Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 26, 2019 Last Updated 4:35 PM, May 25, 2019

Crocchette alle doppie patate e barbabietola

Crocchette alle doppie patate e barbabietola Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 4034 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di patate a pasta bianca di piccole dimensioni,
  • 75 g di gorgonzola,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 125 g di barbabietola cotta,
  • 2 patate medie a pasta gialla,
  • abbondante olio d'arachide,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Lavare le patate a pasta bianca, metterle in una pentola coperte d'acqua e lessarle per 15 minuti circa, scolarle e sbucciarle subito, schiacciarla con una forchetta e mescolandole più volte scioglierci dentro il gorgonzola a pezzi fino a ottenere una purea unica da lasciare completamente raffreddare.
  2. Preparare lo zenzero e il prezzemolo, sbucciare la barbabietola e tagliarla in bastoncini lunghi 4 cm e spessi almeno ½, metterli in una ciotola e condirli con poco sale, 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, lo zenzero e il prezzemolo, coprirli e lasciarli marinare a temperatura ambiente.
  3. Scaldare l'olio di arachide, sbucciare e lavare le patate a pasta gialla, tagliarle in fine julienne aiutandosi eventualmente con una grattugia a 4 facce, asciugarle e friggerle molto velocemente nell'olio caldo, scolarle su carta assorbente e salarle poco.
  4. Bagnandosi le mani con poca acqua prendere un poco di impasto al formaggio alla volta, appiattirlo, mettere nel mezzo un bastoncino di barbabietola e richiudendo l'involucro su se stesso formare una crocchetta ripiena, quando tutte pronte impanarle nelle patate a fiammifero fritte e stenderle in una pirofila in terracotta.
  5. Scaldarle nel forno caldo a 200 gradi per 5 minuti e servirle accompagnandole da un insalatina di stagione a scelta o della verdura in pinzimonio.

Ricetta tratta dal Libro Friggere bene

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Invito alla Lettura

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

Tutti dicono maremma maremma

Tutti dicono maremma maremma

31-07-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro curato da Luigi Caricato, “Tutti dicono...

banner