Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 04, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 8 persone:

  • 400 g di farina bianca
  • 100 g di farina integrale
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale fino
  • 250 ml circa di acqua
  • 8 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 4 cipolle bianche medie
  • 400 g di fagioli cannellini lessati
  • 20 foglie di salvia fresca
  • 125 ml di latte
  • 250 g di formaggi misti a scelta (taleggio, scamorza, ecc)
  • 20 g di funghi secchi
  • 8 barattoli vuoti di legumi o pomodori ben puliti alti circa 6-7 cm.

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 g di funghi porcini secchi,
  • 1 cespo di cavolfiore,
  • 700 g di cicoria catalogna,
  • 200 g di formaggio asiago fresco o altro simile,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi in una tazza di acqua tiepida, mondare il cavolfiore dividendole a cimette e recuperando tute le foglie non troppo fibrose possibili, affettare le foglie e lavare le cimette.
  2. Lavare con cura la cicoria e tagliarla in piccoli pezzi, metterla in una pentola per zuppe insieme alle foglie di cavolfiore e 1 l circa di acqua, portare a ebollizione, salare leggermente e unire i funghi secchi tritati grossolanamente.
  3. Cuocere per circa 15 minuti, aggiungere le cimette di cavolfiore intere o tagliate in 2-3 parti se grosse, continuare la cottura per altri 10 minuti scarsi.
  4. Tagliare il formaggio asiago in sottili dadini, regolare la densità del minestrone e distribuirlo in 4 fondine, aggiungere il formaggio e coprire con dei piatti lasciando sciogliere parzialmente il formaggio per 5 minuti, completare con i semi di sesamo nero e un poco di olio a crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di farina bianca
  • 100 g di farina di riso
  • 20 g di fungi porcini secchi
  • 250 g di zucca tipo delica già pulita
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di pepe in grani misto (nero, rosa, verde)
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • olio extravergine d'oliva, sale.

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 grandi uova,
  • 100 g di farina bianca,
  • 40 g di farina di castagne,
  • 350 ml di latte fresco,
  • 6 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 1 grande cipolla rossa,
  • 600 g di funghi di bosco misti,
  • 125 g di funghi cantarelli o finferli,
  • 200 g di castagne,
  • 1 foglia di alloro,
  • 600 ml di besciamella,
  • olio extravergine d'oliva,
  • olio d'arachide,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 g di funghi secchi,
  • 160 g di gorgonzola dolce,
  • 50 ml di latte,
  • 4 porri medio piccoli,
  • 20 noci intere,
  • 1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato,
  • 4 cucchiai di pangrattato,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 320 g di bavette,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi in una tazza di acqua tiepida per almeno 20 minuti, tagliare il gorgonzola in pezzi e scioglierlo a bagnomaria con il latte.
  2. Togliere la parte verde dei porri, dividerli in due parti per il lungo, lavarli con cura sotto l'acqua corrente e affettarli finemente facendoli rosolare per 10 minuti a fuoco dolce in una padella con 4 cucchiai d'olio d'oliva.
  3. Nel frattempo sgusciare le noci, tritarne grossolanamente i 2/3 e finemente le restanti, scolare i funghi dall'acqua di ammollo e tritarli, aggiungere le noci tritate grosse, i funghi e la metà del prezzemolo tritato al soffritto di porri, mescolare e cuocere per altri 5 minuti.
  4. In un padellino tostare il pangrattato a calore basso per alcuni minuti fino a dorarlo, raffreddarlo e mescolarlo con il prezzemolo rimasto, le noci tritate fini e la buccia di limone.
  5. Lessare in abbondante acqua le bavette, scolarle al dente non troppo asciutte e metterle subito nella padella dei porri lasciandole insaporire brevemente, unire il gorgonzola sciolto e mescolare.
  6. Mettere nei piatti le bavette e cospargerle con la granola di pangrattato aromatizzato decorando con delle noci a piacere.

Ultimi articoli

Come utilizzare l’olio di qualità in cucina e per la salute, un corso formativo di alto prestigio sull’olio extra vergine come elisir di lunga vita

Come utilizzare l’olio di qualità in …

01-07-2021 Alimentazione

Il primo e prestigioso corso di formazione all’i...

Extracuoca, il talento delle donne per l’olio extra vergine

Extracuoca, il talento delle donne per l…

26-06-2021 Alimentazione

Questa volta invece di parlare di cibo, ricette e ...

I preziosi semi di zucca in cucina

I preziosi semi di zucca in cucina

25-06-2021 Mangiare sano

Conosciamo meglio i fantastici e colorati semi di ...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

La natura al servizio dell'uomo

La natura al servizio dell'uomo

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Piante, rimedi naturali e applicazioni in cucina. ...

Tutto sul pane fatto in casa

Tutto sul pane fatto in casa

17-10-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Parliamo volentieri d...

banner