Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 25, 2019 Last Updated 5:38 AM, Jun 21, 2019

Polpettine di mais e lupini alle erbe con salsa rossa al profumo di cannella

Pubblicato in Secondi
Letto 1148 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di lupini in salamoia,
  • 8 foglie di salvia,
  • 2 piccoli rametti di rosmarino,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 200 g di farina per polenta precotta,
  • 2 piccoli scalogni,
  • 400 g di pomodori pelati,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare i lupini, pulire con cura salvia e rosmarino, tritarli finemente insieme all'aglio sbucciato e rosolarli velocemente in poco olio, aggiungere i lupini senza salare e trifolarli per 5 minuti circa, intiepidirli e frullarli finemente.
  2. Portare quasi a ebollizione 800 ml di acqua salandola leggermente, aggiungere gradualmente la farina di polenta precotta mescolando inizialmente con una frusta per evitare grumi, cuocere per 5 minuti circa mescolando con un cucchiaio robusto.
  3. Quando pronta aggiungere alla polenta i lupini frullati amalgamandoli con cura e stendere in un piatto a intiepidire, prima che la polenta si raffreddi del tutto bagnandosi le mani con poca acqua formare il più velocemente possibile delle polpettine tonde e conservarle in frigorifero.
  4. Sbucciare e tritare gli scalogni, rosolarli per 5 minuti abbondanti insieme a 2 cucchiai di olio, aggiungere i pomodori pelati, salare e cuocere per 10 minuti a calore medio, passare al passaverdura e aromatizzare con un pizzico di cannella in polvere modulandola secondo i propri gusti.
  5. Rosolare le polpette di mais in padella con alcuni cucchiai di olio d'oliva fino a dorarle uniformemente (in alternativa friggerle in abbondante olio) e servirle con la salsina rossa alla cannella.

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

banner