Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 27, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone circa:

  • 500 g di broccoletti verdi,
  • 200 g di bulgur,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 20 mozzarelline,
  • 10 pomodori secchi sottolio,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 2-3 cucchiai di sesamo nero,
  • zenzero fresco per decorare,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i broccoletti riducendoli in cimette molto piccoli, lessarli per 5 minuti circa in 1,2 litri di acqua bollente salata, scolarli con una schiumarola su un vassoio senza buttare la loro acqua.
  2. Recuperare 400 ml dell'acqua di cottura dei broccoletti e metterla in una pentola, aggiungere il bulgur e cuocerlo a fuoco basso per 10-15 minuti fino a fargli assorbire tutto il liquido.
  3. Nel frattempo mescolare insieme lo zenzero con 2 cucchiai scarsi di olio d’oliva e mettere a marinare le mozzarelline.
  4. Scolare bene dall'olio e tagliare a dadini i pomodori secchi, tritare grossolanamente i broccoletti lessati e con questi due ingredienti condire il bulgur pronto regolandolo di sale e completandolo con 1-2 cucchiai di olio a crudo e la buccia di limone.
  5. Stendere il bulgur nei piatti, impanare le mozzarelline nei semi di sesamo nero e metterle sul cereale a propria fantasia, completare con dello zenzero fresco tagliato in striscioline sottili dosandolo secondo i propri gusti e decorare a piacere.

 

Trovate questa e altre fantastiche ricette nel libro dello Chef Giuseppe Capano "La cucina a basso indice glicemico"

I semi di girasole possono svolgere la loro funzione di insaporitore naturale anche in impasti da primi piatti come in questi interessanti e ottimi rombetti portando allo stesso tempo valore nutrizionale di non poco conto.

Qui la farina di castagne non prevale, piuttosto migliora e rifinisce la base senza uova di un impasto di facile lavorazione che si presta senza problemi alla realizzazione di altre forme di pasta finale in base alle proprie esigenze e desideri.

Il tutto è accompagnato da due elementi che giocano sull’effetto cromatico, la rossa salsa di pomodoro e gli ottimi broccoletti con tutta la loro carica di benessere per un piatto finale che siamo sicuri piacerà a tutti!

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di semi di girasole sgusciati,
  • 250 g di farina 0,
  • 100 g di farina di castagne,
  • 1 piccola cipolla bianca,
  • 400 g di passata di pomodoro,
  • 200 g di broccoletti verdi,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Tostare i semi di girasole in un pentolino a calore basso per 3-4 minuti, raffreddarli e frullare finemente i ¾ lasciando interi i restanti, impastare le due farine con i semi frullati, un pizzico di sale e l’acqua sufficiente a formare un composto omogeneo e morbido da lasciare riposare per un'ora circa ben coperto da un panno umido.
  2. Nel frattempo sbucciare e tritare finemente la cipolla, rosolarla in una casseruola con 2-3 cucchiai di olio per 5 minuti abbondanti, aggiungere la passata di pomodoro allungata con un poco di acqua, salare e cuocere per 5-10 minuti.
  3. Stendere la pasta riposata a 3-4 mm circa di spessore e con una rotella tagliapasta ricavare una serie di piccoli rombetti da stendere ben infarinati in un vassoio, mondare e dividere i broccoletti in minuscole cimette, lessarli per 1-2 minuti in acqua bollente salata trasferendoli con una schiumarola in acqua fredda, nell’acqua bollente rimasta lessare i rombetti per 5 minuti circa.
  4. Scolarli mettendoli direttamente nei piatti coperti con la salsa di pomodoro calda, decorare con le cimettine di broccoletti, la buccia di limone grattugiata e i semi di girasole interi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 125 g di lenticchie rosse intere,
  • 600 g di broccoletti,
  • 3 carote medie,
  • 280 g di fusilli,
  • 1 mazzetto grande di timo fresco,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 peperoncino,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di castagne secche tenute a bagno dal giorno prima,
  • 500 g di broccoletti,
  • 100 g di lenticchie piccole verdi,
  • 4 rametti di timo fresco,
  • 2 cipolle bianche medie,
  • 2 baguette,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di broccoletti,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 250 g di ricotta fresca,
  • 125 ml di latte fresco,
  • 100 g di parmigiano,
  • noce moscata,
  • sale

Preparazione:

  1. Mondare i broccoletti dividendoli in piccole cimette, lavarli bene e cuocerli a vapore o lessarli per 7-8 minuti in modo da lasciarli croccanti e sodi.
  2. Nel frattempo tostare i semi di papavero in un pentolino a calore basso o nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti.
  3. Mettere la ricotta in un pentolino insieme al latte, un pizzico di sale e abbondante noce moscata e cuocere il tutto per 4-5 minuti a calore medio basso.
  4. Con un frullatore a immersione frullare il tutto finemente mettendo altro latte se la consistenza risulta troppo densa e a parte ridurre il parmigiano in sottili scaglie.
  5. Mettere i broccoletti caldi nei piatti, coprirli con la salsina bianca alla noce moscata, decorare con le scaglie di formaggio e i semi di papavero e servire subito.

Ultimi articoli

Patate dolci che gustosa sorpresa in cucina!

Patate dolci che gustosa sorpresa in cuc…

18-02-2021 Mangiare sano

Le patate dolci hanno ben poco a che fare con le n...

Frutta fresca, pressione regolare

Frutta fresca, pressione regolare

08-02-2021 Ipertensione

Favorire una buona pressione del sangue con un con...

Tra Prometeo e Maratona la potenza e magia dei semi di finocchio

Tra Prometeo e Maratona la potenza e mag…

02-02-2021 Spezie

Tipica e profumata pianta mediterranea il finocchi...

Libri in Primo Piano

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Invito alla Lettura

Il diabete visto dalla cucina

Il diabete visto dalla cucina

23-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Veloci ricette per chi è diabetico Il diabete è...

Prodotti naturali, conoscere per fare

Prodotti naturali, conoscere per fare

17-09-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Mangiare con gusto e far da se.  Un altro ot...

banner