Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 18, 2019 Last Updated 8:18 AM, Jul 18, 2019

Tortino di Orzo ai carciofi, arance e mousse di merluzzo

Tortino di Orzo ai carciofi, arance e mousse di merluzzo Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 3685 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g d'orzo perlato
  • 2 l circa di buon brodo vegetale pronto
  • 5 carciofi di qualità a scelta
  • 1 limone
  • 1 cipolla bianca
  • 400 g di filetti di merluzzo senza pelle o altro pesce bianco a scelta
  • 2 arance
  • poco latte
  • olio extra vergine d'oliva Altomena Maiuscolo
  • sale

Preparazione:

  1. Tostare l'orzo per 4-5 minuti a calore basso, versando poco brodo caldo per volta cuocere il cereale per 40 minuti circa come un normale risotto.
  2. A parte pulire i carciofi dalle foglie esterne più dure (da conservare eventualmente per la decorazione del piatto), dalle punte e da parte del gambo lasciandone attaccato circa 3-4 cm, pelare il gambo e dividere a metà i carciofi eliminando l'eventuale barbetta interna, metterli a bagno in acqua acidulata con il succo del limone.
  3. Sbucciare e tritare la cipolla, metterla in una casseruola con 3-4 cucchiai di olio e rosolarla a calore basso per 10 minuti circa.
  4. Tritare grossolanamente i carciofi puliti e unirli alla base di cipolla, salarli e cuocerli per 10 minuti abbondanti, 5 minuti prima della fine cottura del cereale aggiungerli all'orzo.
  5. Lavare i filetti di merluzzo e metterli in una padella con un poco di brodo vegetale, cuocerli per soli 5 minuti e una volta tiepidi trasferirli in un frullatore, unire 2 cucchiai abbondanti di olio e un pizzico di sale, frullare a medio bassa velocità versando il poco latte necessario a ottenere una farcia consistente.
  6. Lavare le arance, da una grattugiare 1 cucchiaino scarso di buccia e insaporire in ultimo l'orzo cotto lasciandolo riposare per 15 minuti, tagliare le arance in mezze fette.
  7. In un coppa pasta tondo pressare un primo strato di orzo, nel mezzo mettere uno strato analogo di mousse di merluzzo, completare con un ultimo strato di orzo, decorare con le mezze fette di arancia e le foglie di carciofo conservate servendo subito.

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

Metti un celiaco a cena

Metti un celiaco a cena

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Fantasie COOLinarie di una fornostar Un libro scr...

banner