Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 25, 2022 Last Updated 9:16 AM, May 24, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cipolle bianche medio grandi
  • 1 fusto intero di sedano verde,
  • 5-6 foglie di alloro fresco o timo,
  • 2-3 pomodori perini maturi,
  • 150 g di riso nero,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sfogliare il basilico lavandolo solo se strettamente necessario, in questo caso una volta lavato cercare di asciugarlo delicatamente dall’acqua.
  2. Metterlo in un vasetto con 5-6 cucchiai di olio facendo in modo che tutte le foglie siano coperte, chiudere il vasetto e lasciare riposare 1-2 giorni al fresco, quindi frullare finemente.
  3. Mettere il riso in una piccola pentola e coprirlo con 500 ml scarsi di acqua, portarlo a ebollizione e cuocerlo a calore basso per 30 minuti abbondanti fino a far assorbire tutto il liquido.
  4. In ultimo salare un poco e stendere su un vassoio sgranando con una forchetta.
  5. Nel frattempo sbucciare e affettare finemente le cipolle, metterle in una pentola e rosolarle delicatamente per 10 minuti insieme a un poco di olio e l’alloro o il timo a scelta.
  6. Pulire il sedano conservando alcune foglie e affettarlo, aggiungerlo alla base di cipolle e lasciarlo insaporire 10-15 minuti salandolo un poco.
  7. Unire i pomodori lavati, privati di semi e tagliati in piccoli dadini o tritati grossolanamente, dopo 5 minuti circa coprire con 1 l di acqua o brodo vegetale e cuocere per 30 minuti.
  8. Una volta pronta la zuppa di sedano regolarla di sale e pepare secondo i propri gusti, mettere nei piatti con in mezzo il riso nero caldo e macchiare con alcune gocce di olio al basilico (il rimanente potete conservalo in frigorifero per alcuni giorni).

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 cipolle rosse,
  • una manciata abbondante di foglie di menta fresca,
  • 2 carote medie,
  • 300 g di fagiolini lunghi,
  • 320 g di spaghetti integrali,
  • 150 g di provola silana fresca,
  • olio extravergine d'oliva Doria Sud,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 finocchi,
  • 1 cipolla bianca,
  • 8 foglie di salvia,
  • 1 arancia,
  • 2-3 cucchiai di tamari o salsa di soia,
  • 150 g di radicchio verde,
  • 1 cucchiaio di sesamo nero,
  • la punta di un cucchiaino di zenzero in polvere,
  • coriandolo in grani,
  • olio di sesamo,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i finocchi dalle sommità barbose e dalla foglia esterna più dura, dividerli a metà, lavarli e affettarli, cuocerli a vapore per 5 minuti scarsi mantenendoli croccanti.
  2. Sbucciare e affettare la cipolla, metterla in una padella insieme a 4 cucchiai di olio e le foglie di salvia, rosolarla a calore medio per 10 minuti, nel frattempo spremere l'arancia e mescolarla con il tamari, una macinata di coriandolo e lo zenzero in polvere.
  3. Lavare il radicchio verde molto bene ripassandolo più volte in acqua e affettarlo sottilmente, togliere la salvia dalle cipolle e aggiungere i finocchi e il radicchio, alzare la fiamma a lasciare insaporire qualche minuto, unire la salsina e continuare la cottura per altri 5 minuti scarsi abbassando la fiamma.
  4. Regolare di sale tenendo presente che il tamari è molto salato, distribuire nei piatti e cospargere con il sesamo nero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 750 g di acciughe fresche,
  • 1 cipolla,
  • 1 piccola carota,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 500 g di pomodori maturi,
  • 100 ml di vino bianco,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • origano (facoltativo),
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di sedano rapa,
  • 1 cipolla bianca,
  • 1 foglia di alloro,
  • 2 patate medie,
  • 10 foglie di salvia,
  • 2 cucchiai di pinoli,
  • 200 g di mozzarella di bufala,
  • 320 g di ditali rigati integrali,
  • poco latte,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Pelare il sedano rapa e sbucciare la cipolla bianca, affettare le due verdure e metterle in una casseruola antiaderente con 1 cucchiaio di olio, 1 pizzico di sale e la foglia di alloro spezzettata in 4 parti, coprire e rosolare per 5 minuti abbondanti a calore medio, abbassare la fiamma e continuare la cottura per 15-20 minuti bagnando quando serve con poca acqua.
  2. Sbucciare le patate, tagliarle in piccoli cubetti e cuocerle per 5 minuti in abbondante acqua bollente salata, scolarle con una schiumarola trasferendole in un vassoio e conservare al caldo l’acqua di cottura.
  3. Lavare le foglie di salvia e tritarle insieme ai pinoli, condire le patate fredde con il trito aromatico, 2-3 cucchiai di olio e un pizzico di sale, saltarle in una padella per 5 minuti abbondanti a calore medio alto in modo da insaporirle bene.
  4. Togliere l’alloro e frullare sedano rapa e cipolla con il latte sufficiente a ottenere una salsina biancastra, tagliare in piccoli cubetti la mozzarella di bufala e metterla in un colino con sotto una ciotola.
  5. Riportare a ebollizione l’acqua delle patate e lessare i ditali rigati al dente, scolarli non troppo asciutti e saltarli brevemente nella padella delle patate, aggiungere la salsa di sedano rapa e il liquido colato dalla mozzarella, mescolare, distribuire nei piatti e solo a questo punto mettere sulla pasta bollente i cubetti di mozzarella servendo subito.

Ultimi articoli

Il gustoso e sano bulgur: caratteristiche e usi in cucina

Il gustoso e sano bulgur: caratteristich…

11-05-2022 Mangiare sano

Conosciamo meglio l’ottimo bulgur un prodotto ve...

Più erbe e spezie meno pressione

Più erbe e spezie meno pressione

03-05-2022 Ipertensione

Una generosa presenza e il relativo uso abbondante...

Tecnica di cucina: roux e combinazioni addensanti

Tecnica di cucina: roux e combinazioni a…

24-04-2022 Alimentazione

Quando si tratta di addensare dei liquidi per i va...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Le ricette del mese

Orzo, aglio e peperoncino con fagiolini, olive nere e pomodori

Orzo, aglio e peperoncino con fagiolini…

24-05-2022 Primi

Uno dei cereali che con il caldo risulta più grad...

Cacik turco rinfrescante all’aroma di menta

Cacik turco rinfrescante all’aroma di …

23-05-2022 Antipasti

La manciata degli ingredienti del cacik, una eccel...

Insaporitore granuloso speziato

Insaporitore granuloso speziato

20-05-2022 Conserve e Salse

Le spezie sono un elemento cardine per insaporire ...

Invito alla Lettura

La pratica del digiuno curativo

La pratica del digiuno curativo

22-10-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Consigli, regole, indicazioni.  Parlare di d...

100 baby ricetta

100 baby ricetta

25-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'alimentazione naturale da 1 ai 3 anni Il testo ...