Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 09, 2022 Last Updated 6:39 PM, Dec 8, 2022

Come sosteniamo da sempre quella che consideriamo solo come frutta e quindi destinata a colazione, merenda o spuntini è di fatto un importante ingredienti dei nostri piatti alla pari di tutto il resto del mondo vegetale e con tutti i pregi e benefici relativi.

L’uva ne è un esempio lampante e vederla comparire nei piatti salati non è per nulla stravagante quando nella sua stagione di elezione troviamo tante varietà diverse, ottimo l’abbinamento ad esempio con i funghi di bosco, intrigante quello con i peperoni, aperitivo quello con rucola e frutta secca in guscio, stuzzicante insieme ai formaggi in generale.

Non a caso nella ricetta di insalata che vi proponiamo sono presenti diversi degli ingredienti citati con in più le arancioni carote, i ricchi in sostanze di salute semi di canapa (o in alternativa l'ottimo Gomasio) e una gustosa emulsione condente tutta speciale!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 carote medie,
  • 150 g circa di rucola,
  • 10 noci intere,
  • 120 g di parmigiano in un pezzo unico,
  • 300 g di uva bianca,
  • 200 g di uva nera,
  • ½ cucchiaino circa di origano,
  • ½ limone,
  • 1 spicchio d’aglio piccolo,
  • 2 cucchiai di semi di canapa o in alternativa gomasio,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire le carote e tagliarle in julienne o sottili striscioline, lavare la rucola, asciugarla con l’aiuto di una centrifuga e spezzettarla finemente con le mani.
  2. Sgusciare le noci e tritarle non troppo finemente, con un pelapatate o uno strumento simile ridurre in sottili scaglie il formaggio.
  3. Lavare le due varietà d’uva, dividere a metà i chicchi e eliminare i semi centrali, raccogliere una ventina di mezzi anici dall’uva bianca e frullarli finemente filtrando poi il succo in un piccolo vasetto di vetro.
  4. Aggiungere un pizzico di sale, l'origano, il succo del limone e 4 cucchiai di olio, chiudere il vasetto bene e agitarlo per 30-40 secondi creando un emulsione uniforme.
  5. Stendere la rucola nei piatti o coppette con sopra le carote, aggiungere le noci tritate, le scaglie di parmigiano e i mezzi acini di uva bianca e nera, agitare di nuovo l’emulsione condente e unirla equamente all’insalata, completare con i semi di canapa o il gomasio e servire subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 semi di cardamomo,
  • 300 g di riso basmati,
  • 60 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 7-800 g circa di cavolo romanesco,
  • 1 cucchiaino raso di maggiorana secca,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancia grattugiata,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

L’arrivo stagionale delle buone mele nuove, lo sottolineiamo perché spesso si trovano ancora quelle dell’anno prima in una distorsione del mercato abbastanza sconcertante, ci stimola a immaginare e creare sempre nuovi piatti come anche a proporne di consolidati e particolarmente gradevoli.

Questa buonissima ad esempio è una ricetta che lo Chef Giuseppe Capano ha inserito nel suo meritevole libro “Semplicità in cucina” essendo veramente alla portata di tutti ed estremamente gradita anche nei ristoranti dove spesso la propone.

Contrastano la piacevole acidità delle mele verdi sia la rucola che i piccantini ravanelli, mentre la sapidità corretta viene dalla presenza dell’eccellente gomasio, delle olive nere e del parmigiano stra vecchio che per chi non consuma prodotti di origine animale può essere sostituito semplicemente da semi di girasole tostati aumentando un poco la dose di gomasio!

