Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 24, 2019 Last Updated 7:18 AM, May 22, 2019

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 porri,
  • 2 cespi di radicchio rosso,
  • 150 g di miglio,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere,
  • 1 l circa di brodo vegetale,
  • 200 g di sedano rapa,
  • 100 g di crema vegetale di riso o soia,
  • noce moscata,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 porri,
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo,
  • 4 cucchiai di farina di riso integrale,
  • 1 l abbondante di brodo vegetale,
  • 150 g di spinaci freschi,
  • fiocchi di mais,
  • semi di papavero,
  • pepe rosa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i porri dalla parte sommitale verde, inciderli in due parti per il lungo fermandosi prima della radice finale e lavarli con molta cura.
  2. Affettarli e metterli in una casseruola con il timo e 3-4 cucchiai di olio, coprirli e rosolarli a calore dolce per 15 minuti circa salandoli un poco.
  3. Aggiungere la farina di riso, mescolarla con cura e allungare con il brodo vegetale, portare a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 20 minuti circa.
  4. Nel frattempo lavare gli spinaci e spezzettarli, aggiungerli alla minestra e continuare la cottura per 2 minuti, quindi frullare finemente in modo da ottenere una vellutata verde chiaro da regolare di sale e allungare con altro brodo se necessario.
  5. Servirla decorandola con fiocchi di mais spezzettati, pepe rosa e semi di papavero.

Ingredienti per 8 persone:

  • 15 g di lievito di birra,
  • 225 ml circa di acqua,
  • 1 cucchiaio di miele liquido,
  • 150 g di farina 0,
  • 350 g di farina integrale,
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino,
  • 6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • 1 kg circa di zucca,
  • 2 porri
  • 75 g di mandorle sgusciate e pelate

Preparazione:

  1. Mescolare il lievito nell’acqua tiepida fino a scioglierlo completamente unendo anche il miele, aggiungere la farina 0 e formata una pastella coprirla e lasciarla riposare per 30 minuti.
  2. Mescolare la farina integrale con il sale e disporla a fontana, nel mezzo mettere la pastella riposata, unire 2 cucchiai d’olio e raccogliendo man mano la farina dalla parte interna impastare gli ingredienti a lungo utilizzando le dita e i palmi delle mani.
  3. Ottenuto un impasto uniforme e morbido (versare un alto poco di acqua se necessario) inciderlo con una croce superficiale e metterlo in un largo e alto contenitore con coperchio, potrebbe andare bene anche una pentola in terracotta o acciaio, avvolgerlo con un panno e lasciarlo lievitare per almeno 90 minuti.
  4. Nel frattempo pulire la zucca e tagliarla in cubetti, mondare i porri dalla parte verde, lavarli con cura e affettarli.
  5. Mettere in una padella 4 cucchiai di olio e rosolare i porri inizialmente da solo per 5 minuti, aggiungere la zucca, salare, coprire e cuocere per 10-15 minuti circa intenerendola.
  6. Stendere i ¾ dell’impasto lievitato e rivestire una tortiera da 28-30 cm leggermente oliata, tritare grossolanamente le mandorle e mescolarle con la zucca, farcire l’interno della tortiera, stendere la pasta rimanente e coprire rivoltando in parte i brodi della base.
  7. Lasciare lievitare per altri 30 minuti, riscaldare il forno fino a 180 gradi e cuocere per 30 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di farina bianca,
  • 75 g di farina integrale,
  • 400 g di cuore di verza, spinaci, erbette o altri ortaggi,
  • 2 piccoli porri,
  • 100 g di tofu,
  • 40 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • pepe,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mescolare insieme le due farine con un pizzico di sale e disporle a fontana su una spianatoia, impastarle con 2 cucchiai di olio e la poca acqua fredda necessaria ottenere un impasto morbido da lasciare riposare per almeno 30 minuti.
  2. Nel frattempo mondare la verza e lavarla con cura, affettarla grossa, metterla in una pentola con poca acqua e cuocerla per 10 minuti, scolarla, intiepidirla e strizzarla parzialmente.
  3. Mondare i porri dalla parte sommitale verde, dividerli a metà per il lungo, lavarli e affettarli, rosolarli per 10 minuti in una padella dal fondo pesante insieme a 3 cucchiai di olio, aggiungere la verza, salarla e insaporirla per 5 minuti.
  4. Intiepidire la verdura e frullarla con il tofu fino a ottenere una crema uniforme, mettere le mandorle in una teglia rivestita con carta da forno e tostarle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti.
  5. Stendere l'impasto a 2 mm circa e ricavare una serie di tamponi del diametro di 8 cm circa, mettere nel mezzo un cucchiaino di crema di erbette e 1 mandorla, chiudere a metà e sigillare i bordi con i rebbi di una forchetta.
  6. Trasferire i piccoli panzerotti nella stessa teglia delle mandorle e cuocerli nel forno caldo a 180 gradi per 10-15 minuti, intiepidirli e servirli da soli come aperitivo o accompagnati da una crema o salsa di verdure stagionali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 porro,
  • 2 carote medie,
  • 2 uova,
  • 2 cucchiai di semi di lino,
  • 50 g di pangrattato,
  • 250 g di ricotta fresca compatta e poco cremosa,
  • 100 g di farina tipo 2 o semintegrale,
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato,
  • farina bianca e pangrattato di riserva,
  • brodo vegetale,
  • olio extravergine d'oliva,
  • noce moscata,
  • sale

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Invito alla Lettura

Primo soccorso per i bambini

Primo soccorso per i bambini

03-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute In apparenza un libro di questo t...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...

banner