Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 09, 2022 Last Updated 6:39 PM, Dec 8, 2022

Mousse di castagne al latte di mandorle, olio extravergine d'oliva Nocellara Messinese di Azienda Agricola Doria e cannella  

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote slide1L'armonia complessiva e piacevole di questo olio non mette per nulla in secondo piano i profumi di olive verdi, in parte pomodoro e la dolcezza aromatica di frutti come la pera.

In bocca colpiscono subito le note erbacee tendenzialmente amare come quelle della rucola che persistono senza essere mai invadenti e prevalenti confondendosi piacevolmente con alcuni sentori di spezie.

In questa delicata e semplice mousse questo ottimo olio ha aiutato in maniera decisiva ad armonizzare meglio gli amidi tipici delle castagne, i suoi aromi e la consistenza a volte disomogenea dei frutti cotti, in alleanza troviamo poi il delicato latte di mandorle e il minimo possibile di panna scelta in una versione vegetale per rimanere in tema del frutto principale.

Risultato indovinato e enfatizzato proprio dall'olio utilizzato per l'occasione!

 

L'Azienda

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote slide4

L'azienda Agricola Doria che si estende su circa 130 ettari nella Piana di Sibari in Calabria è suddivisa fra la coltivazione degli uliveti e diverse cultivar di frutta e agrumi insieme alla semina a rotazione di grani e foraggi.

a produzione di eccellenza vede in primo piano l'olio extravergine di oliva derivato unicamente dagli ulivi aziendali coltivati in regime di agricoltura biologica da cui nasce una linea di altissima qualità contrassegnata da alcune selezionate etichette di olio extravergine e tre ottimi oli aromatizzati.

Gli oli extravergini sono: Monocultivar Nocellara Messinese, 'A Catananna (Monocultivar Nocellara Etnea), Zizia (Monocultivar Carolea), Il Guerriero (Monocultivar Cipressino), L'Altra (Monocultivar Roggianella), Lei (Monocultivar Grossa di Cassano), Sud (Blend dal fruttato medio-intenso), Sole (Blend dal fruttato medio).

La scelta di essere presente con diverse etichette, alcune delle quali con edizione estremamente limitata, nasce dal desiderio di offrire al cliente colto ed esigente la possibilità di avere il miglior abbinamento olio cibo.

Le monocultivar selezionate coprono l'intera gamma del fruttato, dal medio leggero all'intenso e offrono l'opportunità di percepire l'ampio ventaglio delle caratteristiche organolettiche dei migliori oli di qualità.

La linea degli aromatizzati nasce, invece, dal desiderio di esprimere e racchiudere le unicità e le eccellenze del territorio locale e prevede tre etichette in esclusiva: Celio condimento che nasce dalla fusione tra l'olio monocultivar Nocellara Messinese e i cedri della varietà Liscia Diamante, Otto condimento insolito a base di olio extravergine monocultivar Nocellara Messinese e frutti di bergamotto, Liò profumato condimento, nato dalla molitura contemporanea delle olive della cultivar Nocellara Messinese e dei limoni del territorio.

Sito internet: www.agricoladoriasrl.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote 970x600Mousse di castagne al latte di mandorle, olio e cannella

Lavare con cura le castagne, inciderle leggermente sulla buccia, metterle in una pentola e coprirle d’acqua, portarle a ebollizione e lessarle per 20-25 minuti circa in base alla grandezza.

Una volta pronte trasferirle in acqua fredda lasciandole immerse e una alla volta sbucciarle e.......

Leggi la ricetta

Seppie morbide all’umami di pomodoro e olio extravergine d’oliva L’essenza Nocellara del Belice con zucchine croccanti e polvere di olive secche  

Vellutata di zucchine con orzo mandorle e olio doliva slide 3Un limpido olio dai riflessi dorati il cui fresco profumo ricorda subito un particolare ortaggio e che all'assaggio va in una piacevole progressione aromatica dove alla dolcezza iniziale segue l'armonia dell'amaro mai preponderante per arrivare a note vegetali riconducibili in parte al carciofo e in parte alle mandorle verdi con un nota di fondo che in qualche modo ricorda se pur delicatamente erbe amare di campo miste a spezie.

In questa ricetta il pomodoro svolge un ruolo determinante per esaltare le seppie e ancora di più l’eccellente olio extravergine d’oliva utilizzato che del pomodoro porta un’intima e profonda anima che abbiamo voluto segnalare qui accennandone la presenza nelle prime note descrittive sull'olio.

