Ti trovi qui:Home»Ricette»Primi»Spaghetti con julienne di peperoni rossi e condimento aromatico d'olio

Spaghetti con julienne di peperoni rossi e condimento aromatico d'olio

Martedì, 26 Settembre 2017 07:15
Spaghetti con julienne di peperoni rossi e condimento aromatico d'olio - 3.0 out of 5 based on 2 votes
Spaghetti con julienne di peperoni rossi e condimento aromatico d'olio Copyright © Giuseppe Capano

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti,
  • 2-3 peperoni rossi,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e cuocere nel forno caldo a 200 gradi i peperoni interi per 15-20 minuti circa rigirandoli spesso per fare abbrustolire la pelle.
  2. Una volta pronti metterli per 20 minuti in un sacchetto di carta o plastica per alimenti e chiuderlo, aprire il sacchetto, spellare i peperoni scartando il picciolo, i semi interni e ogni traccia di pelle bruciata.
  3. Tagliare la polpa pulita in sottili striscioline e condirla con poco sale e olio.
  4. Preparare la buccia di limone, sfogliare il rosmarino, lavarlo, asciugarlo e tritarlo finemente, in una tazzina mescolare insieme 4 cucchiai di olio, la buccia di limone, il rosmarino, un pizzico di sale e poca cannella in polvere.
  5. Lessare gli spaghetti al dente, scolarli non troppo asciutti e mescolarli con i peperoni a striscioline, distribuirli nei piatti e irrorarli con l'olio aromatico completando e decorando con il prezzemolo tritato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

200 g di orzo perlato,

250 g di pomodorini,

200 g di ceci lessati,

1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato,

½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,

olio extravergine d’oliva,

sale

 

Preparazione

 

Lessare l’orzo in abbondante acqua bollente leggermente salata per 30 minuti circa, scolarlo e raffreddarlo bene in acqua corrente.

Meglio però sarebbe cuocere l’orzo mettendolo in pentola con 600 ml abbondante di acqua fredda, portandolo a ebollizione e lasciando aspettare di far assorbire tutto il liquido (circa 30 minuti), in seguito salarlo poco e stenderlo in un vassoio sgranandolo con una forchetta fino a raffreddamento.

Schiacciare parzialmente i ceci con una forchetta eliminando se si preferisce la pellicina esterna, condirli con 3-4 cucchiai di olio e il rosmarino tritato, saltarli in padella per 5 minuti e raffreddarli.

Lavare e tagliare in piccoli spicchi i pomodorini, mescolarli con l’orzo freddo, la buccia di limone e i ceci freddi regolando di sale.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Primi
  • Stagione: Estate
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 25'
  • Tempi di cottura: 30'
Vota questo articolo
(2 Voti)
Google Plusfacebooktwitterflickrfeedcontattinewsletter
  • Ultime Ricette
  • Tag Ingredienti

media partner

partner-tecnichenuove partner-cucinanaturale partner-aiab partner-corriere-della-sera partner-olioofficina partner-olioofficinaff partner-legambiente partner-festambiente partner-cambiamenu partner-mandacaru

Facebook