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 ravanelli rossi,
  • 1 mela verde tipo granny smith,
  • 1 limone,
  • 150 g di rucola,
  • 2-3 cucchiai di buon gomasio,
  • 50 g di olive nere morbide,
  • 50 g di parmigiano stra vecchio 36 mesi,
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavare con cura i ravanelli e tagliarli in mezze rondelle, sbucciare la mela, tagliarla in 4 spicchi eliminando i semi e affettarla sottilmente bagnandola subito con il succo del limone.
  2. Mondare, lavare e asciugare con una centrifuga la rucola stendendola sul fondo di 4 piatti, adagiarvi sopra le fettine di mela e intorno i ravanelli.
  3. Versare a filo 3-4 cucchiai di buon olio d'oliva e cospargere con una generosa dose di gomasio.
  4. Completare con le olive nere e il parmigiano ridotto in piccole scaglie croccanti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di fave secche decorticate tenute a bagno dal giorno prima,
  • 4 foglie di alloro fresche,
  • 8 rametti di timo fresco,
  • 10 g di funghi porcini secchi,
  • 1 cucchiaio di farina di riso,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Scolare le fave dall'acqua di ammollo, sciacquarle bene, metterle in una pentola, aggiungere le foglie di alloro, la metà dei rametti di timo fresco e 750 ml circa di acqua.
  2. Portare a ebollizione e cuocere il tutto per 45 minuti circa, 15 minuti prima di fine cottura aggiungere i funghi secchi ripuliti con cura.
  3. Unire la farina di riso alle fave amalgamandola senza formare grumi, togliere i rametti spogli del timo insieme alle foglie di alloro e frullare fino a ottenere una salsa densa da profumare con il restante tino sfogliato.
  4. Diluire successivamente se usata per condire una pasta o dei cereali in chicchi.

Il consumo di verdure a foglia verde come erbette, spinaci, bietole, coste e molto altro andrebbe incentivato sempre e il più possibile per gli indubbi vantaggi sulla salute dell’organismo.

Non bisogna dimenticare però che questi ortaggi rappresentano anche un opportunità di gusto e piacere a tavola e con il notevole vantaggio di non dover essere lavorati e trasformati in maniera eccessiva.

Spesso basta come base dell’ottimo olio extravergine d’oliva dopo che le foglie sono state lievemente cotte in poca acqua o a vapore, un insaporente ricco di personalità come il peperoncino e il compagno di sempre aglio, un elemento di contrasto come la frutta essiccata e un valorizzatore nutrizionale come i semi oleosi, in pratica la fotografia di questa ottima ricetta!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di uvetta secca,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 piccolo peperoncino,
  • 600 g di bietole, erbette o spinaci,
  • 2 cucchiai di semi di girasole,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida per circa 30 minuti, mondare e lavare con cura le bietoline, le erbette o gli spinaci, lessare la verdura con la sola acqua di lavaggio o a vapore per 5-10 minuti e scolarla lasciandola intiepidire.
  2. Nel frattempo sbucciare l’aglio e tritarlo insieme al peperoncino disponendo il trito in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio, in un padellino a parte tostare leggermente i semi di girasole per 2-3 minuti a calore basso.
  3. Strizzare dall'acqua in eccesso le foglie verdi lessate, rosolare brevemente il trito d’aglio e peperoncino, aggiungere la verdura e lasciarla insaporire 2-3 minuti, unire l’uvetta scolata dall’acqua e continuare la cottura per altri 3-4 minuti complottando con i semi di girasole.

Ultimi articoli

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Pera Abate, bontà e creatività in cucina

Pera Abate, bontà e creatività in cuci…

23-11-2022 Mangiare sano

  Conosciamo meglio una delle varietà di pe...

Ridurre i rischi di diabete mangiando meno carboidrati

Ridurre i rischi di diabete mangiando me…

15-11-2022 Diabete

È una regola conosciuta da tempo e che ancora un ...

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La Cucina a Crudo

La Cucina a Crudo

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Le ricette del mese

Crema di noci al profumo di clementine

Crema di noci al profumo di clementine

08-12-2022 Conserve e Salse

Una trasformazione un po’ insolita per delle noc...

Spicchi di carciofi in pastella croccante e essenza ai capperi e limone

Spicchi di carciofi in pastella croccant…

07-12-2022 Antipasti

Questa ricetta ci piace molto perché del virtuoso...

Antico bagnetto verde alla piemontese versione vegetale

Antico bagnetto verde alla piemontese ve…

05-12-2022 Conserve e Salse

Questo autentico concentrato di prezzemolo con tut...

Invito alla Lettura

Il gusto e la salute

Il gusto e la salute

20-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Mangiare sano per vivere bene. È un libro che si...

Equo e Solidale

Equo e Solidale

07-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un ricettario per tutti i giorni È un libro molt...