last Updated 10:18 AM, Aug 7, 2020

Fiori di zucca ripieni con ricotta al forno e mandorle

Fiori di zucca ripieni con ricotta al forno e mandorle Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 3553 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 fetta di ricotta di pecora soda e asciutta da 200 g circa,
  • 20 foglie di menta,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 12 grandi fiori di zucca maschili,
  • 150 g di fecola di patate,
  • 75 ml di birra,
  • 25 ml di acqua,
  • 6 cubetti di ghiaccio,
  • 100 g di farina di riso per l’impanatura,
  • abbondante olio d'arachide,
  • sale.

Preparazione:

  1. Asciugare la ricotta aiutandosi con un panno pulito o della carta assorbente, adagiarla su un piccolo foglio di carta da forno, salarla leggermente e disporla in una pirofila, cuocerla nel forno caldo a 210 gradi per 20-25 minuti fino a fargli formare esternamente una crosta dorata (i tempi sono variabili in relazione alla potenza effettiva del forno, se possibile meglio cuocere per 40 minuti circa una formina intera da 4-500 grammi il cui volume tollera meglio eventuali piccole bruciature consumando la rimanenza come buon formaggio da tavola).
  2. Raffreddare la ricotta scartando le parti esterne troppo dorate e metterla in una ciotola schiacciandola con una forchetta, lavare e asciugare la menta, tritarla velocemente insieme alle mandorle e mescolare il tutto con la ricotta.
  3. Aprire con attenzione il calice dei fiori e con le dita o una piccola forbice eliminare il pistillo giallo presente all'interno, con un coltellino togliere le parti spinose alla base del calice e le piccole ispide foglie esterne, sciacquare velocemente e asciugare con carta assorbente.
  4. Con l’aiuto di un cucchiaino riempire l’interno dei fiori con la farcia di ricotta, chiudere e attorcigliare tra loro i petali arancioni sommitali, disporli su un vassoio.
  5. Setacciare in una ciotola la fecola, versare gradualmente la birra mescolata all'acqua (se si vuole evitare l’alcol usare 100 ml di acqua) e mescolando con una frusta formare una densa pastella, scaldare l'olio, rompere in più pezzi i cubetti di ghiaccio e metterli nella pastella.
  6. Immergere una alla volta i fiori ripieni, far colare la pastella in più, infarinare leggermente con la farina di riso e trasferire subito nell'olio caldo, dorare alcuni minuti, scolare su carta assorbente, salare leggermente e servire subito (se la pastella viene lasciata ferma per più di 5 minuti tende a indurirsi e formare un blocco, è sufficiente rimescolarla con un cucchiaio per farla ritornare fluida).

Ultimi articoli

Orzo cereale antico di sorprendente modernità

Orzo cereale antico di sorprendente mode…

21-07-2020 Mangiare sano

L’orzo è stato uno dei primi cereali ad essere ...

Basilico, la pianta regale per eccellenza

Basilico, la pianta regale per eccellenz…

16-07-2020 Erbe aromatiche

La pianta regale per eccellenza, tale è il signif...

Noci: vero elisir per la pelle

Noci: vero elisir per la pelle

13-06-2020 Mangiare sano

Le noci vantano un lunghissimo elenco di sostanze ...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Invito alla Lettura

Erbe istruzioni per l'uso

Erbe istruzioni per l'uso

20-02-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Recensiamo con un par...

La salute degli occhi passa anche attraverso il cibo consumato

La salute degli occhi passa anche attrav…

09-07-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Vista, salute e qualità nutrizionale preventiva d...

banner