L’essenza interna del pomodoro ricca di umami, uno dei nuovi sapori di base ormai catalogato da decenni, sposa l’essenza olio sostituendo il classico succo di limone e portando aromi estremamente interessanti.

Il tutto per condire le seppie la cui particolare morbidezza è dovuta all’eccellente brodo insaporente, anche questo arricchito dall’umami dei pomodori, e alla brevissima cottura che non ne indurisce i tessuti.

Accompagnano le seppie delle croccanti zucchine e la particolarmente sapida e profumata polvere di olive nere secche!

L'Azienda

Colle San Leo

Vellutata di zucchine con orzo mandorle e olio doliva slide 2L'anima e l'essenza dell'azienda Colle San Leo è Vincenzo Italiano che pur provenendo da un settore professionale diverso ha saputo fin dall'inizio impostare la produzione verso un profilo di alta qualità grazie a un’idea molto chiara dell’olio da ottenere dai generosi ulivi della sua terra rispettati nella loro integrità di ambasciatori della natura locale.

Gli uliveti dell'azienda si trovano nella zona omonima di colle San Leo in una posizione privilegiata che domina sulla piana di Gela con in prospettiva su una collina di gesso il maestoso Castelluccio, chiamato anche Castello Svevo, antica fortezza che veniva utilizzata per controllare il territorio e difenderlo dagli attacchi nemici.

L'azienda conta oggi circa 35 ettari di uliveto in cui convivono 1500 ulivi secolari misti di moresca, biancolilla, nocella del Belice e tonda iblea, mentre una implementazione successiva ha visto l'inserimento di 6000 giovani ulivi selezionati per singola cultivar a replica di quelle già presenti.

Sito internet: https://collesanleo.it/

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Crema di patate e zucchine con orzo allolio doliva 970x600Seppie morbide all’umami di pomodoro e olio extravergine d’oliva con zucchine croccanti e polvere di olive secche

Lavare con cura i pomodorini, dividerli a metà e svuotarli da tutta la parte interna comprendente semi e mucillagine, recuperarla totalmente e passarla attraverso un colino schiacciandola in modo da recuperare l’acqua di vegetazione con prevalenza di umami, conservare invece la polpa dei pomodori temporaneamente in frigorifero......

Leggi la ricetta

Fagiolini e zucchine al profumo di basilico e mandorle tostate con condimento olio extravergine d'oliva al Basilico Monaco 2015

Fagiolini e zucchine al profumo di basilico e mandorle slide 2L'azienda Monaco si è specializzata da qualche anno nella produzione di oli aromatizzati curati nei minimi particolari con ingredienti di alta qualità riscontrando sul mercato un notevole successo.

Merito della bontà finale che fa ritrovare sia le prerogative dell'olio extravergine di base esclusivamente di origine aziendale con in equilibrio i sentori degli alimenti vegetali di origine naturale e biologica con cui sono abbinati direttamente nella fase di estrazione.

Con un olio di così alta qualità e profumo intenso di basilico non si poteva non cercare un matrimonio con prodotti estivi di punta come i fagiolini e le zucchine che da questo olio hanno preso tutto il meglio!

L'Azienda

Azienda Agricola Biologica Monaco

Fagiolini e zucchine al profumo di basilico e mandorle slide 3L'azienda MONACO è situata nel comune di Tortoreto, nella piccola frazione di Cavatassi a circa 200 mt sul livello del mare ed è stata fondata nel 1970 dal dott. Ruggero Monaco, veterinario, che, senza nessuna conoscenza delle pratiche agronomiche riguardanti l'ulivo, ma innamorato del suo frutto, fece impiantare parte dell'oliveto esistente.
In seguito, dagli anni '90, il testimone è passato al figlio Mauro che insieme alla moglie Simona si occupa dell'azienda, conducendo queste verdi colline alla produzione di un olio extravergine di oliva biologico di notevole pregio.
Gli oliveti si collocano nell'areale della D.O.P. "Pretuziano delle Colline Teramane", in una zona prettamente collinare con clima mite, dove si incontrano e mescolano le correnti ascensionali dei Monti della Laga con quelle salmastre del litorale adriatico, microclima ideale per la coltivazione dell'olivo. Le cultivar che compongono l'oliveto di 1000 piante sono il "Leccino", "Frantoio", "Dritta", "Ascolana", "Pendolino", "Carboncella" e "Tortiglione". Quest'ultima varietà è la cultivar tipica della provincia di Teramo, diffusa nella valle dei fiumi Tordino e Vomano.
Sette le varietà di oli prodotti: PENDOLINO (Monocultivar Pendolino), LECCINO (Monocultivar Leccino), TORTIGLIONE (Monocultivar Tortiglione), ASCOLANA (Monocultivar Ascolana), DRITTA (Monocultivar Dritta), Olio Monaco extra vergine d'oliva Biologico (Blend Biologico), Blend blue per la ristorazione.

