Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 06, 2021 Last Updated 11:03 AM, Dec 5, 2021

I carciofi dalle tante virtù, a cominciare da quelle di contenimento del colesterolo cattivo, sono ortaggi che possono trasformarsi in molte preparazioni golose, sane e originali.

La prerogativa di base è un sapore unico tra tutte le verdure presenti in stagione pur se cardi o topinambur in qualche modo lo ricordano, ma mai con l’intensità dei carciofi veri e propri che trionfano spesso in zuppe, minestre, salse per primi piatti o fantastici risotti.

Qui sono nella formula terrina in una combinazione che vede però l’eslusione di uova e formaggi (quasi scontata in preparazioni di questo tipo), sostituisce il tutto un’ottima besciamella di soia allo zafferano sommata a olive nere e profumo di zenzero in un piatto che saprà farsi apprezzare di sicuro!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 6 carciofi spinosi,
  • 40 g di farina di riso,
  • 500 ml di bevanda vegetale di soia al naturale,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 80 g di olive nere,
  • paprica rossa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e tritare l'aglio, preparare lo zenzero e il prezzemolo, mescolare gli aromi con 2-3 cucchiai di olio e metterli in una padella, pulire i carciofi, affettarli e metterli nella padella salandoli poco, coprirli e trifolarli per 10-15 minuti circa.
  2. Nel frattempo stemperare la farina di riso in un pentolino insieme a poca bevanda vegetale fino a creare una cremina di base senza grumi, versare la restante bevanda mescolata con lo zafferano e portare gradualmente ad ebollizione unendo in ultimo un pizzico di sale.
  3. Stendere la salsa in quattro terrine rettangolari in terracotta da 12x16 cm circa o se si preferisce una unica da 24x30 cm, sistemare sopra i carciofi trifolati e le olive nere, gratinare leggermente nel forno caldo a 170 gradi circa per 10 minuti e prima di servire unire un poco di paprica rossa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 2-3 carote medie,
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 3 uova,
  • farina bianca,
  • pangrattato,
  • olio d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grandi zucchine,
  • 8 foglie di salvia,
  • 1 peperone rosso,
  • 3-4 rametti di timo limonato fresco,
  • 1 foglia di alloro fresco,
  • 100 g di couscous integrale,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e tagliarle di traverso in losanghe spesse 3-4 mm circa, metterle in una padella con poco olio, un pizzico di sale e le foglie di salvia, rosolarle 2-3 minuto per lato e lasciarle raffreddare.
  2. Lavare il peperone rosso e tagliarlo in piccoli cubetti, condirlo con poco olio, poco sale e il timo limonato spezzettato in mini rametti, nella stessa padella delle zucchine cuocerlo per 10 minuti circa.
  3. Portare a ebollizione 100 ml di acqua insieme alla foglia di alloro fresco tagliuzzata in piccoli pezzi, spegnere, unir eil couscous e lasciarlo reidratare 5 minuti salandolo poco.
  4. Togliere l'alloro dal couscous e condirlo con il peperone rosso, stendere le fette più belle di zucchina nei piati e ricoprirle con il couscous ai peperoni, completare decorando con le zucchine non usate e altre foglie di salvia.

Un bel connubio di verdure e frutti autunnali quello che vi presentiamo in questa colorata ricetta, semplice, alla portata di tutti e ricca di elementi di salute preziosi.

I protagonisti principali sono i sani broccoletti verdi della potente famiglia dei cavoli e l’indivia belga una cicoria di grande successo per il suo uso polivalente a crudo e in cottura.

Abbiamo poi la presenza della melagrana e dei pinoli a completare un bel quadro, mentre la spezia importante che accompagna il tutto e la magnifica curcuma insieme all’immancabile pepe!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di broccoletti,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 4 cespi di indivia belga,
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere,
  • 25 g di pinoli,
  • ¼ di melagrana,
  • pepe nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i broccoletti riducendoli in cimette uguali, lavarli con cura e lessarli in poca acqua per soli 5 minuti circa in modo da lasciarli molto croccanti e sodi.
  2. Scolarli con una schiumarola travasandoli in acqua ghiacciata, scolarli una volta ben freddi, condirli con 2 cucchiai di olio, l’aglio sbucciato tagliato a fettine e un pizzico di sale, coprirli e lasciarli marinare.
  3. Lavare l'indivia belga, tagliarla in sottili striscioline, metterla in una padella con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una macinata lieve di pepe e la curcuma, rosolarla a calore medio per 5 minuti abbondanti rigirandola spesso.
  4. In un’altra piccola padella tostare leggermente a calore basso i pinoli per pochi minuti, sgranare completamente la melagrana.
  5. Scaldare in un cestello per la cottura a vapore i broccoletti privati dell’aglio utilizzando la loro acqua di cottura, mettere al centro dei piatti l’indivia belga alla curcuma, circondarla con le cimette di broccoletti e completare con i pinoli e la melagrana.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso integrale
  • 4 foglie di alloro
  • 2 peperoni gialli
  • 1 peperone rosso
  • 4 pomodori maturi
  • 3-4 rametti di rosmarino fresco
  • 120-150 g circa di caciotta o scamorza fresca
  • 60 g circa di farina di mandorle
  • olio Poldo monovarietale di Coratina
  • sale

Ultimi articoli

Chiodi di garofano, aroma magico in cucina e rimedio a molti mali!

Chiodi di garofano, aroma magico in cuci…

25-11-2021 Spezie

I profumati e intensi chiodi di garofano, nei seco...

Varietà di zucche: scelta, conservazione e spunti creativi nei dolci

Varietà di zucche: scelta, conservazion…

14-11-2021 Mangiare sano

Scopriamo insieme le principali tipologie di zucch...

Castagne: consigli utili per conservarle e cucinarle al meglio

Castagne: consigli utili per conservarle…

07-11-2021 Mangiare sano

Le buone castagne sono sempre un grande piacere e ...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Le ricette del mese

Terrina di broccoletti, provola e girasole con salsa di carote all’anice

Terrina di broccoletti, provola e giraso…

05-12-2021 Secondi

Tra le tante cose superlative che si possono reali...

Mezze penne in infusione di pomodori secchi alla mediterranea

Mezze penne in infusione di pomodori sec…

02-12-2021 Primi

Un piatto di pasta molto semplice, veloce e realiz...

Biscotti di castagne friabili con arancia e cioccolato

Biscotti di castagne friabili con aranci…

27-11-2021 Dolci e Dessert

L’albero del pane così chiamato per molto tempo...

Invito alla Lettura

Insalate e condimenti, un libro per conoscerli

Insalate e condimenti, un libro per cono…

26-08-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il mondo magico delle insalate.   È un libr...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...