Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 26, 2019 Last Updated 10:18 AM, Mar 23, 2019

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 piccole patate,
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata,
  • 150 g di barbabietola cotta al forno o a vapore,
  • 1 arancia,
  • 1 limone,
  • 1 grande avocado,
  • piccoli bignè,
  • pomodori sottolio,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle in piccoli cubetti tutti uguali, disporli in un cestello e cuocerli a vapore per 5 minuti circa, devono essere cotti ma ancora sodi e compatti.
  2. Appena pronti raffreddarli subito in acqua fredda e condirli con 1 cucchiaio abbondante di olio mescolato con l'erba cipollina unendo anche un pizzico di sale e pepe.
  3. Pulire la barbabietola e tagliarla in dadini simili alle patate, lavare l'arancia grattugiare ½ cucchiaino della buccia e spremere il succo, marinare la barbabietola nel succo d'arancia e solo al momento dell'uso scolarla e condirla con la buccia dell'arancia mescolata a 1 cucchiaio abbondante d'olio.
  4. Lavare il limone, grattugiare 1 cucchiaino della buccia e spremere il succo, sbucciare l'avocado, dividerlo a metà eliminando il nocciolo e tagliarlo a dadini condendolo subito con 1-2 cucchiai d'olio, il succo del limone e la buccia.
  5. Formare in piccoli bicchierini trasparenti uno strato di patate, uno di barbabietola e uno di avocado e accompagnare con piccoli bignè farciti di pomodoro sottolio o altro a scelta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 arance,
  • 400 g di seitan,
  • 100 g di farina di riso per impanare,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 2 rametti di rosmarino fresco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 finocchi medi,
  • 2 arance,
  • 2-3 rametti di origano secco,
  • 250 g circa di lenticchie lessate,
  • aceto di mele,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 25 g di burro,
  • 1 arancia,
  • 80 g di farina 0,
  • 70 g di farina integrale,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 2 cucchiaio abbondanti di miele d'agrumi,
  • 1 uovo,
  • 1 cucchiaino raso di cacao amaro,
  • poco zucchero a velo

Preparazione

  1. Tagliare il burro in piccoli pezzetti e lasciarlo ammorbidire, lavare e asciugare l'arancia, grattugiare un cucchiaio abbondante della buccia e spremere il succo filtrandolo con cura.
  2. Mescolare insieme le due farine, il lievito setacciato, un pizzico di sale e la buccia d'arancia, fare una fontana sul piano di lavoro e nel mezzo mettere il miele (leggermente scaldato a bagnomaria se troppo denso), il burro morbido e l'uovo.
  3. Iniziare a impastare gli ingredienti versando quel poco di succo d'arancia necessario ad amalgamarli e ottenere un impasto morbido e liscio, dividerlo subito a metà e in una parte mescolare il cacao amaro setacciato fino a farlo assorbire e ottenere un colore marrone uniforme.
  4. Avvolgere in pellicola trasparente i due impasti e lasciarli riposare in frigorifero per 30 minuti, quindi stenderli sottilmente e separatamente formando due sfoglie rettangolari lunghe molto sottili e di uguale dimensione, appoggiare la sfoglia bianca su quella marrone e avvolgerle strettamente formando un unico rotolo.
  5. Appoggiarlo su un tagliere e con un coltello largo ottenere delle sottili fette a spirale da appoggiare in una teglia rivestita da carta da forno, cuocerle a 170 gradi per 10 minuti abbondanti, raffreddarle e servirle cospargendole di un poco di zucchero a velo.

Ingredienti per 16 piccoli muffin:

  • 200 g di cioccolato fondente,
  • 120 ml di olio di oliva dal fruttato leggero,
  • 30 ml di latte intero,
  •  6 uova,
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia o mandarino grattugiata,
  • 50 g  di farina,
  • 20 g di frumina,
  • 1 bustina di lievito

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Le ricette del mese

Risotto integrale speziato in giallo con crema di curcuma e asparagi verdi

Risotto integrale speziato in giallo con…

23-03-2019 Primi

Ingredienti per 4 persone: 600 g di asparagi ve...

Strudel salato al rosmarino e aglio con ripieno di carciofi al prezzemolo

Strudel salato al rosmarino e aglio con …

17-03-2019 Focaccie, Snack e Torte salate

Ingredienti per 4 persone: 2 spicchi d’aglio...

Orzotto alle carote, mandorle e curry con lenticchie al timo e broccoletti

Orzotto alle carote, mandorle e curry co…

15-03-2019 Primi

Ingredienti per 4 persone: 150 g di lenticchie ...

Invito alla Lettura

Tutto sul pane fatto in casa

Tutto sul pane fatto in casa

17-10-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Parliamo volentieri d...

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...