Sito internet: www.oliomonaco.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Fagiolini e zucchine al profumo di basilico e mandorle 970x600Fagiolini e zucchine al profumo di basilico e mandorle tostate

Mondare con cura, lavare e lessare i fagiolini per 5-10 minuti mantenendoli molto al dente e croccanti, in alternativa cuocerli a vapore per 10 minuti circa.

Una volta pronti scolarli e trasferirli subito in acqua ghiacciata.

Leggi la ricetta

Muffin ai pistacchi e olio extravergine d'oliva L'Altra, Azienda Agricola Doria    

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote slide1Olio di carattere e splendida bontà che come lo definisce la bravissima produttrice è al primo impatto di difficile identificazione per via della complessità dell'amaro che esprime.

Un grande pregio che si somma alle intense, fresche e piacevoli note spiccate di mandorla miste a quelle di vegetali fruttati, al piccante gentile del ravanello, alla venatura speziata del pepe nero, a rimandi di erbe amare e olive verdi, un complesso aromatico molto interessante in cucina per tutte le portate.

Compresi i dolci come nel caso di questi muffin dove in effetti inizialmente la presenza di un olio così persistente è sembrato un azzardo poi trasformato in scelta condivisa e armonizzata dalle note aromatiche dello zucchero di canna, della buccia di limone e dei pistacchi a cui nel finale si sono aggiunte quelle del fantastico concentrato di dattero e del complementare cioccolato bianco.

 

L'Azienda

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote slide4

L'azienda Agricola Doria che si estende su circa 130 ettari nella Piana di Sibari in Calabria è suddivisa fra la coltivazione degli uliveti e diverse cultivar di frutta e agrumi insieme alla semina a rotazione di grani e foraggi.

a produzione di eccellenza vede in primo piano l'olio extravergine di oliva derivato unicamente dagli ulivi aziendali coltivati in regime di agricoltura biologica da cui nasce una linea di altissima qualità contrassegnata da alcune selezionate etichette di olio extravergine e tre ottimi oli aromatizzati.

Gli oli extravergini sono: Monocultivar Nocellara Messinese, 'A Catananna (Monocultivar Nocellara Etnea), Zizia (Monocultivar Carolea), Il Guerriero (Monocultivar Cipressino), L'Altra (Monocultivar Roggianella), Lei (Monocultivar Grossa di Cassano), Sud (Blend dal fruttato medio-intenso), Sole (Blend dal fruttato medio).

La scelta di essere presente con diverse etichette, alcune delle quali con edizione estremamente limitata, nasce dal desiderio di offrire al cliente colto ed esigente la possibilità di avere il miglior abbinamento olio cibo.

Le monocultivar selezionate coprono l'intera gamma del fruttato, dal medio leggero all'intenso e offrono l'opportunità di percepire l'ampio ventaglio delle caratteristiche organolettiche dei migliori oli di qualità.

La linea degli aromatizzati nasce, invece, dal desiderio di esprimere e racchiudere le unicità e le eccellenze del territorio locale e prevede tre etichette in esclusiva: Celio condimento che nasce dalla fusione tra l'olio monocultivar Nocellara Messinese e i cedri della varietà Liscia Diamante, Otto condimento insolito a base di olio extravergine monocultivar Nocellara Messinese e frutti di bergamotto, Liò profumato condimento, nato dalla molitura contemporanea delle olive della cultivar Nocellara Messinese e dei limoni del territorio.

Sito internet: www.agricoladoriasrl.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Penne al riso nero con olio di basilico e crema di carote 970x600Muffin ai pistacchi e olio d’oliva

Montare a lungo con una frusta elettrica i tuorli delle uova mescolate con lo zucchero di canna, aggiungere 45 ml di olio d'oliva e continuare a mescolare fino a ottenere una massa uniforme.

Unire la farina, la fecola e il lievito mescolati e setacciati insieme amalgamandoli lentamente, introdurre la buccia di limone e.......

Leggi la ricetta

Mousse di mozzarella, riso integrale, basilico e olio Monaco Tortilis

mousse di mozzarella riso integrale basilico e olio slide 3Una eccellente produzione dell'azienda Monaco che recentemente siamo andati a visitare di persona nella loro accogliente dimora in mezzo a inebrianti ulivi amorevolmente curati e seguiti.

