Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 09, 2022 Last Updated 6:39 PM, Dec 8, 2022

Zucchine grigliate in agrodolce al profumo di alloro

Pubblicato in Conserve e Salse
Letto 528 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Un modo estremamente piacevole di prolungare con gusto e grande soddisfazione organolettica la bontà delle zucchine estive nel loro pieno esplodere di aromi, consistenze e profumi.

Una ricetta creata dallo Chef Giuseppe Capano in occasione e previsione del libro tutto dedicato alle conserve con chicche davvero speciali e imperdibili provate più volte una a una calibrando al meglio dosaggi e proporzioni.

Qui a profumare è presente il magnifico alloro, ma le zucchine si prestano molto bene a ricoprirsi dei sentori anche di menta, basilico e maggiorana consentendo di volta in volta di variare a piacimento la conserva finale!!!

Ingredienti per 2 vasetti da 300 ml circa:

  • 500 g di zucchine,
  • 160 g di cipolle bianche,
  • 60 ml di aceto bianco,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 10 foglie di alloro fresco,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i vasetti, immergerli in una pentola con acqua fredda, portarla e ebollizione e sanificarere i vasetti per 20 minuti insieme ai tappi, quindi travasarli capovolti in un canovaccio pulito e lasciarli asciugare.
  2. Lavare con cura le zucchine e asciugarle, dividere ognuna in 2 tronconi uguali e tagliare da ognuno delle fette spesse circa 2-3 mm, grigliarle gradualmente su un piastra rigata ben calda e man mano trasferirle su un vassoio salandole, una volta pronte lasciarle completamente raffreddare.
  3. Sbucciare le cipolle e affettarle mettendole in una piccola padella con 2 cucchiai di olio d’oliva, 2 foglie di alloro spezzettate e un pizzico di sale, coprirle e lasciarle rosolare a calore medio basso per 10 minuti circa.
  4. Alzare la fiamma al massimo e aggiungere lo zucchero lasciandolo leggermente caramellare, versare quindi l’aceto e cuocere il tutto per meno di 1 minuto.
  5. Condire con questo composto le zucchine mescolandole più volte, riempire i 2 vasetti sanificati alternando le zucchine e il condimento con le foglie di alloro, non pressare e versare l’olio previsto, lasciare consolidare per 30 minuti circa e se serve rabboccare con altro olio.
  6. Chiudere i vasetti molto bene e procedere alla pastorizzazione calcolando almeno 20 minuti dall'ebollizione dell’acqua, una volta pronti raffreddarli nella stessa acqua, asciugarli con cura, etichettarli e conservarli in luogo molto fresco fino a 5 mesi.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Conserve e Salse
  • Stagione: Estate
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 25'
  • Tempi di cottura: 60'
Altro in questa categoria: Pesto di sedano »

Ultimi articoli

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Pera Abate, bontà e creatività in cucina

Pera Abate, bontà e creatività in cuci…

23-11-2022 Mangiare sano

  Conosciamo meglio una delle varietà di pe...

Ridurre i rischi di diabete mangiando meno carboidrati

Ridurre i rischi di diabete mangiando me…

15-11-2022 Diabete

È una regola conosciuta da tempo e che ancora un ...

Libri in Primo Piano

Cibi in conserva

Cibi in conserva

Settembre 09, 2022

Un libro di straordinario valore quello appena usc...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Invito alla Lettura

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...

La nuova biologia della salute

La nuova biologia della salute

22-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Riconquista il controllo della tua salute e della ...

banner