Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 06, 2023 Last Updated 1:17 PM, Feb 3, 2023

Zuppa di castagne, cannellini, farro e funghi

Zuppa di castagne, cannellini, farro e funghi Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Minestre e Zuppe
Letto 4881 volte
Vota questo articolo
(5 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di castagne secche e 100 g di fagioli cannellini secchi messi a bagno dal giorno prima,
  • 4 foglie di alloro,
  • 100 g di farro perlato,
  • 2 cipolle medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaino di foglie di timo fresco,
  • 200 g di funghi porcini freschi o congelati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Scolare le castagne e i fagioli dall'acqua di ammollo, metterli in una pentola insieme all'alloro, coprirli con 1,5 l di acqua, portare il liquido a ebollizione, salare molto leggermente, coprire e cuocere a fuoco basso per almeno 90 minuti unendo negli ultimi 20 minuti il farro ben sciacquato.
  2. Nel frattempo sbucciare la cipolla e l'aglio, tritarli, condirli con 2-3 cucchiai di olio, le foglie di timo e un pizzico di sale, rosolare il battuto in una piccola casseruola antiaderente coperta a fuoco molto basso per 20-25 minuti circa.
  3. Usando un piccolo coltellino grattare e eliminare la parte finale terrosa dei funghi (se congelati portarli a temperatura ambiente 10-15 minuti prima), nel caso di funghi freschi con un panno inumidito pulire con molta cura il gambo e la cappella, se non freschi sciacquarli molto velocemente.
  4. Tagliarli in pezzettoni, condirli con poco olio, poco sale e rosolarli velocemente per 5 minuti abbondanti a calore medio alto in una piccola padella.
  5. Tastare la consistenza di fagioli, castagne e farro e se già abbastanza morbidi (in caso contrario continuare la cottura) aggiungere la base di cipolle, cuocere per altri 10 minuti, incorporare i funghi, compensare con acqua calda se la zuppa risulta troppo densa, regolare di sale e servire con un filo d’olio a crudo.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Minestre e Zuppe
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 25'
  • Tempi di cottura: 90'

Ultimi articoli

Puntarelle, il croccante della catalogna

Puntarelle, il croccante della catalogna

12-12-2022 Mangiare sano

Una volta assaggiata difficilmente si dimentica la...

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

10-12-2022 Erbe aromatiche

Un erba considerata spesso solo come pianta curati...

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Libri in Primo Piano

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Invito alla Lettura

Il cibo per lo sport

Il cibo per lo sport

24-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Non si può prescinde...

Buone, belle e naturali

Buone, belle e naturali

02-08-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le preziose ricette di Cucina Naturale.  &nbs...

banner