Un olio questo particolarmente ricco in polifenoli e dal carattere molto preciso che ci ha fatto riflettere bene sui possibili abbinamenti fra i tanti a disposizione. La cultivar è proprio l'autoctona Tortillis, dal latino "ritorto", che ricorda la pronunciata e affascinante crescita contorta del tronco d'olivo.

Colpiscono subito le note di mandorle, erbe di campo e un ritorno di piccante persistente che lascia intravedere subito alcuni classici incroci come con i formaggi a pasta morbida. Colpisce anche la bella fluidità e questo lancia un altro segnale preciso su come creare una ricetta partendo da questa base d'olio di qualità.

Tutto ciò ha portato a un unione singolare e vincente, il super alimento riso integrale con tutte le sue notevoli doti salutistiche e preventive sposato alla mozzarella in una mousse soffice e gustosa ulteriormente arricchita dagli elementi salutistici ancora più rilevanti dati dall'olio usato.

La mozzarella ha veicolato al massimo i sentori pregevoli dell'olio e allo stesso tempo ha mitigato i lati più "taglienti", l'amido e le fibre del riso hanno armonizzato l'aroma piccante, il basilico ha completato l'insieme dei sapori.

L'Azienda

Azienda Agricola Biologica Monaco

mousse di mozzarella riso integrale basilico e olio slide 1L'azienda MONACO è situata nel comune di Tortoreto, nella piccola frazione di Cavatassi a circa 200 mt sul livello del mare ed è stata fondata nel 1970 dal dott. Ruggero Monaco, veterinario, che, senza nessuna conoscenza delle pratiche agronomiche riguardanti l'ulivo, ma innamorato del suo frutto, fece impiantare parte dell'oliveto esistente.
In seguito, dagli anni '90, il testimone è passato al figlio Mauro che insieme alla moglie Simona si occupa dell'azienda, conducendo queste verdi colline alla produzione di un olio extravergine di oliva biologico di notevole pregio.
Gli oliveti si collocano nell'areale della D.O.P. "Pretuziano delle Colline Teramane", in una zona prettamente collinare con clima mite, dove si incontrano e mescolano le correnti ascensionali dei Monti della Laga con quelle salmastre del litorale adriatico, microclima ideale per la coltivazione dell'olivo. Le cultivar che compongono l'oliveto di 1000 piante sono il "Leccino", "Frantoio", "Dritta", "Pendolino", "Carboncella" e "Tortiglione". Quest'ultima varietà è la cultivar tipica della provincia di Teramo, diffusa nella valle dei fiumi Tordino e Vomano.
Quattro le varietà di oli prodotti: PENDOLINO (Monocultivar Pendolino), TORTILIS (Monocultivar Tortilis), Olio Monaco extra vergine d'oliva Biologico (Blend Biologico), Le Colline di Augusto D.O.P.

Sito internet: www.oliomonaco.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Mousse di mozzarella riso integrale basilico e olio 700x500 CSMousse di mozzarella, riso integrale, basilico e olio Monaco Tortilis

Mettere il riso in una casseruola insieme a 600 ml di acqua o brodo vegetale, cuocerlo fino a fargli completamente assorbire il liquido.

Una volta pronto insaporirlo con 1 cucchiaio abbondante di olio Monaco Tortilis e un pizzico di sale, lasciarlo coperto fino a intiepidirlo.

Leggi la ricetta

Come nasce questa rubrica

ulivo

 

Creare ricette partendo dalla multidirezionalità dell'olio di olive

Questa rubrica prestigiosa nasce dalla conoscenza diretta di alcuni selezionati produttori di oli consigliati dal "Maestro Oleologo" Luigi Caricato ed è stata la spontanea conseguenza dell'arricchimento umano e professionale che il confronto con persone avvolte nella terra che coltivano e amano hanno saputo dare con estrema semplicità.

 

Libri in Primo Piano

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Le ricette del mese

Crema di noci al profumo di clementine

Crema di noci al profumo di clementine

08-12-2022 Conserve e Salse

Una trasformazione un po’ insolita per delle noc...

Spicchi di carciofi in pastella croccante e essenza ai capperi e limone

Spicchi di carciofi in pastella croccant…

07-12-2022 Antipasti

Questa ricetta ci piace molto perché del virtuoso...

Antico bagnetto verde alla piemontese versione vegetale

Antico bagnetto verde alla piemontese ve…

05-12-2022 Conserve e Salse

Questo autentico concentrato di prezzemolo con tut...

Invito alla Lettura

Paura

Paura

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Supera la tempesta con saggezza La recensione di ...

Antiossidanti nel piatto

Antiossidanti nel piatto

26-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Ci possono essere tan...

banner