Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 23, 2020 Last Updated 7:39 PM, Feb 21, 2020

Polpette di cavolo verza con indivia belga e salsa di pomodoro

Pubblicato in Secondi
Letto 513 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 5-600 g circa di cavolo verza,
  • 2 porri,
  • 150 g di tofu,
  • 300 g di ceci lessati,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 200 g di passata di pomodoro,
  • 4 cespi di indivia belga,
  • 1 cucchiaino di timo sfogliato,
  • la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Staccare le foglie di cavolo verza eliminando la parte di coste più dure, sbollentare le singole foglie in acqua bollente per 2-3 minuti e travasarle in acqua ghiacciata, scegliere le 5-6 foglie più grandi e tenerle da parte, tritare grossolanamente le restanti.
  2. Mondare con cura i porri dalla parte verde, inciderli in due per il lungo fermandosi prima della radice finale e lavarli con cura, affettarli e metterli in una padella con 2-3 cucchiai di olio rosolandoli a calore medio basso per 10 minuti.
  3. Tagliare il tofu in cubetti grandi come i ceci e aggiungere i due ingredienti insieme allo zenzero al soffritto di porri, salare poco e continuare la cottura per altri 10 minuti.
  4. Nel frattempo sbucciare e tritare l'aglio, rosolarne la metà con poco olio in un pentolino, aggiungere la passata di pomodoro, salare e cuocere 5 minuti abbondanti, rosolare il restante aglio in una padella con 1-2 cucchiai di olio, aggiungere l'indivia belga tagliata a striscioline, il timo, poco pepe e la curcuma, cuocere per 3-4 minuti.
  5. Aggiungere alla base di tofu e ceci il cavolo tritato e continuare la cottura per 5 minuti, intiepidire e frullare finemente lasciando completamente raffreddare, con le mani formare delle piccole polpette piatte e adagiarle in un cestino per la cottura a vapore ricoperto con le foglie di cavolo tenute da parte.
  6. Coprire e cuocere a vapore per 5 minuti abbondanti utilizzando l'acqua di sbollentatura delle foglie di cavolo, togliere il coperchio, aspettare altri 5 minuti per lasciare leggermente asciugare le polpette, stendere a nido l'indivia belga nei piatti, adagiarvi sopra le polpettine di cavolo e completare con la salsa di pomodoro decorando a piacere.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Secondi
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Media
  • Tempi di preparazione: 40'
  • Tempi di cottura: 30'

Ultimi articoli

Denti e carie ovvero l’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri nella dieta

Denti e carie ovvero l’influenza negat…

13-12-2019 Alimentazione

L’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri ...

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Invito alla Lettura

Insalate e condimenti, un libro per conoscerli

Insalate e condimenti, un libro per cono…

26-08-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il mondo magico delle insalate.   È un libr...

In forma dopo il parto

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda sem...

banner