Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 19, 2018 Last Updated 5:16 PM, Nov 18, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 pere abate,
  • 3-400 ml di latte di mandorle dolce,
  • 120 g circa di pasta sfoglia,
  • 40 g di cioccolato al latte

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di zucchero di canna,
  • 5 g di liquirizia pura in confetti o pezzetti neri,
  • 1 cucchiaio di caffè solubile,
  • 50 g di maizena,
  • 450 ml di latte,
  • 2 uova di formato grande,
  • 70 g di farina 0,
  • ½ bustina di lievito per dolci,
  • 40 g di farina di mandorle,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • pistacchi tritati, biscottini o altro per decorazione

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di uva nera,
  • 30 g di maizena,
  • 1 grande mela gialla golden delicius,
  • ½ limone,
  • 1 piccola stecca di cannella,
  • 25 g di cioccolato fondente (facoltativo),
  • cannella in polvere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 mele rosse,
  • 6 bacche di ginepro,
  • 3 cucchiai di zucchero di canna,
  • 250 ml di bevanda di soia,
  • 1 cucchiaino raso di agaragar mescolato a 1 cucchiaio di maizena

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di uva fragola,
  • 2 semi di anice stellato,
  • 50 g di miele di agrumi o arancia,
  • 1 cucchiaio di maizena

Preparazione

  1. Staccare i chicchi di uva, lavarli con cura e tagliarli a metà eliminando i semi, metterli in una casseruola con l’anice stellato e il miele.
  2. Cuocere l’uva per 10 minuti circa facendo uscire gran parte del suo succo, mettere la maizena in una ciotola e scioglierla con 4 cucchiai del succo dell’uva in modo da formare un cremina senza grumi.
  3. Abbassare la fiamma al minimo e mettere questa cremina nell’uva in cottura, mescolare fino ad addensare la composta e trasferirla in una barattolo o ciotola a raffreddare togliendo prima l’anice stellato.
  4. Una volta fredda conservare la composta in frigorifero per non più di 10 giorni e consumarla a proprio piacimento, se si desidera una composizione più cremosa frullare molto brevemente la composta ancora calda.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Settembre 01, 2003

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Invito alla Lettura

Il codice della longevità

Il codice della longevità

16-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Il libro è uno sguardo ampio e c...

Insalate e condimenti, un libro per conoscerli

Insalate e condimenti, un libro per cono…

26-08-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il mondo magico delle insalate.   È un libr...

banner